Gianni Di Marzio: “Dobbiamo dimostrare di essere superiori a ogni vittimismo”

0
258

dimarzio-gianni-2011Gianni Di Marzio, allenatore, intervenendo a Radio Marte ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sintetizzate da NapoliSoccer.net: “A mio avviso, i 40’000 che saranno allo stadio porteranno la squadra alla vittoria. Gabbiadini si assumerà la responsabilità di essere la prima punta. Sul piano del talento, però, nel saltare l’uomo non è granchè. Altrimenti sarebbe troppo simile a Higuain e non sarebbe possibile tenerlo in panchina. Avendo in campo un giocatore come Higuain, la squadra è sicura. Hamsik deve ricordarsi di essere un uomo da 13-14 gol all’anno. Era il centrocampista che segnava di più in Italia. Anche gli altri centrocampisti, però, si devono ricordare che possono far gol anche loro. Calléjon, mi aspetterei una rete anche da lui.

Contro l’Udinese, Hamsik avrebbe dovuto scalare Ghoulam che è andato al manicomio con Widmer. Lo slovacco non si è visto proprio domenica. Gli azzurri non hanno voluto concentrarsi su questo concetto e per questo hanno perso. L’Udinese ha reagito bene. De Canio ha avuto gli attributi perchè ha buttato fuori un titolarissimo come Di Natale.

Siamo tutti amareggiati per quello che sta accadendo a Higuain. Ma dobbiamo dimostrare di essere superiori ad ogni vittimismo”.

 

Redazione NapoliSoccer.net



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here