Il Napoli a Verona tra dolci ricordi e belle speranze

5
24

Chievo-Napoli: le probabili formazioni.
Il Chievo come il Cagliari. La società clivense non ha più nulla da chiedere al proprio campionato proprio come i sardi che hanno bloccato il Napoli domenica scorsa sullo zero a zero. Proprio per questo, paradossalmente, sarà una compagine ostica da affrontare. La libertà mentale con cui scenderanno in campo i giocatori veronesi li porterà a tessere trame di gioco ed a provare giocate che altrimenti avrebbero timore ad eseguire. Ovviamente questo non potrà essere una scusante per il Napoli di Mazzarri che insegue ancora un posto in Europa e magari non entrando dalla porta laterale: quel settimo posto che darà si l’accesso alla possibilità di giocare la coppa “Europa League” ma solo attraverso un turno preliminare con tanto di preparazione anticipata. Gli azzurri recuperano Lavezzi che, dopo l’infortunio subito domenica scorsa, rientra tra i titolari e prende posto al fianco del "tanque" Denis chiamato all’ennesima prova d’autore. A sinistra l’unico dubbio di Mazzarri, che sembra preferire Zuniga ad Aronica ed al convalescente cronico Dossena. Nessuna novità per i veronesi di Di Carlo che si schierano col loro classico 4-3-1-2 con De Paula e Pellissier a cercare di far male alla retroguardia napoletana. Queste dovrebbero essere le probabili formazioni:
CHIEVO VERONA (4-3-1-2): 28 Sorrentino; 20 Sardo, 21 Frey, 2 Morero, 4 Mantovani; 6 Pinzi, 7 Marcolini, 16 Rigoni; 9 Bentivoglio; 83 De Paula, 31 Pellissier. Panchina: 18 Squizzi, 27 Moro, 17 Jokic, 19 Ariatti, 15 Iori, 11 Granoche, 22 Abbruscato. Allenatore: Di Carlo.
NAPOLI (3-4-2-1): 26 De Sanctis; 14 Campagnaro, 28 Cannavaro, 2 Grava; 11 Maggio, 5 Pazienza, 23 Gargano, 16 Zuniga; 17 Hamsik, 7 Lavezzi; 19 Denis. Panchina: 1 Iezzo, 13 Santacroce, 6 Aronica, 8 Dossena, 21 Cigarini, 18 Bogliacino, 9 Hoffer. Allenatore: Mazzarri.

ARBITRO: De Marco di Chiavari.

Pino Chianese – Redazione NapoliSoccer.NET

5 Commenti

  1. sì, fate giocare il primo tempo Hoffer e il secondo Denis. Denis non ha resistenza per l’intera partita, è uno che ci mette l’anima e spreca subito tutte le energie.

  2. Io mi chiedo solo …….ma cchistù Hoffer che Lingua parla??, Mazzarri, continua a giustificare il mancato impiego del giocatore per difficoltà a comunicare…….ma santo il Dio niente di meno in Italia giocano giocatori Giapponesi- Ucraini- Polacchi .Uzbechi-Africani e chissà da quale altra parte del mondo!! e Walter Mazzarri non riesce a dire a stù cristiano (Austriaco), ……..anche a mezzo disegno…….. “chella è a port, tira, e fà stù sfaccim e goal!!” ……IO CREDO SERIAMENTE CHE CI SIA BEN ALTRO CHE IL MISTER A QUESTO PUNTO NON VUOLE RIVELARE…..SPERIAMO BENE PER DOMANI 02 MAGGIO IN QUEL DI VERONA!!!

  3. ah! dimenticavo questi sono solo alcuni commenti dei tifosi della Nazionale Austriaca e del Rapid Vienna :
    1):is voll der scheiss das der beste Stürmer Österreichs auf der Tribüne sitzt !!!
    Napoli soll in Jimmy an RAPID verleihen
    oder
    RAPID soll in gleich zurück kaufen!!!! ……E’ UNA MER.. CHE IL MIGLIORE ATTACANTE AUSTRIACO è SEDUTO IN TRIBUNA NAPOLI RESTITUISCI JIMMY AL RAPID!!
    2):echt schade das sie ihn bei napoli vergammeln haben lassen ……E’ UN VERO PECCATO CHE STATO LASCIATO A MRCIRE AL NAPOLI!!
    queste sono alcune delle dichoarazioni di conosce il Bomber Austrico!!!

LASCIA UN COMMENTO