De Sanctis: “Non siamo riusciti a sfruttare il fattore campo”

13
57

Il portiere del Napoli, Morgan De Sanctis, intervenuto in sala stampa, ha commentato lo 0-0 casalingo con il Cagliari: “La palla purtroppo non ne ha voluto sapere di entrare. La squadra ha fatto sicuramente una buona prestazione, di grande intensità. Il Cagliari non ha creato nessun tipo di pericolo, resta il rammarico per il gol. Sono stati più bravi loro ad evitarlo che noi a realizzarlo. Noi avremmo voluto vincere per consolidare un altro tipo di classifica perché c’è differenza tra arrivare sesti o settimi. Matematicamente non siamo già in Europa ed il quarto posto potrebbe essere raggiungibile ma noi dobbiamo essere razionali e non illudere la gente. E’ vero che avevamo un calendario che dalla partita in casa col Parma era abbastanza agevole, purtroppo abbiamo raccolto i tre punti solo col Bari in trasferta. Purtroppo non siamo riusciti a sfruttare il fattore campo. Ora proveremo a fare la nostra partita col Chievo, dobbiamo cercare di vincere e fare quanti più punti possibile. Tra il settimo e il sesto posto si parla di 21 giorni di differenza e guadagnare dall’inizio qualche giorno in più di vacanza sarebbe importante. Emblematico anche il fatto che il Cagliari ha tolto Cossu dalla formazione iniziale difendendo in tutte le maniere il risultato. Non hanno creato alcun tipo di pericolo, a noi è mancato solo il gol. Adesso abbiamo tre partite dove gli interessi del Napoli vengono prima di tutto”.
Dall’inviato in sala stampa, Gennaro Gambardella – NapoliSoccer.NET



13 Commenti

  1. Mi auguro che i rinnovi di Hamsik e Gargano, servino per fare cassa e investire in giocatori più continui e concreti. Denis,Quagliarella,Hoffer, dovevano fare la differnza in attaco? Contini e Datolo, poco facevano, ma in panchina avevi più scelte. Abbiamo speso 50 milioni di cui 18 solo per uno che ne vale 10, sapete di chi parlo! Cigarini, perchè è stato acquistato? per averlo in panchina? qunti giocatori inutili e inguardabili, Dossena che si infortuna da solo, Gargano che non sa tirare e passare la palla, Hamsik su 10 partite ne gioca 3, Bogliacino c’è l’ abbiamo dalla serie C, allora non era giusto tenerci Montervino? Via il dg Marino, arriva Bigon, il primo era fissato in Sud-America, l’altro in Germania! poveri noi tifosi !!! Speriamo che andiamo in Europa, se no è un fallimento totale!!!

  2. Allenatore che non vede e non sente. Ormai Cigarini ce lo siamo giocati. Non avete capito perchè non lo farà giocare neppure nelle prossime 3 partite, tranne qualche spezzone? Perchè se la gente lo vede e capisce che è forte, allora la gente capisce che il bluff era lui, Mazzarri, che ha proposto sempre Pazienza e Gargano, al suo posto. Gargano è inguardabile da un bel pò, irritanti le scelte di Mazzarri. Cigarini, quando ha giocato, dove ha sbagliato? E se ha sbagliato, perchè non si vedono pure gli errori a ripetizione di Gargano? Purtroppo questo allenatore ha 2 prosciutti al posto degli occhi. Meglio se va via, altrimenti ci rovina pure Santacroce.

  3. Certo che l’affare Cigarini è un bel mistero. Teniamo in panchina un gran regista, a detta di tutti. Mi meraviglio che il Dela non cerchi di tutelare il suo capitale. L’altro mistero si è riproposta con Dossena, io credo poco a tutti quei piccoli malanni che gli sono capitati. Mazzarri non vede ne Cigarini ne Dossena. E’ chiaro poi che se i giocatori non giocano “si ammosciano”. Se poi si insiste su Gargano (mai visto un giocatore che sbaglia tanto) e sul buon Pazienza (ormai non c’è la fa più) allora mi viene qualche dubbio sulla capacitä di leggere le partite da parte di Mazzarri.
    E’ fuori forma anche lui.

  4. finalmente uno che la pensa come me su Cigarini, grazie arcaluc, pensavo di non capire più niente di calcio io che ho giocato in mezzo al campo…

  5. ragazzi ma per piacere
    dove si voleva andare con almeno 7 calciatori su 11 della squadra titolare che in altre suqadre manco la panchina farebbero…
    qualcuno si appella a cigarini, aronica,pazienza ,ma ci rendiamo conto o no che son pedine buone per la serie b nn certo per una squadra che deve andare in champions?…
    allora sentite una cosa…finchè l’affarista aurelio nn deciderà di comprare pezzi da 90 sarem sempre a dannarci l’anima ..guardando la 3-4forza d’italia per bacino d’utenza ,arrancare a metà classifica…
    ma x quanto ancora dobbiamo subire tali umiliazioni?

  6. Rispetto il parere di tutti ma molti di voi (anch’io ho giocato in mezzo al campo) si meritano:
    1) Presidente: Corbelli o Ferlaino (costruisce Milano2 ed il Napoli perde il secondo scudetto….);
    2) Direttore Tecnico: Marino (va via senza nemmeno una liquidazione… forse aveva già mangiato troppo?????????);
    3) Allenatore: Donadoni e con questo ho detto tutto (diceva Peppino De Filippo).
    Alcuni giocatori non sono da Napoli ma anche molti tifosi non sono da Napoli ma solo bravi a rompere le uova nel paniere e a lamentarsi SEMPRE!!!!!
    FORZA NAPOLI

  7. Se uno non si lamenta vuol dire che è d’accordo sul farsi sfottere dalla società e quest’ultima ne approfitterà sempre, io aspetterò il prossimo mercato per confermare le idee di tantissimi tifosi e cioè che così non si va da nessuna parte!Se compreranno poi giocatori di caratura superiore tanto di cappello!!Serve ben altro per fare il salto di qualità, ridurre l’acquisizione da parte della società dei diritti di immagine almeno al 50% e aumentare il tetto ingaggi o eliminarlo proprio, nessuno verrà al Napoli quando ci sono club che lottano per le coppe e non ti fanno fare la fame come da noi(non dico che dobbiamo strapagare i giocatori come il Real o gli stipendi dell’Inter, ma dobbiamo metterci in riga con club di livello medio-alto)!Se avete altre idee per arrivare in Europa League e competerci o andare in seguito in Champions ditemi pure!Vi dico io una cosa:queste idee non esistono!!!!Serve un giocatore di livello superiore per ogni reparto!!E ricordate che se non fosse per la finale di Coppa Italia oggi a 3 giornate dalla fine di campionato saremmo fuori dall’Europa e quindi fallimento degli obiettivi prefissati(speriamo di andarci anche se il 7 posto sarà dannoso per le qualificazioni anticipate)!

  8. Ma che volete di più da Aurelio? E’ stato il presidente che l’anno scorso ha speso più di tutti e pare che i campioni non li vende, almeno finora non ha venduto nessuno di questi. Poi, rispondendo a Gio, non penso che Cigarini in un’altra squadra farebbe la panchina. Se ricordi bene qualche anno fa, il centrocampo dell’under 21 era composto da Cigarini, Marchisio e Candreva e dei 3 il migliore era sempre Cigarini. Non penso che sia diventato un brocco, solo questo vorrei dire. ciao e forza napoli sempre

  9. Non capisco una cosa e mi chiedo da tempo: ma perché De Laurentiis invece di ingaggiare Marino (per il passato) e Bigon non ha cercato su questo sito l’uomo giusto? Noto con piacere che ce ne sono tanti che con i soldi di De Laurentiis saprebbero fare tanti acquisti interessanti e così eviteremmo di farci prendere in giro dalla società….Bisognerebbe proporglielo mi sembra proprio un’idea intrigante…..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here