Quagliarella senza alibi

19
25

“Sei vergognoso, sei vergognoso”. Il sogno del Napoli di agguantare la qualificazione Champions League si infrange contro queste parole, nude, crude, ma soprattutto ingiuriose. Parole testuali pronunciate dal suo uomo simbolo, vale a dire lo scugnizzo prediletto Fabio Quagliarella, espulso nel finale di Napoli-Parma, quando il risultato era sul 2-2 con un bel po’ da giocare. Il labiale visto e rivisto in tv ed ascoltato proprio dal diretto interessato, vale a dire l’arbitro Romeo potrebbe davvero costare caro all’attaccante del Napoli per il sogno dell’Europa che conta, lontana ora ben 5 punti, con altre 5 partite da giocare fino alla fine del campionato. Un sogno che ormai sembra svanire a meno di provvidenziali miracoli in pieno stile San Gennaro.
Fatto sta che l’espulsione potrebbe pesare per Quagliarella anche in chiave personale, ovvero in vista del prossimo mondiale in SudAfrica, perché stare lontano dal campo proprio nel rush finale del campionato non è una cosa positiva considerata la concorrenza agguerrita degli altri bomber che aspirano al mondiale. Già perché per Quaglia si profila una squalifica di almeno due giornate. Peccato perché dopo il gol dell’1-0 segnato proprio da Quagliarella dopo una bella combinazione con Lavezzi sembrava che la strada fosse imboccata fosse davvero quella giusta. Ed invece, Napoli-Parma è la perfetta fotografia della stagione tra alti e bassi di Quagliarella, sacrificato da prima punta e costretto a dover rincorrere la condizione migliore dall’inizio stagione a causa di alcuni infortuni. E lui Fabio, non ha mai mollato, migliorando pian piano anche l’intesa con il Pocho Lavezzi. Per lui 9 gol fino a questo punto, un discreto bottino, in piena media con le stagioni precedenti disputate dal ragazzo di Castellammare di Stabia.
Fonte: Leggo

19 Commenti

  1. A Quaglia sei VERGOGNOSO TU!!!! COSTATO OLTRE 20 MILIONI DI EURO e ogni partita FAI SCHIFO!!! Spero davvero che arrivi PAZZINI!! Ma lo volete capire che stiamo risciando di non andare neanche in EUROPA LEAGUE per colpa di ********??

  2. ma che vogliono tutti da fabio…….ok avrà sbagliato a farsi espellere………..però per il resto non è colpa sua..è normale che in una squadra di scarsoni,dove gioca bene solo un pò la difesa, certamente non può fare tutto lui,alla fine si sa…..fabio non è una prima punta ma è quel tipo di attacante che fa più segnare ,che segnare lui stesso…..io lo vedo tipo alla cassano….anche se antonio è un’altro mondo!!!dategli qualche giocatore tipo udinese,certamente no gargano o pazienza, e vedrete chi è fabio!!!

  3. …..IL SOLITO NAPOLETANO!!!!! non c’è niente da fare questi giovanotti, quando giocano lantano dalla città natia si comportano bene, quando mettono piede in città e giocano nel Napoli ….bhè lo abbiamo visto domenica dopo domenica……a me stò Quagliarella mi ricorda un certo CACCIA (ricordate??), il Napoli comprò questo bomber dal Piacenza diversi anni fà bene costui a PIACENZA faceva goals a grappoli a Napoli ci fece venire i mal di pancia !!!!
    C’è poco da dire, basta idolatrare questi personaggi, bisogna dare loro il giusto valore che meritano, il buon Fabio a Udine la domenica se faceva bene applausi se giocava male fischi …..(per Totò DI NATALE la stessa musica anche adesso, e ricordiamoci che DI NATALE al Napoli ha detto NO!! e forse capiamo anche il perchè adesso)…..
    A noi tifosi poi credo che ci tormenta la passione che mettiamo in tutto ciò che riguarda il Napoli ma a volte un pò di sana “freddezza” stile NORD… credo che non guasti all’ambiente….poi ci restiamo male dopo aver visto NAPOLI-PARMA, è normale !!! a sentire la telecronaca di Raffaele AURIEMMA , la domenica sembra di vedere il BARCELLONA !!!!! tifosi sì ma fessi no!!!

  4. BRAVI! BRAVI! BRAVI! Angiole e Raffaele siete dei tifosi splendidi.
    Invece di difendere il calciatore della vostra squadra al quale è stato negato un rigore netto ed al quale hanno dato ragione anche la moviola di tutta Italia voi cosa fate? Lo definite VERGOGNOSO o INUTILE.
    BRAVI COSI’ SI FA! Si attacca Quagliarella invece di difenderlo e di difenderci da chi ha deciso che il Napoli non DEVE ANDARE IN CHAMPIONS O IN EUROPA LEAGUE.
    BRAVI! Prestate il fianco a chi fa di tutto per fermarci perché così i soldi vanno alle squadre del Nord.
    BRAVI! Sono VERGOGNOSAMENTE ORGOGLIOSO dei pseudo tifosi come voi. BRAVI!

  5. Ragazzi Quagliarella lasciatelo in pace non è colpa sua se è stato sopravvalutato è un ottimo giocatore ma non un campione, io resto del mio parere fù preso perchè si era convinti che Lavezzi andasse via non possono giocare insieme sono simili, certo sabato si è fatto prendere la mano così di certo non aiuta la causa….cmq ciò che si è visto sabato non è stato il solo a sbagliare anche l’allenatore ha le sue buone colpe, la verità e che il Napoli ha la rosa esigua se Lavezzi per una partita non gira non hai il ricambio e si potrebbe in questo finale dare un pò di spazio a Cigarini in luogo di uno stanco Pazienza.

  6. io vi ricordo sempre che contro il parma ha fatto goal e assist eh….quindi state zitti per favore…fabio prima di essere giocatore è tifoso,ed è normale che in una partita difficile per quello che cera in ballo il nostro Fabio abbia perso un attimo le staffe soprattutto visto che cera un rigore su di lui…chiunque di noi l avrebbe fatto….quindi finitela di scrivere cazzate solo per provare la tastiera nuova del pc perche non è il caso…..QUAGLIARELLA NON SI TOCCA

  7. Ragazzi io sarò pure malpensante ma io credo che quello che è successo sabato era già tutto scritto,io non credo neanche lontanamente che una scuadra che vuole andare in champion butti tutto all’aria contro una scuadretta come il parma,dopo un primo tempo dominato il napoli ha dovuto ubbidire agli ordini che sono arrivati dall’ alto è lasciare la partita al parma,è l’episodio di quagliarella (solo un pazzo si comporta così)è dopo anche quello di mazzarri è solo per depistare il tutto è coprire la vergognosa verità mandando la colpa addosso all’arbitro,il calcio ormai è diventato un grande circo è per il momento questa è la parte che ci tocca fare,battere qualche grande grandi incassi per il presidente è niente più, illudendo tutti noi che magari ci vendiamo anche l’anima al diavolo basta che non ci perdiamo una partita,ma così non va bene ,caro presidente cerca di non prenderci per i fondelli facendo i tuoi interessi.

  8. Quagliarella non doveva mai accettare di venire a Napoli, venendo a giocare nella sua squadra del cuore sta perdendo il posto in nazionale, a Udine segnava sempre perchè era un altro giuoco, vedi Di Natale era secondo dietro Fabio adesso è il numero UNO se venisse a Napoli diventerebbe un coniglio

  9. FABIO SONO FIERO ED ORGOGLIOSO DI TE!
    Quagliarella unico ad amare questa maglia e questa citta’ ingrata fino al punto di star male quando le cose non vanno. Il vero napoletano deve essere grato a questo guerriero partenopeo. Vi meritate davvero i Caccia ed i Calaiò.
    I VERGOGNOSI SIETE VOI!!
    Avanti come sempre Quagliarella, a testa bassa e col cuore. Meriteresti ben altri tifosi e soprattutto ben altri compagni di squadra!
    Non smettero’ MAI di ringraziarti per quello che dai e che provi per questa maglia. Quagliarella come Carmando!!

  10. per tutti quelli che criticano FABIO…………siete la parte ignorante che rappresenta noi napoletani…..cioè voi di calcio non capite un caxxo!!! vi va bene solo se segna 30 goal a partita!!cioè ma guardate ogni partita fabio che vi combina???tra goal e assist a napoli ha portato tanta qualità che prima mi dite chi la metteva??l’ho detto già prima fabio è un’attaccante che non segna molto,infatti anche nell’udinese non è che abbia fatto più goal che nel napoli………accanto a lui c’era DI NATALE…prima vera punta…..non si può far giocare lavezzi che cerca di fare il suo stesso gioco…..ma serve una punta buona e un VERO CENTROCAMPO,NO gargano e pazienza………….MA CHE IGNORANTI!!!

  11. leggo commenti propio assurdi ma daltronde cosa ci si puo’ aspettare da pseudo tifosi cm questi fabio quagliarella purtoppo e sotto pressione perche oltre ad essere l’attaccante del napoli e anche un gran tifoso del napoli e quindi un ingiustizia gli brucia il doppio ma persone ignoranti queste nn possono capirlo ma il sabato e la domenica jiatv a fa na magnat invece di commentare i siti del napoli poverini voi questo siete solo poverini nn vi meritate niente forza napoli e grazie fabio tu che ci tieni veramente a questa maglia…………

  12. Lascia stare Pocho, tanto ‘o pallone e’ bello pecchè tutti quanti ponn parla’…pur chi nun capisce na’ mazz!!

    ORGOGLIOSO DI TE FABIO QUAGLIARELLA,GRAZIE PER METTERCI IL CUORE!!

  13. Quagliarella, come già detto, è in media con le altre stagioni. I gol, come al solito, sono stati sempre spettacolari e, non so se ve lo ricordate, ha sfiorato il gol da centrocampo. Ha fatto assist da paura e creato confusione nell’area avversaria. Questo nonostante abbia dovuto lottare contro una pessima forma fisica, pressioni ben maggiori a quelle di Udine (Almeno il triplo dei tifosi) e nonostante si sia dovuto adattare a prima punta. Se poi gli viene negato un rigore netto… beh, per me ha fatto bene. Quell’arbitro è stato vergognoso. Io ero su quegli spalti, e ho potuto urlare con rabbia ma anche con orgoglio “VENDUTO” a quella sottospecie di arbitro e al calcio italiano, con tutto il fiato che avevo. Perchè non si è accontentato di cacciare Quagliarella dopo delle critiche che, anche se “toccanti”, per niente volgari, dato che qui in Italia si è fatto finta di non sentire alcuni “Vaffanculo” e ora ci impressioniamo per un “Sei vergognoso”, ma ha anche cacciato l’allenatore… ovviamente ha fatto in modo anche di privarci di aronica e cannavaro.
    Il Napoli non ha giocato bene, ma nonostante questo si meritava la vittoria. Per questo credo in questo Napoli, e non vedo l’ora di mostrare orgoglioso la vera classifica, quella che viene ogni anno fatta cercando di analizzare le partite senza gli errori da alcuni vogliosi (Sicuramente non tifosi del Napoli).

  14. quagkia ha sbagkiato ed a mente fradda lo sa pure lui,,,,ma dire vergognoso ad un giocatore del napoli da dei pseudotifosi azzurri e inqualificabile……poi sulle qualità si po dire tutto…la società lo deve multare…questo si perkè ha investito tanto…e anke troppo per me….si fa cacare come tifosi

  15. vorrei invitarvi a riflettere un po’ ….sabato quagliarella subisce un fallo ancora più evidente di quello fischiato sempre a favore del napoli contro la juve ,,,ma niente rigore poi dice sei vergognoso a romeo di verona ripeto romeo di verona, l’arbitro sente lo butta fuori, domenica pomeriggio camoranesi dopo 8 minutri del secondo tempo da una gomitata in pieno volto a conti niente espulsione e niente prova tv l’arbitro difende camoranesi…….camoranesi non è un santo…..passiamo ad ambrosini da calcisulle caviglie a tutti in 5 minuti e poi va ad intimorire l’arbitro e niente espulsione, ambrosini era già stato ammonito……..ora mi domando il sei vergognoso di quagliarella ci stà tutto ma al sistema calcio.

    sono vergognosi…..dare tre giornate a quagliarella e non dare 6 giornate a camoranesi , e non buttare fuori ambrosini…….certo quagliarella con il suo atteggiamento ha penalizzato il napoli…ma sulla parola vergognoso penso che sia appropriata…infatti è una vergogna

LASCIA UN COMMENTO