Sonetti: “L’Europa League non sarebbe un ripiego per il Napoli”

0
14

Nedo Sonetti, storico allenatore (è durata poco la sua esperienza a Vicenza), parla dell’attuale momento del Napoli ai microfoni di Marte Sport Live: "La Samp forse è favorita per la Champions perché ha un vantaggio importante. All’ultima giornata – però – c’è proprio lo scontro diretto con gli azzurri. Vedremo". L’Europa League – però – non sarebbe un fallimento: "Ci mancherebbe altro. Sarebbe una piattaforma importante per il Napoli, un banco di prova per costruire una squadra idonea per la Champions. Mazzarri sta facendo benissimo, merita i complimenti". Sonetti ha allenato a Cagliari: "Ci sono stato tre volte. Due salvezze e un’esperienza allucinante, Cellino mi ha trattato malissimo".

Redazione Napolisoccer.NET – Fonte: Radio Marte

SHARE
Previous articleMarani: “I tifosi del Napoli sono stati stangati per molto meno”
Next articleZazzaroni: “Quella del Casms è stata una decisione politica”
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

LEAVE A REPLY