Heurtaux: “Possiamo battere il Napoli. Una vittoria ci caricherebbe”

0
130

avversarioudinese0809Thomas Heurtaux ha rilasciato un’intervista a Il Gazzettino, in merito alla sfida di domenica contro il Napoli. Ecco quanto evidenziato da NapoliSoccer.net.

 

Considerazioni personali sulla stagione in corso

“È stato il mio anno peggiore da quando gioco a calcio, ma contro il Napoli voglio vincere. Non ho praticamente mai ripreso la forma ma adesso finalmente ci siamo. Mi sento bene”.

 

Su De Canio

“C’è un’aria diversa a Udine, De Canio è un allenatore più calmo, meno aggressivo negli allenamenti. Ha un approccio diverso rispetto a Stefano Colantuono. Tatticamente, poi, mi piace molto, che giochi a quattro o a tre in difesa. Vuole tanta aggressività sulla palla, e questo va bene”.

 

La posizione difficile in classifica

“I rosanero non stanno benissimo e fare la corsa su di loro verrebbe automatico. Ma attenzione, perché da qui alla fine può succedere di tutto. Basta una partita e puoi trovarti anche davanti a molte squadre che oggi stanno sopra. La qualità della rosa dell’Udinese non è certamente da fondo classifica, ma evidentemente abbiamo sbagliato troppo fino ad oggi, perdendo qualche occasione d’oro. Ma rimaniamo fiduciosi. C’è un obiettivo che viene prima degli altri: non arrivare all’ultima giornata (contro il Carpi) con la salvezza in ballo”.

 

La sfida contro il Napoli

“Possiamo battere la squadra di Sarri. Higuain a me in marcatura? Ben venga. Una vittoria di caricherebbe”.

 

Redazione NapoliSoccer.net



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here