Andreotti: “Insigne reclamizzato da tante società, ma è un vanto anche per il Napoli, godiamocelo”

0
198

fabio-andreotti-01A Radio Crc nel corso di “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Fabio Andreotti, procuratore di Insigne: “E’ vero che Insigne sia reclamizzato da tante società anche straniere, ma credo sia normale visto il suo rendimento, anche il Napoli deve esserne fiero. Insigne è sulla strada giusta, è sereno e speriamo riuscirà a mantenere certi livelli. La convocazione per gli Europei è una cosa che può avverarsi e sarebbe importante anche per il Napoli. Adesso, iniziamo a goderci delle soddisfazioni lecite. Insigne trequartista? Può ricoprire ogni ruolo nella trequarti. Ricordo che parlando con Giuntoli, il ds in comune accordo con l’allenatore mi disse che il ragazzo per le qualità che ha può giocare a destra, a sinistra, dietro le punte. Poi, si sacrifica molto e questo lo completa. Ho sentito Lorenzo nel dopo partita, ma non so se Conte gli abbia detto qualcosa a seguito della prestazione e del gol. Il ct dell’Italia è capace di gestire tutte le dinamiche ed ho apprezzato molto le esternazioni su Insigne e Bernardeschi. Questo grande equilibrio di Conte è perfetto così come la gestione delle motivazioni. Conte mette in piedi dei progetti e chiede ad ogni calciatore il massimo. Eder e Pellè sono giocatori importanti, non si discutono, ma anche che il trio Bernardeschi, Insigne e Zaza è tanta roba. L’Italia forse non è in assoluto la formazione più forte di questi Europei, ma la Spagna, la seria candidata alla vittoria ha faticato davanti all’Italia”.

 

Redazione NapoliSoccer.net



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here