Matteoli (ex giocatore): “Il Napoli ha fatto tanto”

1
63

“Per quello che ha fatto vedere quest’anno, Andrea ha dimostrato di essere degno di andare in Sud Africa”.

L’ex centrocampista di Inter e Cagliari, attualmente responsabile del settore giovanile rossoblu, Gianfranco Matteoli, è intervenuto sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli, rilasciando alcune dichiarazioni, di seguito sintetizzate da Napolisoccer.NET: ”Il Cagliari ha poco da chiedere al suo campionato? Non direi, bisogna fare qualche punto perché un po’ si è fermato. Domenica sarà una partita bellissima da giocare perchè il Napoli deve vincere e il Cagliari vuole fare risultati. Il Napoli in Champions? Nel calcio non si sa mai, i punti in pallio sono ancora tanti, gli azzurri hanno una grande mentalità, è logico che 5 punti sono difficili da recuperare ma nel calcio può succedere di tutto. Lo scontro diretto con la Sampdoria all’ultima giornata potrebbe essere una partita fondamentale. Secondo me il Napoli ha fatto tantissimo, molte volte non ci rendiamo conto che una squadra forse ha fatto anche più di quello che poteva. Certo, se il Napoli avesse avuto un attaccante da venti gol, staremmo qui a paralare di altro, ma bisogna sottolineare il carattere di questi giocatori, che è stato determinante per tenere a galla il Napoli, una squadra che non è stata costruita per la Champions. Cossu andrà ai Mondiali? Secondo me sì. Per quello cha ha dimostrato, credo che meriti di andare in Sud Africa”.

Redazione Napolisoccer.NET – Fonte: Radio Kiss Kiss Napoli
 

Condividi
Articolo precedenteCareca: “Champions? Sarà una lotta in 3”
Prossimo articoloIl calendario parla chiaro: Samp-Napoli decisiva per la Champions
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.


1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here