NapoliSoccer.NET

L’Ass. Ponticelli: “Stanziati i fondi per il San Paolo ed altre strutture sportive” Il Napoli s’allena con il pallone Nike Red
Il questore Giuffrè: “Sabato da Firenze arriveranno solo 50 tifosi”
Top News
15:18, 10 Marzo 2010

Add comments

Sabato al San Paolo i tifosi della Fiorentina ci saranno, anche se con varie limitazioni, e a Napoli in molti ci sono rimasti male. C’è addirittura chi teme una trappola per i sostenitori partenopei in vista della prossima sfida interna con la Juve. A rassicurare tutti interviene il questore di Napoli, Santi Giuffrè, ai microfoni di Marte Sport Live: “La scelta dell’osservatorio di autorizzare la trasferta deriva dai rapporti avuti dalla questura toscana sulla tifoseria viola. È stato limitato l’acquisto dei biglietti a una sola ricevitoria autorizzata, il che fa in modo che non supereremo la cinquantina di presenze. Non sarebbe stato serio opporsi a una trasferta del genere, anche perchè tra tifoseria fiorentina e autorità ci sono buoni legami”. Il questore avrebbe l’opportunità di opporsi, ma non lo farà: “Dato l’esiguo numero di tifosi al seguito non ci saranno pericoli. Perché invece ai napoletani non è concesso di andare fuori casa? Quando i tifosi azzurri si muovono lo fanno almeno in 1000-1500 e purtroppo negli ultimi tempi è sorto qualche problema”. Chiusura sulle condizioni dello stadio San Paolo, per il quale il Comune ha annunciato stanziamenti: “Gli ultimi aggiornamenti sono relativi a venti giorni fa”, confessa Giuffrè. “Dopo che una bottiglietta è stata lanciata nel corridoio che porta agli spogliatoi si è parlato dell’innalzamento di una rete e della sistemazione di dissuasori”.

 

Fonte: Radio Marte Stereo

Tags:, ,

Letto 504 volte

Condividi, invia a un amico
    
Condividi su Facebook


2 commenti »

  1. sono un tifoso della fiorentina.. e volevo chiarire che quello scritto qui sopra non è assolutamente esatto,nella giornata di mercoledì,le richieste di biglietti per il san paolo,erano già 250.. ma il vostro questore ha deciso di mandare solo 30 biglietti,ripeto “30 biglietti”, che non bastano nemmeno per fare un pullman,da qui la decisione,di non aderire alla trasferta, con grande rammarico di tutti,che anche quest’anno saranno costretti a saltare,una delle trasferte più belle che il campionato ci offre..

  2. è difficile credere che una tifoseria come quella fiorentina arrivi a napoli con solo 50 spettatori ……..non sono mica quelli dell’inter che fanno i bulli a milano e zone limitrofe ma quando c’è da fare delle trasferte un pò più impegnative, nonostante siano primi in campionato, si presentano in 14 dico in 14…………..(vergognosi).

    già ci tocca vedere pochi ospiti almeno quando c’è la possibilità ,fateli venire in 1000/1500 perchè anche e soprattutto quello è spettacolo.

Lascia un commento






Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto, nel pieno rispetto della netiquette.

In particolare, i commenti e i nickname non dovranno contenere:

– espressioni volgari o scurrili

– offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale

– esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc.


I commenti scritti in maiuscolo ed i contributi che risulteranno in contrasto con i suddetti principi non verranno pubblicati.


Per segnalare abusi e problemi contattate la redazione







NapoliSoccer.NET

Portale d'informazione sportiva sul calcio Napoli.
Tutti i testi delle news e degli articoli (tranne quando espressamente indicato) sono proprietà esclusiva di NapoliSoccer.NET. La riproduzione, totale o parziale, è consentita purchè ne venga riportata la fonte e l'autore. Gli amministratori e moderatori non sono in alcun modo responsabili dei messaggi scritti dagli utenti sul forum. Tutti i marchi e i loghi rappresentati in questo sito appartengono ai rispettivi proprietari.
® Il logo di NapoliSoccer.NET è un disegno registrato. Ne sono vietati l'uso e la distribuzione.

----

Contattaci : [email protected]