Zazzaroni: “Inler sarebbe un buon acquisto per il Napoli”

2
16

Consueto appuntamento del giovedì con Ivan Zazzaroni ai microfoni di Marte Sport Live: "L’Europa League è un buon traguardo per il Napoli. Questa è una piazza che può sfruttare bene l’appuntamento, sarebbe una prima tappa d’avvicinamento verso la Champions". Tra gli acquisti si parla di Inler: "Mi piace, sarebbe un buon acquisto. Non è un regista ma ha potenza e fisicità. Ovviamente serve l’attaccante che segna. Il migliore del Napoli? Forse Hamsik che ha segnato 12 gol". Chiusura sulla finale di Champions: "L’Inter può vincere la Coppa. Il Bayern è una buona squadra, ma non ha Ribery. Bisognerà guardarsi soprattutto da Robben".

Redazione Napolisoccer.NET – Fonte: Radio Marte

Condividi
Articolo precedenteA Verona arbitrerà De Marco
Prossimo articoloNapoli-Atalanta, biglietti in vendita da domani
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

2 Commenti

  1. Caro Zazzaroni, anche tu ti sei schierato tra i sponsarizzatori di Inler: è vero che quest’anno i competentoni dicono che ha giocato a grandissimi livelli, però si dimendicano che l’Udinese ha anche lottato per non retrocedere, pur avendo il capocannoniere della serie A. Effettivamente è un buon giocatore, ma non un campione da essere valutato una quindicina di milioni. Di sicuro è una sopra valutazione che non sta nè in cielo, nè in terra. Al cospetto di queste assurde valutazioni c’è solo da dire: “gatta ci cova”, ovvero dovranno emergere le plus valenze per sistemare i bilanci attraverso gli scambi di giocatori.

LASCIA UN COMMENTO