Antonio Corbo: “Mazzarri pensa al contratto … “

22
16

Antonio Corbo, "penna" de “La Repubblica” è intervenuto durante la trasmissione “Radio Goal” in onda su  Kiss Kiss Napoli, rilasciando alcune dichiarazion . Ecco quanto evidenziato da NapoliSoccer.NET: “Il Napoli se rimane al 7° posto si qualifica per l’Europa League , ma gli azzurri in quanto ultima delle squadre qualificate dovranno fare dei turni preliminari che imporranno di iniziare la preparazione in anticipo rispetto al previsto e sappiamo bene questo quanto possa influire sulla stagione . Ricordiamoci cosa era accaduto a Reja che pagò a caro prezzo le fatiche fatte nell’Intertoto. Bisogna dire che questa squadra avrebbe dovuto dare il massimo per raggiungere il 6° posto ed avere accesso diretto all’europa senza passare per i preliminari. Mazzarri ha lavorato bene ma ha avuto la colpa di fossilizzarzi sui propri meriti, scegliendo sempre gli stessi giocatori e lo stesso modulo a discapito del risultato. Sarebbe stato meglio dare spazio e giocatori più in forma in questa fase finale. Devo notare che mi ha molto stupito, in maniera negativa, alcuni atteggiamenti di Mazzarri che in questo momento così decisivo ha tirato in ballo il discorso del rinnovo contrattuale per il 2012 addirittura. Mi è sembrato l’atteggiamento di un allenatore che pensa al suo futuro e non a quello della società. In questo momento bisogna solo pensare a vincere le partite e lui non ci è riuscito.”

Redazione NapoliSoccer.NET

Condividi
Articolo precedenteCravero: “Un errore non portare una punta in panchina”
Prossimo articoloFerlaino: Il mio scudetto tra tormento ed estasi
Giornalista e Vice Direttore di Napolisoccer.NET . Tifoso del Napoli, coniugo l'amore e la passione per gli azzurri alla deontologia propria del lavoro di giornalista. Il piacere di raccontare le vicende azzurre, con i suoi risvolti sociologici, con criticità e romanticismo quando ci vuole. Pratico la libertà d'informazione senza condizionamenti.

22 Commenti

  1. mazzarri ha i suoi limiti e ce ne siamo accorti, ma non credo che lippi o capello avrebbero fatto megio con questa rosa… se poi ci si mettono anche gli infortuni… stamm appost.. (mi sto ancora piangendo datolo che avrebbe fatto tanto comodo)
    credo che mazzarri sia l’uomo giusto ma bisogna fornirgli strumenti adeguati per poter operare a certi livelli…
    per il rinnovo contrattuale credo se lo meriti, anche perche’ sono convinto che voglia raggiungere degli obbiettivi importanti con questa societa’.
    concludo dicendo che con pochi innesti nei punti giusti, e una panchina adeguata, questo napoli puo’ diventare davvero grande!!!!
    FORZA AZZURRI!!!!!!!!!!!!

  2. ki dovrebe giokare cigarini ke e una moviola e hoffer ca mo si sta imparando a dire buongiorno e buonasera!?!?!?! ma ci faccia il piacere sn tutti saputi qsti qua!!!

  3. Critiche ingiuste verso un allenatore che ha cavato il sangue dalle rape..se il Napoli non ha vinto pur dominando è per l’incapacità dei singoli che, senza Lavezzi, non riescono a superare i diretti avversari.

  4. mazzarri ha sbagliato doveva dare un po di respiro e mettere dentro milito, eto’o e balottelli e pandev…..ma caro corbo di che cosa parli…il napoli avesse avuto uno di questi 4 nomi era in testa alla classifica.

  5. ma corbo le vede le partite del napoli? ieri de sanctis durante la partita napoli cagliari ha vinto un torneo di scopone…. assurdo il napoli ha creato 10 palle goal a zero con una squadra che ha giocato con 11 in difesa e questo dice che mazzarri non ha voluto vincere e che pensa al contratto…pazzesco

  6. giù le mani da mazzarri, questi tentativi di destabilizzare l’mbiente ci hanno stufato, prima la pseudo telefonata del milan, poiil rinnovo del contratto tutto in un momento che si sta giocando pet l’accesso in europa….. ma finiamola,con il cagliari come in altre partite il Napoli ha datt tutto, non abbiamo un goleador ma questo lo sappiamo da un paio d’anni è unitile dare colpe a chi non ne ha, quest’anno la squadra a parte con il Catania in Sicilia, e il secondo tempo in casa con il Parma non si è mai risparmiata. Ricordiamoci il furto con l’Udinese e con la Fiorentina, con 6 punti in più ora staremo a parlare di altro……

  7. I problemi sono sempre gli stessi e mi scoccio anche di ripeterli: mancano i giocatori, almeno un campione a reparto, l’acquisizione dei diritti di immagine da parte della società deve essere ridotta almeno al 50% e il tetto di ingaggi aumentato almeno a 4 milioni per stare in riga con i club di categoria medio-alta, se no aboliamolo proprio questo tetto ingaggi!Nessun giocatore di alto livello verrà mai alle condizioni che proponiamo,deve solo accadere un miracolo!Si parla di ROLANDO BIANCHI in attacco, se lo prendiamo sarà confermata la mia tesi che il presidente ci prende per il c**o lui e il progetto, poi se arriveranno i campioni, 1 a reparto e 2 panchinari buoni allora TANTO DI CAPPELLO!

  8. ARTICOLO PERFETTO !!!!
    Complimenti condivivo ed aggiungo che Mazzarro ormai è in calo evidente d’ altronde non è mai stato nessnuno con la Samp in Uefa fu buttato fuori ai 16° contro il Mettallist
    Scelte assurde se Maggio non si fosse infortunato non avremmo potuto vedere le potenzialita’ di Zuniga ottimo giocatore!!
    Adesso DEVE GIOCARE Cigarini Santacroce e Hoffer se serve
    FUORI Aronica Pazienza e mi fermo qui!!!
    Vattene MAZZARO finisci la stagione 6° posto e VATTENE!!!!!

  9. I meriti del mister nn si discutono. Sono serieta’ grinta capacita’ tattiche. Ma nel controluce stanno affiorando, come e’ legittimo per tutti, dei demeriti. Li elenco. Caparbieta’ su alcuni temi tecnici, piangersi addosso, immodestia nel riconoscere i propri errori. Nel complesso le positivita’ superano le negativita’ ma se riuscisse a migliorare nelle situazioni citate potremmo parlare di un ottimo allenatore. Per adesso lo giudico buono, come Reja. Agganciato ad uno schema vecchio che privilegia un calcio dove se si deve impostare il gioco, specialmente tra le mura amiche, si soffre moltissimo. Puntare poi sui soliti anche se da un lato ci ha fatto apprezzare Grava e Pazienza, più di altri, ha comunque sacrificato altri svalutando nello sbilancio capitali nuovissimi.

  10. @ x tutti …
    molti dicono che nn abbiam una squadra da champions perchè sulla carta inferiore alle diretti concorrenti samp e palermo!
    a tal proposito vi propongo un test…avete a disposizione l’intera rosa della sampdoria e del napoli …allestite un 11 titolare ideale…vediamo quanti calciatori del napoli e quanti della samp scegliete!!

  11. mah roba da non credere !!!!!!!!
    questo quasi quasi con 4 morti ci sta portando in champions e c’e ancora gente ke lo critica !!!!
    ma mi faccia il piacere !!!!!!!!!!

  12. Napoli-Palermo-Samp :

    (Pal)Sirigu

    (Nap)Campagnaro
    (Nap)Cannavaro
    (Pal)Kjaer
    (Pal)Balzaretti

    (Pal)Liverani
    (Sam)Palombo
    (Nap)Hamsik

    (Sam)Cassano
    (Sam)Pazzini
    (Pal)Cavani

    Tenuti fuori Lavezzi e Quagliarella??? Si!!! Se per questo anche Miccoli, Pastore ed Hernandez!!! … Ritengo che Cassano e Pazzini siano di un altro livello.

  13. Bravo Mazzarri, però io preferivo Delio Rossi…non manca un attaccante ma un bomber, con 18 milioni di Quagliarella si cercava una prima punta…
    Abbiamo preso tanti zapponi grazie anche e soprattutto a quel maiale di Marino.. A fine campionato ci saranno i soliti dolori per via dei rientri dai prestiti : Calaiò,Datolo,Mannini,Bucchi,De Zerbi,Zalayeta,Pià,Della Bona,Vitale,Blasi,Amodio,Contini e e se ricordo bene anche Montervino. Un’intera scquadra di giocatori con elevati ingaggi e quindi non voluti da nessuno..Poi aggiungiamo i milardi spesi per l’acquisto di Cigarini(non gioca mai),per Hoffer(chi è?),Zuniga come ricambio di Maggio e infine il mistero di Dossena(sempre scassato).Un mare di giocatori dove solamente 16/17 giocano. Rullo,Gianello non hanno mai giocato (parassiti/stipendi rubati). Lavezzi cerca solo soldi invece di fare esercitazioni vista la scarsa mira sotto porta, Dennis anche lui non vede la porta molto bene. In conclusione diciamo che abbimo perso tantissimi punti, vergognIamoci difronte al PALERMO e alla SAMPDORIA che con 1/3 delle spese fatte in estate per gli acquisti si giocano il 4 posto..Fortuna che abbiamo un presidente che ne ha tanti da buttare (soldoni) .Con quei soldoni potevamo costruire uno stadio nuovo, visto che il SAN PAOLO FA SCHIFO ( SPORCO E DISTRUTTO )… Bisogna cambiare politica e gestione all’interno della società..AHH dimenticavo, ma quei tabbelloni che avevano promesso di montare per gennaio al San Paolo che fino hanno fatto? Qualcuno li ha visti….

  14. WUAGLIU’ SVEGLIA:
    4-4-2
    de sanctis,campagnaro cannavaro lucchini zickler;maggio,poli,palombo,mannini;
    cassano,pazzini.
    questa e’, secondo il tuo test, la mia formazione ideale avendo a disposizione le due rose(di samp.e napoli)

  15. @ per chi ha fatto la formazione ideale con le rose di napoli palermo e samp:

    strano che tu tenga fuori lavezzi ,e maggio !!..i quali penso debbano cmq partire titolari perchè nn esistono pedine + forti di loro tra le rose a disposizione…per cui almeno 5 calciatori del napoli,avendo a disposizione le 3 squadre insieme, in una formazione ideale ci finirebbero!

    @ per ugo

    disponendo solo delle rose di samp e napoli mi sembra stranissimo che tu tenga fuori hamsik , lavezzi e quagliarella…la samp nn ha pedine di valore superiore tanto da tenerli fuori…ciò dimstrerebbe che avendo a disposizione entrambe le rose ,tra i titolari ci finirebbero almeno 7 calciatori del napoli —

    conclusioni:
    il test vuole dimostrare che in squadra abbiamo almeno 5 pedine di valore ,che potrebbero partire titolari in qualsiasi squadra,e con 3 ,4 innesti di alto livello ,si potrebbe anche puntare al 3° se nn al 2° posto…

    ora caro “presidentissimo affarista”,cerca di farti volere bene e trova questi 3 ,4 fenomeni…dovessero anche trovarsi in capo al mondo!!

LASCIA UN COMMENTO