Buffon: “Bonucci si è avvicinato all’arbitro senza toccarlo, questa è la differenza con Higuain”

3
175

buffon.jpgGianluigi Buffon ha rilasciato un’intervista a La Stampa, dove ha parlato della squalifica di Higuain e dell’episodio Bonucci-Rizzoli.

Di seguito, uno stralcio dell’intervista.

 

Considerazioni sull’annata della Juventus

“Mai come quest’anno la Juve ha levato a chiunque ogni alibi: quando parti con 12-13 punti di handicap e ti ritrovi a più sei a sette giornate dalla fine, è difficile aggrapparsi a qualcosa”.

 

La squalifica di Higuain

“La squalifica non la commento, non tocca a me. Posso solo parlare di Juve”.

 

Rizzoli ha parlato dell’episodio di Bonucci…
“Mi sembra giusto che un arbitro spieghi. Non trovo invece intellettualmente corretto che nessuno abbia colto la differenza”.

 

Reazioni diverse tra Higuain e Bonucci?

“Sentivo e leggevo di una testata di Bonucci a Rizzoli: io c’ero e non l’avevo vista. Leo, in modo aggressivo, si è avvicinato alla testa dell’arbitro, ma senza toccarlo: differenza sostanziale”.

 

E’ POSSIBILE LEGGERE L’INTERVISTA COMPLETA SULL’EDIZIONE DE LA STAMPA, IN EDICOLA QUESTA MATTINA.

 

Redazione NapoliSoccer.net



3 Commenti

  1. di zazà non parli che doveva essere espulso 5 volte contro il TORINO mandando al fan…..o e dandogli def figlio di p…….a l’arbitro stai zitto e pensa ai tuoi problemi

  2. Lo stesso gesto di Bonucci in Europa è stato sanzionato con 8 gionate.
    Nello scorso anno Chiellini collezionò più cartellini gialli in Europa che in Italia. Non servono commenti.
    Quado la Juve ha ritenuto di essere stata danneggiata in Europa, ha piagnucolato come fanno le sue avversarie in Italia. Se in Italia non si lamenta se ne deduce che i torti arbitrali li subisce unicamente in Europa. C.V.D.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here