Quarti Champions League: Barcellona di rimonta contro l’Atletico Madrid. Al Bayern basta un gol di Vidal

0
216

telo_champions_06-11-2013Serata di grandi emozioni e di grandi stelle in campo sia a Barcellona dove si gioca Barca-Atletico Madrid, che a Monaco dove va in scena Bayern-Benfica.

Al Camp Nou, il Barcellona scende in campo contro i colchoneros di Diego Simeone, per scacciare via i fantasmi della brutta sconfitta patita sabato scorso contro il Real Madrid per 2-1. L’inizio gara è tutto di studio con l’Atletico che erige come al solito un solido bunker davanti alla difesa e l’attacco blaugrana che cerca di scalfire la retroguardia di Simeone.

L’equilibrio viene al minuto 25 quando Koke trova in buco centrale nella difesa del Barcellona, nel quale si infila molto abilmente il redivivo Fernando Torres che batte imparabilmente il portiere Ter Stegen. Torres però ben presto diventa un fattore negativo per la sua squadra dopo il bel gol realizzato. Al 35° infatti per un fallo inutile a centrocampo su Bousquets, si fa espellere per doppia aammonizione e lascia l’Atletico in 10 uomini per quasi un’ora di gioco. Nella ripresa si assiste ad un monologo blaugrana che porta alla rimonta da parte degli uomini di Luis Enrique, favoriti dal fatto di giocare tutto il secondo tempo in superiorità numerica. Al quarto d’ora del secondo tempo su un tiro a volo di Jordy Alba in area di rigore, Luis Suarez viene a trovarsi sulla direzione del pallone a pochi metri dalla linea di porta ed è un giochino da ragazzi insaccare per il gol del pareggio.

Pochi minuti più tardi arriva il gol che chiude la partita. Dal limite dell’area di rigore Dani Alves scodella un bel pallone teso e centrale verso la testa di Suarez che firma così una doppietta e regala al Barcellona un esiguo vantaggio da difendere a Madrid. Non sarà comunque assolutamente una passeggiata di salute il ritorno per il Barcellona al “Vicente Calderon” dove l’Atletico Madrid è imbattuto in Champions League contro tutte le spagnole.

All’Allianz Arena va in scena invece l’altro quarto di finale di giornata rappresentato dalla gara tra Bayern e Benfica. Non passa neanche un minuto di gioco e arriva il gol partita di Arturo Vidal che sfrutta un bel traversone dalla sinistra e insacca di testa alla sinistra del portiere del Benfica. Il risultato non cambierà più nonostante il Bayern vada più volte vicino al raddoppio. Nella ripresa anche il Benfica ha delle ottime occasioni per pareggiare la gara. In una in particolare Jonas, candidato a vincere la Scrpa d’Oro, si vede murata a botta sicura da un difensore la sua conclusione destinata in fondo al sacco. Finisce 1-0 per il Bayern. Buon risultato e buon viatico per il ritorno per i tedeschi, ma anche in questo caso è un quadro di finale ancora tutto da giocare a Lisbona che potrebbe riservare ancora tante sorprese.

Domani sera il quadro dei quarti di finale di andata della Champions League sarà completato da PSG- Manchester City e Wolfsburg-Real Madrid che rappresenta un inedito assoluto in Champions League.

 

 

Natale Giusti – Napolisoccer.Net

 



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here