GAME OVER: Bari-Napoli, il giorno dopo. L’analisi di mister Iacobelli

0
33

Nuovo appuntamento con "GAME OVER", la rubrica settimanale di approfondimento ed analisi sull’ultima gara di campionato, curata da mister Agostino Iacobelli per Napolisoccer.NET.
Un supersonico Lavezzi porta al successo un Napoli tosto e compatto. Così si potrebbe riassumere il match del San Nicola. Una partita per lunghi tratti dominata dal Napoli, anche se nel finale, con l’ingresso di Almiron il Bari ha acquistato vigore sfiorando il pareggio nel finale. La doccia fredda però è arrivata lo stesso al 47’ della ripresa: quando il Napoli pregustava qualche speranza in più per il quarto posto, Pazzini superava Dida allontanando gli azzurri a -5.
Ma guardiamo gli aspetti positivi: il Napoli ha dimostrato di crederci sempre e comunque, giocando una partita ordinata, schierato con un 3-5-2 con il duo Lavezzi-Denis spesso supportato dagli inserimenti di Hamsik.
Le assenze pesanti per i partenopei (su tutte quella di Quagliarella) non si sono fatte sentire e, anzi, i cosiddetti gregari hanno disputato una partita perfetta, non sbagliando praticamente nulla. Su tutti poi spicca lui, il Pocho Lavezzi. Due gol da urlo: il primo dalla distanza, un missile terra-aria imprendibile per Gillet; il secondo di rapina sfruttando un liscio di Bonucci.
Altro aspetto da non sottovalutare è il sorpasso sulla Juventus che spiana la via per l’Europa League. Riguardo alla champions, la rincorsa alla Sampdoria è difficile anche perché al momento i blucerchiati ed il Palermo sembrano avere qualcosina in più dei partenopei che però non demordono e, ricordando che sono ancora previste dal calendario Palermo- Sampdoria e Sampdoria-Napoli, si può ancora pensare che le porte, per ora sono solo socchiuse.
Però ad essere sincero la Coppa Campioni forse non è ancora nelle corde degli azzurri, mentre l’Europa league è un traguardo più che giusto. Magari l’anno prossimo, con un’ esperienza europea in più, sarà quello buono per la definitiva esplosione Champions.

Agostino Iacobelli per Napolisoccer.NET
 

SHARE
Previous articleGuerriglia a Roma. Famiglia salva per miracolo. 9 feriti, uno grave
Next articleNessun ricorso contro la squalifica di Quagliarella
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

LEAVE A REPLY