NapoliSoccer.NET » Flash News http://www.napolisoccer.net Portale d'informazione sportiva sul calcio Napoli Sat, 04 Sep 2010 14:39:39 +0000 en hourly 1 http://wordpress.org/?v=3.0.1 Zuculini conferma la trattativa con il Napoli prima di firmare per il Genoa http://www.napolisoccer.net/12206/zuculini-conferma-la-trattativa-con-il-napoli-prima-di-firmare-per-il-genoa/ http://www.napolisoccer.net/12206/zuculini-conferma-la-trattativa-con-il-napoli-prima-di-firmare-per-il-genoa/#comments Sat, 04 Sep 2010 14:29:08 +0000 Bluemastiffs http://www.napolisoccer.net/?p=12206 Il Napoli nel corso della sessione di calciomercato appena terminata, ha visionato e si è interessato a molti giocatori nel tentativo di rinforzare la rosa. I rumors di mercato davano per fatta la trattiva tra gli azzurri ed il centrocmapista argentino Franco Zuculini dell'Hoffenheim. Ma poi il giocatore ha firmato per il Genoa e tutti hanno pensato all'ennesima voce non confermata. Ma è proprio il calciatore argentino a confermare la trattativa quest'oggi ai microfoni di Sky Sport 24. Zuculini, infatti, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni, sintetizzate da Napolisoccer.NET: "Desideravo giocare in Italia ed il Napoli mi aveva cercato, la trattiva c'era ma poi è arrivato il Genoa ed ora sono felice di essere qui. Con Gasperini ho un ottimo rapporto”.

Fonte: Sky Sport 24 

]]>
http://www.napolisoccer.net/12206/zuculini-conferma-la-trattativa-con-il-napoli-prima-di-firmare-per-il-genoa/feed/ 0
“Ci scusiamo con tutti”. Rai, ecco cos’è successo http://www.napolisoccer.net/12190/ci-scusiamo-con-tutti-rai-ecco-cose-successo/ http://www.napolisoccer.net/12190/ci-scusiamo-con-tutti-rai-ecco-cose-successo/#comments Sat, 04 Sep 2010 13:05:48 +0000 Bluemastiffs http://www.napolisoccer.net/?p=12190 Otto milioni 134.000 telespettatori non hanno visto venerdì sera il gol del pareggio di Antonio Cassano: in quel momento, la Rai trasmetteva un mini-spot di 5 secondi. Non era mai successo, nella storia della tv, che un gol venisse oscurato. ''Un errore, ci scusiamo con tutti'', ci ha detto il direttore di Rai Sport, Eugenio De Paoli. ''Una serie di combinazioni incredibili''. L'errore, clamoroso e inedito, è avvenuto nel corso del secondo tempo. Ecco il retroscena: la Rai, per contratto, doveva trasmettere 3 mini-spot in tutto l'incontro ma nel primo tempo non c'era stata l'occasione. Ecco così che verso il quindicesimo della ripresa, c'è il cambio Pepe-Quagliarella: l'occasione giusta per lanciare lo spot. La decisione viene presa dal coordinatore giornalistico, Alessandro Forti, in contatto con la regia e il telecronista (Bruno Gentili che ha debuttato, poveraccio, proprio venerdì sera…). Un errore grave perché non viene "oscurato" il cambio, come sarebbe logico, ma il calcio d'angolo successivo che porta al gol di Cassano. Quando riprendono le immagini, ecco gli azzurri che esultano. Grottesco. Il gol si vede solo nel replay. In differita. Ora a pagare sarà il coordinatore. Ma la gaffe resta.

Fonte: Repubblica.it 
 

]]>
http://www.napolisoccer.net/12190/ci-scusiamo-con-tutti-rai-ecco-cose-successo/feed/ 2
Quagliarella “core ‘ngrato” di Angelo Forgione http://www.napolisoccer.net/12177/quagliarella-core-ngrato-di-angelo-forgione/ http://www.napolisoccer.net/12177/quagliarella-core-ngrato-di-angelo-forgione/#comments Sat, 04 Sep 2010 10:08:21 +0000 Bluemastiffs http://www.napolisoccer.net/?p=12177 L'eco del trasferimento di Quagliarella alla Juventus non si placa ed i protagonisti, da un lato e dall'altro, continuano a mandarsi messaggi. Prima mister Mazzarri dice la sua in conferenza stampa e qualche giorno dopo il manager del calciatore ribatte attraverso le pagine de "Il Mattino". Ma non è questo il punto. La cessione di un calciatore può anche starci: il calcio delle bandiere non è più!
Chi, invece, ha saputo ben individuare il nocciolo dell questione è il noto creatore di video youtube, Angelo Forgione. Il popolo azzurro avrebbe voluto ben altro comportamento da chi, appena un anno fa, giurava eterno amore e baciava la maglia. Ma, al contrario, dopo aver voluto la squadra del cuore, Quagliarella è passato  alla Juventus nella maniera peggiore.
Colpevole - secondo Forgione - di non aver dedicato un saluto alla gente che lo ha amato e sostenuto. Le scelte sono scelte e vanno sempre rispettate, ma in ogni storia d'amore chi lascia deve farlo con stile e mai girando le spalle senza un addio. Una separazione avvenuta con le modalità della fuga che il popolo napoletano ha codificato come tradimento. Quagliarella è andato a Torino passando per la scandinavia, senza salutare la sua gente. Una sera lo si è visto con la maglia azzurra nella formazione anti-Elfsborg e la mattina seguente - conclude Angelo Forgione - con la maglia bianconera, quella più detestata.
È questo che ha ferito i Napoletani, gente di cuore che sa accettare le scelte quando c'è rispetto. E questo è quello che Angelo Forgione ha voluto esprimere nel suo ultimo video: Quagliarella "core 'ngrato".


Redazione Napolisoccer.NET

Commenta sul FORUM di Napolisoccer.NET


Guarda il video

]]>
http://www.napolisoccer.net/12177/quagliarella-core-ngrato-di-angelo-forgione/feed/ 2
Buona gara di Yebda e Zuniga nelle rispettive Nazionali http://www.napolisoccer.net/12170/buona-gara-di-yebda-e-zuniga-nelle-rispettive-naz/ http://www.napolisoccer.net/12170/buona-gara-di-yebda-e-zuniga-nelle-rispettive-naz/#comments Sat, 04 Sep 2010 08:42:43 +0000 Bluemastiffs http://www.napolisoccer.net/?p=12170 zuniga02Gli azzurri impegnati con le rispettive Nazionali risultano essere stati protagonisti nelle gare giocate ieri. Dopo Marek Hamsik (suo il passaggio filtrante per il gol della vittoria slovacco) anche Hassan Yebda e Camilo Zuniga si sono ben disimpegnati. Yebda, impegnato con l'Algeria, ha disputato l'intera gara contro la Tanzania, pareggiata 1-1 dagli algerini. Zuniga, invece, è stato protagonista della vittoriosa sfida (2-0) che la sua Colombia ha giocato con il Venezuela a Puerto Cruz.

Redazione Napolisoccer.NET
 

]]>
http://www.napolisoccer.net/12170/buona-gara-di-yebda-e-zuniga-nelle-rispettive-naz/feed/ 0
Prandelli: “Chi può essere l’erede di Pirlo? Cigarini” http://www.napolisoccer.net/12172/prandelli-chi-puo-essere-lerede-di-pirlo-cigarini/ http://www.napolisoccer.net/12172/prandelli-chi-puo-essere-lerede-di-pirlo-cigarini/#comments Sat, 04 Sep 2010 01:22:33 +0000 Hedonism http://www.napolisoccer.net/?p=12172 Prandelli01Il ct della Nazionale Cesare Prandelli si gode la prima vittoria della sua gestione, che è anche la prima in assoluto nell'anno orribile della nazionale. Intanto però si guarda al futuro, anche oltre queste prime partite di qualificazione: ''Chi può essere l'erede di Pirlo? Cigarini. Ai tempi del Parma era nella Primavera, e lo chiamavamo il professore. In Spagna è cresciuto molto. Ma ovviamente Pirlo me lo tengo stretto, oltre alle doti tecniche ha grandi doti professionali''.
Redazione NapoliSoccer.NET

Dell'ex centrocampista del Napoli se ne parla sul FORUM di NapoliSoccer.NET

]]>
http://www.napolisoccer.net/12172/prandelli-chi-puo-essere-lerede-di-pirlo-cigarini/feed/ 6
La Slovacchia vince, Hamsik tra i migliori http://www.napolisoccer.net/12168/la-slovacchia-vince-hamsik-tra-i-migliori/ http://www.napolisoccer.net/12168/la-slovacchia-vince-hamsik-tra-i-migliori/#comments Fri, 03 Sep 2010 21:46:15 +0000 Bluemastiffs http://www.napolisoccer.net/?p=12168 Hamsik02La Slovacchia di Marek Hamsik, vincendo per 1-0 contro la Macedonia, inaugura nel migliore dei modi l'esordio nel girone di qualificazione ad Euro 2012. Gli slovacchi hanno meritato la vittoria giunta a tempo scaduto con un gol di Holosko (91°). Il centrocampista azzurro Hamsik ha giocato l'intera gara, mettendosi spesso in mostra. Tra i migliori in campo, ha attivamente partecipato all'azione del gol vittoria. Nel prossimo incontro di martedì 7 settembre, la Slovacchia dovrà vedersela con la Russia a Mosca.

Redazione Napolisoccer.NET
 

]]>
http://www.napolisoccer.net/12168/la-slovacchia-vince-hamsik-tra-i-migliori/feed/ 0
Una piccola Italia sfata la maledizione http://www.napolisoccer.net/12164/una-piccola-italia-sfata-la-maledizione/ http://www.napolisoccer.net/12164/una-piccola-italia-sfata-la-maledizione/#comments Fri, 03 Sep 2010 21:03:30 +0000 Bluemastiffs http://www.napolisoccer.net/?p=12164 E' come se dopo una lunga passeggiata nel deserto ci si trova di fronte una fontanella: si beve e basta, non si bada alla qualità dell'acqua. E' la metafora per la serata dell'Italia a Tallinn. Prestazione a dir poco mediocre, con gli azzurri spesso in soggezione di fronte a illustri sconosciuti: alla fine comunque arriva una vittoria fondamentale sotto tanti punti di vista. Ci consente di iniziare bene il cammino verso Euro 2012, interrompe un digiuno da incubo che durava dal 18 novembre dello scorso anno, 1-0 alla Svezia. In tutto sette gare, all'ottava sarebbe stato eguagliato il record di un altro ciclo poco edificante, quello a cavallo tra il 1958 e il 1959. Per farla breve, gli azzurri la spuntano per la modestia degli estoni: i baltici corrono, hanno una discreta organizzazione tattica, ma incappano anche in due distrazione fatali su azioni da corner che ne precludono l'impresa.

POCA VERTICALIZZAZIONE - Primo tempo pessimo degli azzurri. La manovra è lenta ed involuta. Soprattutto c'è poco gioco in verticale al cospetto di una difesa modesta, ancor più se presa d'infilata. Non è un caso che, quando arriva qualche pallone in verticale per Pazzini, ne scaturiscono tre occasioni discrete: la punta trova due volte pronto il portiere Pareiko, quindi serve a Cassano (poco nel vivo del gioco) la battuta dalla media distanza, ma il fantasista angola di poco.

LA DIFESA PREOCCUPA - Quel che preoccupa di più però è l'assetto difensivo. Basta un onesto combattente come Zenjov per creare seri problemi ai nostri centrali: l'unica punta dei baltici gioca di sponda permettendo a Vassilijev (i migliori piedi dell'Estonia) una battuta fallita di poco, quindi mette a segno un gol per molti aspetti storico. Propiziatoria una punizione dalla distanza dello stesso Vassilijev, mal respinta da Sirigu: Zenjov segna sotto misura, con Cassani in ritardo e gli altri azzurri che se ne fregano proprio.

CI PENSA CASSANO - Nella ripresa match point fallito dagli estoni: Puri, un piccoletto che insieme a Kruglov (sul versante esterno) crea parecchi problemi a Cassani e Molinaro, batte dalla media distanza scheggiando la traversa. E' il segnale che la gara può girare. Il salvatore della patria è Antonio Cassano. Troppo fuori dal gioco nel primo tempo, il barese cresce una volta accentrata la propria azione. La sua è anche una crescita anche psicologica, maturata con lo zampino messo nelle due reti, entrambe da corner. Prima sigla il pari di testa su corner di Pirlo, quindi, su situazione analoga, dal primo palo prolunga di tacco per Bonucci, che da due passi non può sbagliare. Tra una invasione e l'altra (ce ne sono un paio, di quelle definibili pacifiche), il resto della gara vive su una amministrazione non del tutto tranquilla dell'Italia: Sirigu è ancora incerto e rischia su un paio di mischie. Si vince, ma contro squadre come Serbia e Slovenia questa Italia potrebbe non bastare.

Estonia-Italia 1-2 (1-0)
ESTONIA (4-4-2): Pareiko 6, Jaegger 6, Piiroja 5.5, Rahn 5.5, Klavan 6, Puri 6.5 (31' st Purje sv), Dimitrijev 5.5, Vunk 5.5, Kruglov 6.5 (35' st Baerengub sv), Vassilijev 6.5, Zenjov 6.5 (18' st Saag sv) (22 Kotento, 16 Kams, 13 Vunk, 23 Sidorenkov). All.: Ruutli 6.5.
ITALIA (4-3-3): Sirigu 5, Cassani 6, Bonucci 6.5, Chiellini 5.5, Molinaro 6.5, Montolivo 6 (30' st Palombo sv), Pirlo 5.5, De Rossi 6, Pepe 5 (14' st Quagliarella 6), Pazzini 6.5, Cassano 7 (35' Antonelli sv). (1 Viviano, 2 De Silvestri, 14 Bovo, 11 Gilardino). All.: Prandelli 6
Arbitro: Velasco Carballo (Spa) 6
Reti: nel pt 29' Zenjov; nel st 15' Cassano, 18' Bonucci Angoli: 7-2 per l'Italia
Recupero: 1' e 4'
Ammoniti: Vunk e Rahn per gioco falloso Spettatori: 9.000
 

Fonte: repubblica.it

]]>
http://www.napolisoccer.net/12164/una-piccola-italia-sfata-la-maledizione/feed/ 1
La Germania aiuta l’Italia: L’Under 21 azzurra batte la Bosnia http://www.napolisoccer.net/12158/la-germania-aiuta-litalia-lunder-21-azzurra-batte-la-bosnia/ http://www.napolisoccer.net/12158/la-germania-aiuta-litalia-lunder-21-azzurra-batte-la-bosnia/#comments Fri, 03 Sep 2010 20:04:09 +0000 Josigerardo http://www.napolisoccer.net/?p=12158 E' del giovanissimo Roberto Soriano, oriundo nato in Germania, il qoal che a meno di un quarto d'ora dalla fine del match contro la Bosnia tiene ancora in corsa l'Under 21 di Casiraghi per gli Europei di categoria e le Olimpiadi di Londra. A Sarajevo la squadra di Casiraghi vince contro la Bosnia la prima delle due partite della vita. Martedì dovrà fare lo stesso a Pescara con il Galles e sperare che i britannici e l'Ungheria si facciano male già domani nello scontro diretto. Serve un incastro non facile per arrivare agli spareggi per l'Europeo 2011: l'Italia può ancora finire prima nel gruppo 3, oppure prendere la piazza d'onore sperando di essere tra le quattro migliori seconde dei dieci gironi. Di certo al 31' della ripresa del match di Sarajevo gli azzurri erano fuori da tutto.

 

IL TABELLINO: 
Bosnia Erzegovina-Italia 0-1 (0-0)
Bosnia (4-2-3-1): Sehic, Besic, Bunoza, Anicic, Subasic, Kiso, Mujic (42' st Mujakic), Sesar (25' st Kozul), Galesic, Haurdic, Bilbija (46' pt Handzic). (12 Hamzic, 6 Kazazic, 7 Sipovic, 17 Jakovljevic, 13 ). All.: Tulic
Italia (4-4-2): Mannone, D'Ambrosio, Ranocchia, Ogbonna, Ariaudo, Schelotto, Soriano, Marrone, Pasquato (15' st Fabbrini), Okaka (10' st Marilungo), Paloschi (40' st Mazzotta). (12 Perin, 13 Angella, 15 Mazzarani, 17 Borini). All.: Casiraghi
Arbitro: Black (Irlanda del Nord)
 Reti: 31' st Soriano Angoli: 4-2 per l'Italia Ammoniti: Kiso per proteste, Marrone, Anicic, Bunoza per gioco falloso Espulsi: nessuno Recupero: 2' e 3' Spettatori: circa 500.

 

Redazione NapoliSoccer.NET - Fonte: Corriere dello Sport.it

]]>
http://www.napolisoccer.net/12158/la-germania-aiuta-litalia-lunder-21-azzurra-batte-la-bosnia/feed/ 0
Nasce il Club Napoli Lauria quale aggregation point per tutti i tifosi azzurri della Valle del Noce http://www.napolisoccer.net/12127/nasce-il-club-napoli-lauria-quale-aggregation-point-per-tutti-i-tifosi-azzurri-della-valle-del-noce/ http://www.napolisoccer.net/12127/nasce-il-club-napoli-lauria-quale-aggregation-point-per-tutti-i-tifosi-azzurri-della-valle-del-noce/#comments Thu, 02 Sep 2010 17:30:30 +0000 Bluemastiffs http://www.napolisoccer.net/?p=12127 Il 29 agosto 2010 è stato inaugurato il Club Napoli Lauria. Alla cerimonia di inaugurazione ha presenziato il giornalista Gennaro Montuori "Palummella", ex capo tifoso della curva B. il nuovo club, di cui è presidente Pietro Floris, raccoglie già 60 tesserati , un numero lusinghiero tenuto conto che le adesioni sono state raccolte nel breve volgere di una settimana e considerando che Lauria dista oltre 200 km da Napoli.
Il Club Napoli Lauria (www.clubnapolilauria.blogspot.com) si propone quale aggregation point per tutti i tifosi azzurri della Valle del Noce per assistere alle partite del Napoli sia allo stadio che direttamente nella sede.

Redazione Napolisoccer.NET

]]>
http://www.napolisoccer.net/12127/nasce-il-club-napoli-lauria-quale-aggregation-point-per-tutti-i-tifosi-azzurri-della-valle-del-noce/feed/ 0
I numeri di maglia dei nuovi acquisti http://www.napolisoccer.net/12098/i-numeri-di-maglia-dei-nuovi-acquisti/ http://www.napolisoccer.net/12098/i-numeri-di-maglia-dei-nuovi-acquisti/#comments Thu, 02 Sep 2010 11:42:40 +0000 Hedonism http://www.napolisoccer.net/?p=12098 cribari-dumitru-presentazione03Questi i numeri di maglia che hanno scelto i quattro nuovi calciatori acquistati dal Napoli:
12 Nicolao Dumitru, 21 Hassan Yebda, 25 Emilson Cribari, 77 Josè Sosa.
Redazione NapoliSoccer.NET

]]>
http://www.napolisoccer.net/12098/i-numeri-di-maglia-dei-nuovi-acquisti/feed/ 2