Quagliarella si presenta alla Juve: “Questa maglia ha un valore importantissimo”

59
13

Fabio Quagliarella, dopo l'annuncio ufficiale, si presenta alla stampa bianconera con spalvederia ed orgoglio. Ecco quanto ha riferito, l'oramai ex attaccante napoletano, dutante la conferenza stampa seguita in diretta dal "Corriere.it": "Vorrei sempre giocare in questa Juve. Non poter giocare in Europa mi dà fastidio e mi dispiace. Qui c'è una rosa ampia. Nel Napoli l'obiettivo era di migliorare l'anno precedente. Qui si è uno step più avanti. Bisogna centrare almeno la Champions e competere per lo scudetto. Spero di contribuire qui e di andare avanti con la maglia della Nazionale. Spero di raggiungere traguardi importanti. Numero di maglia? Prendo il 18. La maglia della Juve – ha continuato lo stabiese – ha un valore importantissimo. Anche se a livello di pressioni anche Napoli non scherza. La pressione mi gasa. È motivo di soddisfazione enorme essere alla Juve. Spero di ricambiare la fiducia della società".
Un'enorme manifestazione di stima e d'affetto verso la società degli Agnelli a cui si aggiunge una considerazione circa l'ira manifestata in queste ore dai tifosi del Napoli i quali, in modo quasi unanime, gli hanno già affibiato l'etichetta di "marcenario". "Loro sono tifosi, si aspettavano che io potessi rifiutare. Ma le cose si fanno in tre. I tifosi capirano, la colpa non è ne' mia, ne' della Juventus, ne' del Napoli. Le responsabilità si suddividono. A Napoli con i tifosi e i compagni sono stato alla grande, c'è dispiacere. Ma quando poi si innescano certi meccanismi – ha asserito Quagliarella – o mancanza di feeling con certe persone le cose si fanno più complicate. Torino? La città la conosco benissimo, conosco l'ambiente, ho tanti amici. Sono già mentalmente pronto per la partita. Nella giornata di giovedì le cose si sono fatte più concrete, ma i contatti avvenivano già da un po' di tempo. Il "no" di Di Natale alla Juve?  Ognuno fa le proprie scelte. Totò è un amico e sa quello che ha fatto. Il pensiero è ormai solo a quella partita".


Josi Gerardo Della Ragione – Redazione NapoliSoccer.NET

59 Commenti

  1. Auguro al sig. Quagliarella di fare alla Juvem…lo stesso campionato che ha fatto da noi lo scorso anno!!!!!!!!!
    Non voglio essere un profeta che parla perchè è guidato dalla rabbia, ma, secondo me, questo è l’inizio della fine di un grande campione come lui che alla juvem.. farà quasi sempre panchina e quelle poche volte che andrà in campo non farà grandi prestazione. Caro quagliarella sei finito come calciatore…!!!!!

  2. Restiamo uniti: FORZA NAPOLI, in europa siamo tra le squadre più forti. Il nostro vero problema è che non ce ne siamo ancora resi conto. FORZA NAPOLI.

  3. 6 UNA DELUSIONE FABIO….DA NAPOLETANO DIRE KE 6 SODDISFATTO DI AVER TRADITO I TUOI COLORI X INDOSSARE LA MAGLIA BIANCO NERA E’ DA INFAMI.QUI ERI UN IDOLO LI SARAI UNO DEI TANTI….ADDIO FABIO.

  4. a pensare che ci sono stato davvero male in questi giorni per questo uomo di ***……….però sono contento di aver sentito queste sue dichiarazione,mi sento MOLTO MEGLIO!!!adesso il mio unico pensiero(calcisticamente parlando) quest’anno sarà vedere NAPOLI-juve………non desidero altro.

  5. Dopo le sue parole sono sempre più convinto che non ci siamo persi nulla…..
    ha fatto un anno dove in tantissime partite ci ha fatto sputare il sangue….
    Non ti rimpiango caro Quagliarella….ma penso che se uno ci tiene davvero ad una squadra non si vende per soldi o per mancanza di feeling con determinate persone…..sei stato accolto ed acclamato….e nonostante non avessi dimostrato sul campo quelo che vali…napoli ti ha accolto come un figlio che torna a casa….ti ha coccolato ed acclamato…..
    invece della famosa “SFOGLIATELLA DI QUAGLIARELLA”…….VAI A FARE I GIANDUIOTTI !!!! VENDUTO !

  6. CHE SCHIFO DI UOMO E SCUSATE X L’UOMO!!!!!!!!!!
    PUO ESSERE CHE ENTRANDO IN CAMPO TI SPEZZI TIBIA E PERONE E FINISCI LA CARRIERA!!!!!!
    PEZZO DI M……!!!!
    FORZA NAPOLI QUELLO CHE CONTA E SOLO LA MAGLIA!!!

  7. L’unica cosa che riuscirai a fare a Torino e aprirti una Pizzeria come Ferrara e Cannavaro Fabio (altri due bei rinnegati) che alla prima occasione hanno lasciato il Napoli solo per soldi!!!!!!!!!!!!!
    P.S. Se giocavi tu in Svezia……………sicuro non segnavamo!!!!!!!!
    GRANDE CAVANI è PIU’ NAPOLETANO DI TE!!!!!

  8. MA CON QUALE CORAGGIO BACIAVI LA MAGLIA DEL NAPOLI…………………………….VERGOGNATI!!!!!!!!!! IL TUO GESTO HA FATTO VERGOGNARE UNA INTERA TIFOSERIA!!!!!!!
    TUTTI POTEVANO ANDARE ALLA JUVE MA NON UN NAPOLETANO……………E PENSARE CHE HAMSIK RIFIUTA OGNI ANNO SQUADRE COME BARCELLONA, INTER, REAL MADRID ECC. ECC………..

  9. Baciati pure quella maglia…poi dimmi che sapore ha…

    “mancanza di feeling con certe persone le cose si fanno più complicate….”

    DeLaurentiis e Mazzarri?…

  10. veramente nn so cosa pensare…..da un lato credo che quagliamerda si sia sentito messo in disparte da società ed allenatore, ed allora abbia scelto la strada piu semplice, quella di andare alla rubentus, che gli garantisce soldi in piu ed un posto in nazionale, ma nn so se si è fatto bene i suoi conti. dall’altro canto dico, ma proprio alla juve?…..eri cor’e napul….nessuno avrebbe mai potuto toccarti, infatti nonostante un campionato mediocre tutti ti esaltavano. mah…..
    infine mi chiedo…ovvero vorrei chiedere alla società ed a mazzarri, ma veramente pensate di fare l’ europa, campionato e coppa italia con solo cavani lavezzi e mezzo lucarelli??? o pensate che ciano sia un campioncino che possa fare la differenza?
    stiamo facendo la fine del palermo di zamparini…..compra a poko e vende bene (almeno lui, xke noi con quaglia ci abbiamo pure perso soldi), ma che di successi veri…….nisba, nada de nada…..
    se proprio nn riuscivi piu a stare a napoli, dovevi farti un anno in purgatorio all’estero e poi tornare in italia, anche alla juve, sarebe stato diverso.
    ma poi, sicuro che sarà sempre titolare alla juve?…….spero proprio di vederti fare moooolllta panchina…..Merda!!!

  11. è normale che rilasci queste dichiarazioni,ora è un giocatore della Juventus e non può fare altrimenti,la colpa è della società!Che ci aspettavamo che ora avanti alle telecamere torinesi dicesse”Napoli è il mio unico grande amore nonostante il mio approdo tra voi gobbi”??Ora i soldi recuperati dalla vendita di Quaglia devono essere investiti assieme ad altri per un grande acquisto,Sosa e Yebda sono giocatori normali

  12. Calma ragazzi, Quaglierella ,con il placet della Società, ha scelto la Juve bianconera e ha lasciato i colori azzurri del Napoli. Che problema c’è?
    Forse lo stesso giocatore già l’anno scorso ambiva attaccamento alla maglia bianconera, i colori azzurri sono solo stati un ripiego, perchè alla juve arrivò Diego…grande calciatore, che Del Piero con la sua acqua Uliveto ha fatto fuori, con il consenso della Società. E poi dicono che solo a Napoli c’è la camorra, e a Torino cosa c’è?
    Lo stesso Del Piero fece fuori Ferrara e ha fatto fuori Cannavaro Paolo. Perciò, Quagliarella non avrà vita facile alla Juve.
    Veniamo a noi. Nella partita con gli svedesi ho visto una grande Napoli. Alcuni adesso diranno che la squadra svedese era debole perciò il Napoli è stato grande. A noi va bene così, Cavani è stato l’acquisto giusto per questo Napoli, come pure Lucarelli un ottimo attaccante, l’età non conta (vedi Inzaghi). Dossena e Santacroce sono due ottimi giocatori che l’anno scorso non erano al meglio. La mia proposta è quella di rinforzare il centrocampo con l’acquisto di Sissoko, che a Napoli farebbe bene. Inoltre qualche ricambio in difesa, ad esempio Bocchetti o Modesto.
    E così anche senza Quagliarella potremmo fare un ottimo campionato, magari finendo davanti alla Juve, come è già successo lo scorso campionato.

  13. avete sentito che a napoli ogni anno bisognava migliorare l’anno precedente mentre a torino si lotta o per lo scudetto o minimo per la champions e questi sono i figli di napoli? come ferrara,cannavaro, e spero che cacciano via anche quest’altro cannavaro paolo perche questa è gente che vuole giocare a napoli solo per interessi

  14. Pubblicate tutti I commenti o fate selezione e censura redazione???????

    Risposta all’utente:
    Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto, nel pieno rispetto della netiquette.
    In particolare, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
    – espressioni volgari o scurrili
    – offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
    – esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc.

    I commenti scritti in maiuscolo ed i contributi che risulteranno in contrasto con i suddetti principi non verranno pubblicati.

  15. Quagliarella acqua passata, basta versare lacrime per un giocatore sopravvalutato fin dalla cifra spesa per acquistarlo, adesso bisogna pensare ad altro. Per me l’unica insostituibile bandiera di questo Napoli era e resta Lavezzi, ecco se Dela si facesse sfuggire il Pocho disdico subito l’abbonamento a Sky, per il resto é come dice il presidente: nessuno é incedibile.

  16. hai detto bene le cose si fanno in 3 io nn so cosa sia succcesso e nn ti giudico x essere andato via da napoli ma x dove sei andato cioe alla juve e questo che nn mi va giu’ x questo sei un mercenario anche x le parole d’amore che stai usando x una maglia che dai napoletani e odiata quindi dico tu nn sei mai stato ne napoletano ne un tifoso in 40 anni ho sempre accettato che uno di torino possa tifare inter o milan o vicevaersa ma mai e poi mai che un vero napoletano tifi x un altra squadra anche x di natale le cose si facevano in 3 ma lui ha fatto in modo di farle in 2 stammi bene……………………

  17. COSA VI CREDEVATE …..E UN MERCENARIO COME TUTTI GLI ALTRI…UN TRADITORE PEGGIO DI FERRARA E CANNAVARO ….FAN……….NE VEDREMO DELLE BELLE L’UNICO CON LE PALLE E QUANDO LO VEDREMO IN CAMPO AL SAN PAOLO CON L’UDINESE LO DOVREMO OSANNARE E IL SIGN. DI NATALE QUELLO SI CHE E STATO UN UOMO UN VERO AMATORE DELLA SUA MAGLIA……….PAZIENZA RAGAZZI RASSEGNIAMOCI ABBIAMO UN DEGNO SOSTITUTO SI CHIAMA CAVANI TUTTO PER LUI FORZA NAPOLI

  18. Ragazzi i miei commenti dei giorni scorsi sono stati tutti pro Quagliarella….ma sentendolo parlare mi è venuto d’istinto andare a guardare il calendario, cosa voglio dire? Che sembra che quest’anno non sia passato per nulla ha detto le stesse cose dell’anno scorso….io cmq lo capisco l’essere umano cosa non fà per soldi, l’unica cosa che non gli perdono la scelata della squadra che ha fatto….lui da meridionale (xkè non può considerarsi un napoletano) sà cosa significa x noi la Juve.

  19. non c’e’ niente da fare i Napoletani se vogliono giocare a Napoli ed avere la stima dei propri tifosi dovrebbero farlo a gratis o almeno non avere pretese economiche o ritocchi di contratto come giustamente e’ concesso agli argentini per esempio, inoltre si dovrebbero ficcare la lingua in ulco, anche se non rientrano più nei piani societari (essenzialmente per fare cassa) altrimenti vengono messi alla porta da un Presidente che infischiandosi dei tifosi e dei colori volendo essere l’unico e incontrastato protagonista! Come e’ toccato a Quaglia nonché a Marino, chissà Carmando e prossimo Cannavaro Fabio.

  20. vale due milioni di euro all’anno per quattro anni più bonus.
    è solo un mercenario,se amava i colori azzurri,avrebbe rifiutato il trasferimento,come ha fatto di natale che è un uomo coerente con se stesso.

  21. ilveronapolitano questo che tu dici e anche verita’ ………………ma purtroppo la gente vive di notizie ed invezioni giornalistiche rimane il fatto che quagliarella avrebbe almeno potuto scegliere di andare in un’altra squadra 2 che nn ci ha pensato x niente a firmare rispetto a di natale …………….ecco……………..

  22. dovevi accettare un altra squadra hai trafitto la fede di noi napletani spero proprio che se giocherai san paolo ti metterai ammalato!!!!!! munn……….a

  23. e tu saresti un malato del napoli? a dire che la maglia dell ajuve ha un valore importantissimo? la juve sta uno step sopra? quagliarèèè o frat ma lo sai che noi Napoli siamo arrivati sopra la juve? o eri impegnato a contare i soldi per comprati lo yatch? e tu saresti quello che disse: io so malat ro napol? quagliare sti cose le puoi raccontare solo ai tuoi amici polentoni.. ti dico una cosa falli parlare con noi tifosi e tutti diranno: quagliarella è o scuorne e napule!!!
    quagliarè t” hanna magnà e cane ‘e canciello…

  24. Spiegate a questo presuntuoso assai cretino che la mutanda è cosa diversa dalla maglietta, perchè pur avendo già 27 anni non lo ha ancora capito nè glielo hanno ancora spiegato. La mutanda è civile e doveroso cambiarla almeno una volta al giorno, e lui non lo so se lo fa. La maglietta, invece, no! E lui, invece, è sicuro che lo fa e da sempre!

  25. e quagliarell e bell….sono tifoso casertano ,,,io non capisco il popolo napoletano, fino a martedi quagliarella era il messia,,adesso no lo odiate,,,no vi sbagliate VOI NON SAPETE QUELLO CHE E SUCCESSO FRA QUAGLIA ED LA SOCIETA,,,PERCHE NON A PARLATO ANCORA LA SOCIETA,,,

  26. Ha gia scifato napoli parla gia da lider juventino e proprio una ***, cosa ne pensate io la penso cosi.basta si dimentica in freta abbiamo un squadra molto compettitiva
    non ci interessa piu niente. Ti amooooo napoliiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

  27. caro Quglia…. ti sei giocato quel poco di buono che avevi fatto intravedere l’anno scorso (veramente poco….) e con questa bella dichiarazione si può chiudere quì il tuo capitolo…..
    Io non mi sono strappato i capelli, anche perchè non ho molti e ne sono pure geloso…., già sapevo che dietro tutto quello che si vociferava sulla tua partenza non era altro che dovuta al fatto che non hai i cosiddetti attributi, hai avuto paura della concorrenza e di perdere il posto……poverino.
    Ma dopo le parole dette da te “Vorrei sempre giocare in questa Juve. Non poter giocare in Europa mi dà fastidio e mi dispiace. Qui c’è una rosa ampia. Nel Napoli l’obiettivo era di migliorare l’anno precedente. Qui si è uno step più avanti……. ” l’unica cosa che avevi, la FACCIA, ormai hai perso pure quella ….. e non ti rimane più nulla.
    Stai bene alla RUBENTUS…… e stacci…..
    NOI SIAMO FIERI DI ESSERE NAPOLETANI…….

  28. Ci hai deluso tutti…
    Comunque mi aspettavo tu dicessi il nome delle persone con cui hai rabbia o come dici te non c’è più “feeling”, almeno così gli facevi fare una bruta figura e non la facevi tu con tutti i tifosi napoletani…
    Anke se si sa bene quale sia stato il tuo problema…

  29. Ma cosa leggo….sareste una delle squadre più forti d’Europa???? Fate solo ridere e Quagliarella l’ha capito per tempo…tempo un paio d’anni e De Laurentis farà la fine di Corbelli….ve lo ricordate quello che doveva comprare Rivaldo?
    Svegliatevi e ringraziate l’unica vera squadra ITALIANA rimasta

LASCIA UN COMMENTO