Corsa al decoder svuota gli stadi italiani

6
122

Addio stadio, ora c’e’ la tv. Alla vigilia dell’inizio del campionato di calcio di Serie A, sono diminuiti gli abbonati negli stadi italiani.

Il Sole 24 Ore rende noto che sono state venduti 282 mila abbonamenti, con un calo rispetto allo scorso anno di 76 mila tessere. Un crollo che e’ imputabile soprattutto al Milan (-15 mila abbonati), ma fotografa una realta’ del nostro calcio: i tifosi preferiscono la pay tv allo stadio. Si spiega cosi’ che Sky Italia punti ai 5 milioni di abbonati, che Mediaset Premium punti a superare i 2 milioni, mentre Dahlia Tv ha abbattuto il muro delle 400 mila carte.

Fonte: borsaitaliana.it

 



6 Commenti

  1. e sempre affascinante vedere le partite allo stadio io pero preferisco la comoda poltrona invece di questi stadi scomodi vecchi inadeguati mostruosi e insicuri che ne dite?

  2. MA è logico !! i biglietti costano un botto..e rischi pure di farti male, ovvio che si sceglie la comoda poltrona di casa con tanto di birra gelata !!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here