Lo Monaco (Catania): “Il Napoli ci ha chiesto la disponibilità per Maxi Lopez”

28
117

L’amministratore delegato del Catania, Pietro Lo Monaco, parla dell’interessamento del Napoli per Maxi Lopez a Radio Marte. Di seguito la sintesi dell’intervista a cura di Napolisoccer.NET: "E’ uno dei giocatori che si sta ponendo all’attenzione di tutti. E’ una punta centrale con un grosso passato alle spalle e con un futuro radioso. Il Napoli ha chiesto la disponibilità, ma al momento è incedibile". Lo Monaco individua la cifra per acquistarlo: "Sedici milioni? Forse anche di più. Al 99% resta al Catania, dipenderà tutto dall’offerta che riceveremo. Maxi Lopez ambisce ad un grande club e il Napoli lo è. Con la società azzurra abbiamo un ottimo rapporto e loro stanno cercando un attaccante di un certo spessore. Qualora l’interessamento fosse serio e concreto, valuteremmo la situazione". Una coppia Maxi Lopez-Lavezzi? "Credo che Mazzarri sappia quello che vuole. L’obiettivo del Napoli è quello di arrivare a lottare per lo scudetto nel giro di qualche anno. La squadra è già forte e sicuramente arriverà un giocatore di spessore".

Redazione Napolisoccer.NET – Fonte: Radio Marte

 

Condividi
Articolo precedenteBaroni: “Ho avuto l’onore di vincere a Napoli”
Prossimo articoloStasera “Otto Football Club” su Canale 8
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.


28 Commenti

  1. ormai troppo tardi……..è normale che adesso è incedibile e costa così tanto………chissà quando mazzarri e dela a gennaio e tuttora dicono che non c’era niente di buono sul mercato !!ma va va….dite che abbiamo osservatori incapaci!!il catania con poco e niente ha fatto il colpaccio!!noi i colpacci li possiamo solo fare con denis e hoffer!!!

  2. @ leggete tutti
    jhon elkann dice d mettere a disposiz 80milioni per rinforzare la juve..e tra gli obiettivi c sono:torres,kuyt e mascherano del liverpool….
    la juventus è piena di debiti e nn potrebbe fare tali spese …la ssc napoli al contrario potrebbe eccome…
    quel che mi chiedo ora è perkè noi stiamo a guardare p..ca pu…na???
    perkè “caro” dela nn li prendi tu quei calciatori e l’anno prossimo spacchiamo tutto?

  3. perchè ci accontentiamo sempre di mezzi calciatori pagandoli tra l’altro fiorfior di quattrini?..quei 50 milioni spesi l’anno scorso son stati quasi tutti buttati,questo perkè nn si è analizzato bene il mercato!!..in 2 anni abbiam preso denis,hoffer,quagliarella ma caspita maxi lopez nessuno l’ha visto???..ora per prenderlo,sempre se viene ceduto, occorrono 20 milioni minimo..ed è anche giusto secondo me visto che lo monaco potrebbe dire : ma come, avete speso 20 mln per quagliarella il quale ha fatto 9 gol dall’inizio del campionato e nn volete spenderne altrettanti per lopez il quale quei 9 gol li ha fatti da metà campionato?…
    ora cara società vedete di metter a disposizione quattrini ed andate a spendere a lverpool…invece di stare a guardare!!

  4. ci vogliono giocatori che si calino nella realtà napoletana. Dirò una sciocchezza, ma se per assurdo dovessero arrivare centravanti come Pazzini, Gilardino sono convinto che a Napoli avrebbero grandi difficoltà ambientali e difficilmente sarebbero in grado di segnare tanti gol come nelle loro attuali squadre. Maxi Lopez al contrario, lo vedo molto bene, però non a quella quotazione nella maniera più assoluta anche perchè la resa di un centravanti è molto legata al gioco dell’intera squadra. ricordo quando arrivò Crespo o Batistuta in Italia i primi anni per loro furono molto difficoltosi.
    Forza Napoli

  5. Tutti ci prenderanno per fessi (citando l’amico sergio di qualche commento più su).

    E’ chiaro a tutti che il Napoli cerca un centravanti. E’ chiaro a tutti che negli ultimi anni il Napoli è la società più propenza a spendere ed investire… E quindi viene da se che chi ha un attaccante forte cercherà di fare i soldi sul Napoli alzando il prezzo alle stelle!

    Mo o si deve decidere di stare al gioco e spendere oppure si deve cercare in qualche club lontano qualche giocatore che sia più una scommessa!!
    P.S. che poi scommesse lo sono tutti visto che non è scritto da nessuna parte che Maxi Lopez l’anno prossimo farà 20 gol. Può essere che è ora che sta giocando sopra le righe. Magari lo prendiamo noi e farà 8 gol e magari daremo Denis a qualche squadretta che gioca per lui o lo vedremo fare 15 gol!!

    Il calcio non è una scienza!

  6. O forse caro Luigi DM il calcio, come ogni disciplina sportiva, é proprio una scienza. Se curi la preparazione atletica e gli schemi tattici, se ritagli il gioco e lo finalizzi in base alle caratteristiche tecniche del tuo centravanti, quest’ultimo si trova nelle migliori condizioni per fare bene. Denis rimane un ottimo giocatore e secondo me in una squadra tipo Chievo sarebbe superiore anche a Pellissier, nel Napoli ha bruciato le sue chances (e lo dice un suo estimatore). Maxi Lopez ha dimostrato fin da subito di essere forte sia tecnicamente che psicologicamente, per me questo giocatore costituisce una garanzia. Spero proprio che arrivi e pertanto che avremo modo di riparlarne.

  7. Maxi Lopez per me è meglio di pazzini perche è un calciatore che fa reparto da solo.Le sue qualita penso non si discutano,visto che ha giocato col barca e per quanto riguarda i movimenti,altro che denis,lui certo sa come anticipare.

  8. Si parla ancora di Bianchi, ragase queste sono le intenzionidel Napoli,abbasso De Laurentis, Maxi Lopez sarebbe un ottimo acquisto ma se offriamo sui 20 milioni per me è una follia, a quel punto prenderei Pazzini, poi un altro discorso riguarda l’assetto societario, non esiste squadra vincente non disposta a spendere e il cui tetto ingaggi arrivi massimo a 2 milioni a giocatore, bisogna aumentare o eliminare il tetto ingaggi,aumentarlo almeno a 4 milioni massimo per giocatore in modo da mettersi in riga con la media degli altri club europei, poi dimezzare l’acquisizione dei diritti di immagine e così forse arriveranno giocatori davvero interessanti,se no meglio scordarci tutti i nomi e tutti i campioni, non vinceremo mai nulla così!La società deve crescere e non è così che crescerà, possiamo avere il bilancio a posto quanto vogliamo,ma nessun ottimo giocatore verrà a Napoli con uno stipendio da fame e sacrificando i diritti d’immagine!Se fossi io un giocatore di quelli con le palle direi” questi del Napoli stanno fuori”quindi vedessero come cambiare politica,perchè questa è da perdenti!

  9. Un operazione di borsa con i fiocchi!!!!! Maxi Lopez pagato 3.000.000 a gennaio dopo 5 mesi
    rivenderlo a 10-12 milioni (300-400%) sarebbe un affarone.Se tramutassimo questa operazione in azioni per qualsiasi manager di borsa sarebbe un colpo da maestro(vista la plusvalenza).Però caro Lo Monaco non si può chiedere la luna!!!! Maxi Lopez viene da un periodo di inattività(quindi ha potuto preparare il rientro nel miglior stato di forma),in carriera ha avuto un infortunio grave e militando in altre grandi squadre (Barcellona e River) non ha fatto gli sfaceli che sta facendo adesso.
    2001-2005 River Plate
    56 (13)
    2005-2006 Barcellona
    14 (4)
    2006-2007 → Maiorca
    26 (4)
    2007-2009 FK Mosca
    22 (10)
    2009-2010 → Grêmio
    25 (12)
    2010- Catania
    14 (9)
    Nazionale
    2001-2004 Argentina U-20
    29 (8)
    186 partite giocate – 60 goals
    Media di 12 -13 goals a stagione

    Questo è il momento giusto per venderlo ad un prezzo giusto senza aspettare altri campionati credendo di guadagnare la “Luna”.

  10. Di Marzio afferma che noi vogliamo spendere massimo 8 milioni per Maxi Lopez e altrettanti + Denis per Inler, ciò cosa vuol dire?Che Aurelio già si è scocciato di spendere?Vabbe continuasse così, vedremo il mercato cosa ci porterà, se campioni o qualche altro pacco mondiale(secondo me arriveranno 2 o 3 di questi ultimi,Aurelio vergognati)

  11. @ per o’ veggent
    a sto punto pubblicherei anche la storia di pazzini …se fossi in te!!
    2003-04-atalanta
    39 (9)
    2004-gennaio05-atalanta
    12(3)
    gennaio05-fiorentina
    14(3)
    2005-06-fiorentina
    27(5)
    06-07-fiorentina
    24(7)
    07-08-fiorentina
    31(9)
    08-gennaio09-fiorentina
    12(1)
    gennaio 09-samp
    19(11)
    2010-samp
    34(17)

    totale 212 presenze ,65 gol —media gol 7 a campionato…pokini nn trovare???..a questo punto meglio lopez…!!!

  12. volete la storia di torres?stessa età di maxi lopez e pazzini?..
    vi accontento subito
    293presenze 138gol–media 14-15 gol a campionato!..senza contare i 46 gol in 100 partite in nazionale che farebbero aumentare la media gol per anno!!!..
    certo il costo di torres è pari alla somma del costo di pazzini e maxilopez insieme …ma è uno che con la propria immagine porta soldi in quantità quadrupla rispetto a pazzini e lopez…
    ma ovviam resterà solo un sogno…vero presidente?…un saluto ad 88hamsik88

  13. ma possibile che ancora nessuno capisca come va il calcio adesso? Se alla juve permettono di indebitarsi ancora di piu’ e’ perche’ sanno che alle spalle ci sono le banche e le finanziarie che coprono …come garanzia ci sono la fiat e gli agnelli…….ma state ancora a giocare a pallone fuori lo stadio? Aurelio non ha Santi in Paradiso e non ne vuole visto che a lui basta mettersi 12 milioni di euro in saccoccia ogni anno…….svegliaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
    sono stufo non so piu’ in che lingua dirvelo….ma non vi accorgete che le squadre quotate in borsa vengono aiutate?

  14. Sergio calmati! Per me il calcio é un diversivo come un altro, non mi metto certo a studiare economia per capire i meccanismi di mercato (anche perchè ci sarebbero problemi molto più gravi). Hai le tue convinzioni, probabilmente giuste, libero di averle e di esternarle, ma la “sveglia” per favore lasciala suonare all’orario in cui ci tocca andare a lavorare (per chi il lavoro ancora ce l’ha!) Stiamo parlando di calciomercato, argomento estivo e per sua natura leggero, siamo il Napoli e non l’Inter…ma nemmeno il Siena o il Cagliari o il Genoa, a me va bene così! Saluti

  15. Un grande saluto a Wagliù Sveglia che come me sogna un Napoli grande quanto l’Inter, io voglio un Napoli come queste squadre, non una Napoli da mezza classifica,se Aurelio non cambierà strategie non saremo mai nessuno, bisogna aumentare il tetto ingaggi e dimezzare l’acquisizione dei diritti di immagine, solo così vedremo giocatori degni di questo nome, tipo a centrocampo anzicchè prendere Inler perchè non prendiamo qualcuno veramente con le palle???Naturalmente non spendendo 13-15 milioni perchè per un centrocampista forte siamo sempre alle solite, almeno 20-25 milioni,io mi chiedo da tifoso come è possibile che vi stia bene una situazione di stallo del genere!?!?Io voglio che il Napoli diventi una squadra di CAMPIONI, non di mezze pippe o false promesse!Naturalmente non chiedo tutto questo in un anno, ma vogliamo iniziare a comprare gente seria e adottare diverse strategie societarie??

  16. hamsik….quello che non vuoi capire tu….è che sei nato quando i cosiddetti campioni erano già sul viale del tramonto……ora stai vivendo l’epoca delle mezze pippe……..e tu li chiami campioni(giustamente di meglio non hai mai visto)hai visto il sig messi?..ha incontrato una squadra più sul decente non ha toccato palla ….non voglio insinuare niente …mi piacerebbe dirti cosa penso di qualsiasi calciatore che viene solo accostato a re diego…..ma poi il commento non me lo validano!! infine se mi permetti …sogna di meno tanto chiunque calciatore che compri son tutti a scatola chiusa!!

  17. d’accordissimo con te hamsik88…vogliamo una squadra di campioni…vogliamo vincere…noi siamo il napoli nn una provinciale! de laurentiis devi cacciare il denaro hai capitoooooooooooooooo! altrimenti fai le valigie e vattene!

  18. Tony66 i campioni di un tempo non torneranno mai,e ne sono consapevole, Diego era Diego, non ho detto compriamo Maradona ho detto dobbiamo prendere gente seria, poi scusa se mi permetti su Messi, vuoi dare un giudizio su Messi su 2 partite che è stato annullato dall’Inter, una squadra formata da più di 20 giocatori di altissimo livello,almeno quanto quelli del Barcellona?Vedi il rendimento di tutte le altre partite che ha fatto, Messi è fortissimo, ma non come Maradona, io sono nato in quegli anni, nel periodo dei campioni e ho visto tantissime volte le cassette di mio padre, la partita disputata contro lo stoccarda quando vincemmo la UEFA, il famosissimo primo tempo di Napoli-Real Madrid, uno dei più bei primi tempi della storia, poi vabbe le partite che hanno portato agli scudetti ecc, tutti ricordi di un valore ineguagliabile, però quello che voglio dire io, voglio giocatori veri, giocatori di alto livello di oggi, non voglio che il Napoli faccia tutta la rosa in anno, lo o benissimo che ci vogliono ingenti sacrifici, ma se non iniziamo quando diventeremo grandi?MAI, iniziamo a cambiare strategie societarie e a comprare un calciatore di ben altro livello per reparto e 2 panchinari buoni, poi vedremo anno dopo anno il da farsi, ma almeno iniziamo!!Finora ho visto solo buttare soldi con gente che non valeva ciò che costava(con tutto il rispetto per Quagliarella,al massimo avrei speso 15 milioni per lui non un euro in più), o giovani promesse che poi si sono dimostrate essere mediocri(esclusi Lavezzi,Hamsik,Santacroce)!Allora io insisto, dobbiamo innanzi tutto cambiare le strategie societarie o modificarle come il tetto ingaggi e l’acquisizione dei diritti d’immagine,se Aurelio pensava di farsi soltanto bei soldoni con il nostro Napoli, con il nostro sangue e la nostra passione si sbagliava di grosso, lo ripeto se è così se ne andasse non ci servono persone mediocri!Io voglio non dico un presidente alla Moratti, ma uno che quando bisogna rinforzare la squadra spende quello che deve spendere e spende soprattutto bene!

  19. uè ma tra tutti i commenti che leggo…mai una volta che qualcuno scrivesse: dobbiamo investire nel settore giovanile e fior di osservatori fidati sparsi per il mondo!!! Tutti a voler acquistare il Pazzini, Maxi Rodriguez di turno!!Basta nu strunz che fà qualche gol in squadre minori e sbaviamo dalla voglia di comprarli! da troppi anni seguo il calcio ho visto molti giocatori prometteni provenienti da altre squadre…cagarsi sotto dalla paura quando salgono le scale del San Paolo!!!
    Pazzini ad esempio..a firenze si cagava sotto!
    D’accordo per Torres ma….vi siete chiesti se lui verrebbe a Napoli!?
    Ma secondo voi se Torres vuole andare via da Lverpool…il Milan, La juve e altre squadre europee più importanti del Napoli non si fanno sotto per acquistarlo!?
    A parte la disponibilità economica….ma lo capite che il Napoli non può permettersi alcuni giocatori!?
    Bene…. ora che lo avete capito….spero….la finite di sparare CZT !!!

  20. purtroppo per la mia professione,(GASTRONOMO)non posso piu seguire il calcio mondiale come una volta, e quello che salta agli occhi leggendo questi commenti vedo che nessuno di voi consiglia calciatori africani che hanno fatto le fortune di molte squadre vedi Eto, Drogba ecc. a gennaio era sul mercato un certo Oba Oba Martins che e un fuoriclasse e sapete dove e andato a finire ? nella squadra aziendale della VW.Wolfsburg per chi non lo sa. Io dico ma dove erano i nostri osservatori? allora una volta e per tutte dico scandagliate il mercato africano e troverete 100 maxi lopez, ragazzi oltretutto che in campo danno l’anima.

  21. Cari amici napoletani. Permettetemi: vi lamentate troppo. Avete un presidente che spende e compra tanti giocatori, alcuni dei quali non all’altezza, vero (ma qualche responsabilità ce l’ha anche Marino, non vi pare?). E noi romanisti cosa dovremmo dire? La Sensi non ha un centesimo, la squadra è la stessa da tre-quattro anni a questa parte e se siamo riusciti a mettere paura all’Inter dobbiamo ringraziare San Claudio Ranieri che è riuscito ad ottenere il massimo da calciatori già spremuti o rotti (Totti in primis…) dopo una partenza, con Spalletti, da brividi… Il futuro è nei settori giovanili… Solo così si potranno creare i Totti e i De Rossi di domani (tanto per rimanere in casa giallorossa…). Comunque, se lo accettate, un consiglio: Maxi Lopez è un signor attaccante e chiunque lo prende fa un affare! Io nella Roma lo vedrei benissimo al posto di Toni e in coppia con Vucinic! Tenetevi stretti De Laurentiis che de sti tempi…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here