Coisp: “Sconsiderato autorizzare la trasferta dei tifosi della Lazio a Genova

0
74

”E’ sconsiderata e poco attenta alle reali esigenze la decisione del Comitato analisi per la sicurezza delle manifestazioni sportive e dell’Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive, di consentire tutte le trasferte del campionato di calcio”. Lo afferma Matteo Bianchi segretario provinciale del sindacato di polizia Coisp. Secondo Bianchi, ”se gli scontri del derby della Lanterna i tifosi genoani hanno ‘pagato dazio’ non potendo assistere alla trasferta della loro squadra a Parma, i tifosi della Lazio invece hanno potuto partecipare alla trasferta al Ferraris, alimentando ulteriori malumori tra le opposte tifoserie che si sentono non garantite tutte alla stessa maniera”.
”Chiediamo agli organismi preposti alla sicurezza delle manifestazioni sportive, e ancora di piu’ al ministro dell’Interno – prosegue il segretario provinciale del Coisp – di analizzare seriamente i criteri, che vietano la trasferte per evitare in futuro decisioni, come quella odierna, che mette a rischio l’incolumita’ degli uomini delle Forze dell’ordine”.
”Troviamo soddisfacenti le dichiarazioni del ministro Maroni di proporre il Daspo anche per i calciatori violenti – conclude Bianchi – ma, bisogna anche proporlo a quei colletti bianchi che prendono decisioni sconsiderate che autorizzano dei teppisti a partecipare alle trasferte, scordando le immagini di domenica scorsa dove e’ stata messa a ferro e fuoco una fetta della capitale”.
Redazione NapoliSoccer.NET – Fonte: ANSA



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here