Fedele (procuratore): “Paolo Cannavaro straordinario ma non farà i Mondiali”

0
39

Enrico Fedele parla di mercato ai microfoni di Marte Sport Live, di seguito la sintesi delle sue dichiarazioni a cura di Napolisoccer.NET. Si comincia da Inler: "E’ un buon giocatore, ma onestamente non è quello che io preferirei. Riesce ad abbinare qualità e quantità anche se non mi sembra un grande condottiero. In Europa c’è bisogno di elementi con una certa qualità. Khrin? Ha grande qualità, ma è futuribile. Credo che il Napoli abbia bisogno di gente pronta. Il sesto posto? Speriamo che la Samp vinca a Palermo". La mancata convocazione di Paolo Cannavaro non sorprende Fedele: "Lippi ha già fatto le sue scelte anche se Paolo è stato il migliore anche ieri. Ha neutralizzato Pellissier. Credo che possa rischiare Legrottaglie. Speriamo possa farcela Quagliarella, ma deve mettersi nelle condizioni di essere convocato". I rinnovi di Cannavaro e Grava non sono stati ancora formalizzati: "I tempi si sono allungati. Se non fossero stati nel Napoli, mi sarei mosso diversamente, ma ho fiducia nel presidente De Laurentiis. Quello di Grava si farà prima, quello di Paolo dopo. Ma non bisognerà aspettare tanto tempo".

Redazione Napolisoccer.NET – Fonte: Radio Marte
 

Condividi
Articolo precedenteDe Laurentiis: “Inler troppo caro. Serve un attaccante”
Prossimo articoloBordin: “Inler sarebbe l’ideale per il centrocampo del Napoli”
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here