Jacobelli (giornalista): “Mi auguro che Quagliarella venga convocato da Lippi”

0
15

il giornalista Xavier Jacobelli, direttore del Quotidiano.net, intervenendo ai microfoni di Radio Marte, analizza a 360° il calcio attuale. Di seguito l’intervista sintetizzata da Napolisoccer.NET: "L’imprevedibilità della serie A? E’ una conferma della validità del nostro campionato. Sia in testa che in coda, i giochi sono apertissimi. Il Napoli, ad esempio, è ancora in corsa per l’Europa nonostante lo stop con il Parma. Ovviamente gli azzurri non possono più sbagliare. A Bari, però, sarà dura. Non esistono partite facili, non esistono risultati concordabili. Ricordate Fiorentina-Inter? Qualcuno pensava ad uno scambio di favori tra campionato e coppa Italia, ma non è andata così". Riguardo alle convocazioni per il mondiale afferma: "Amauri? Ha disputato una brutta stagione e non può essere chiamato lui al posto di gente come Balotelli e Cassano. Mi auguro possa farcela anche Quagliarella. Merita l’opportunità dei Mondiali. Lo stesso discorso vale per Ambrosini". Il suo parere anche su Calciopoli: "Aspettiamo gli sviluppi del processo, inutile fare previsioni prima". Chiusura su Donadoni che è stato contattato dalla Federazione russa: "Sarebbe una bella soddisfazione per il nostro calcio, ma c’è da battere la concorrenza di Dick Advocaat".

Redzione Napolisoccer.NET – Fonte: Radio Marte

SHARE
Previous articleE’ morto Raimondo Vianello.
Next articleL’arbitro Bergonzi designato per Bari-Napoli
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

LEAVE A REPLY