Lauro: “Udinese ed Empoli non regaleranno niente a Napoli e Juve”

0
178

intervisteradio01Il giornalista di RAI Sport Franco Lauro, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai
microfoni di “Amore… Azzurro” programma sportivo in onda su Radio Amore. Ecco
alcuni passaggi dell’intervista, raccolti da Napolisoccer.Net:
Nazionale deludente?
“Sono fiducioso per gli Europei. Un passo falso, come quello avuto in Germania, ci
può stare. Conte credo che abbia già le idee abbastanza chiare, anche se non ha
scelto ancora tutti gli elementi per la rassegna europea”
La corsa scudetto?

Udinese ed Empoli non regaleranno niente alle due pretendenti allo scudetto. I
toscani giocano bene, ma hanno ormai poco da chiedere ancora a questo
campionato. I friulani, invece, dopo aver cambiato tecnico, necessitano di punti
fondamentali per la salvezza. Oltretutto, Udine non è mai stato un campo facile per
il Napoli. Tuttavia, non credo che questo turno possa essere decisivo per la lotta
scudetto”
Juve penalizzata dai tanti infortuni?
“La rosa bianconera ha tante alternative e non credo che questi infortuni possano
risultare determinati nella lotta per il tricolore”
Rapporto sempre più difficile tra club e media?
“Non è una grande novità, perché polemiche feroci ci sono sempre state. Forse, oggi
è solo aumentato l’eco mediatico che suscitano determinate vicende. L’importante è
che non venga mai meno il rispetto da entrambe le parti”
Lazio-Roma?
“Non credo sarà una partita spettacolare. I derby sfuggono ad ogni tipo di
pronostico. Non è un caso che spesso vinca la squadra meno favorita. La Roma con
Spalletti ha rimesso la chiesa al centro del villaggio. Il tecnico di Certaldo ha
restituito entusiasmo e convinzione all’ambiente giallorosso. La Lazio non vive un
momento facile, ma vorrà impreziosire una stagione piuttosto deludente con la
vittoria nel derby. Purtroppo, dispiace che ci sarà uno stadio quasi deserto.
Dobbiamo cercare di riportare le famiglie allo stadio. E’ triste vedere un derby così
affascinante senza il contributo del tifo organizzato”.

 

 

Redazione Napolisoccer.Net



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here