Mazzarri :”Meno brillanti delle altre volte”

9
24

Walter Mazzarri, il tecnico dei partenopei è intervenuto a Sky Sport, ecco quanto raccolto da Napolisoccer.Net : "Di sicuro non siamo stati brillanti come al solito, ci siamo ingarbugliati in alcune situazioni, ma del resto noi non dobbiamo raggiungere nessun obbiettivo importante e dichiarato. Noi cerchiamo sempre di dare il massimo, in ogni partita e in ogni momento. Non dimentichiamoci mai dove eravamo mesi fa. Siamo partiti contratti, abbiamo preso gol e fatto il gioco della Lazio – afferma il tecnico del Napoli ai microfoni di Sky Sport -. Siamo stati distratti per 3-4 minuti, e li’ la partita e’ stata in salita. Non abbiamo capitalizzato al massimo le occasioni che ci siamo creati, ma per fortuna Hamsik ci ha messo lo zampino prima dell’intervallo. Nel secondo tempo abbiamo sbagliato tanto e c’è stata una partita equilibrata, non bella come altre volte. Sapevamo che venivamo qui a Roma ad affrontare una Lazio motivata e forte, sia nell’organico che fisicamente"

Redazione NapoliSoccer.NET

9 Commenti

  1. Mazzarri buon allenatore…..all’ italiana. parla sempre di dove stavamo,quand’è arrivato……ma ora che stiamo sù perchè non ci provi a vincere queste partite..??? giochi con 7 difensori ed aspetti solo delle giocate di Hamsik o Lavezzi……

  2. Mazzarri è un difensivista che non rischia ,,non ha mentalita’ vincente
    Ragazzi ha fatto un cambio per tutta la partita ,UN SOLO CAMBIO!!!
    Perche’ ??!! Sono 4 partite che fa giocare (tra l’altro malissimo) sempre gli stessi,,alla faccia del : da oggi gioca chi sta meglio!! Si è visto con Maggio !
    Paura di giocare contro una Lazio impaurita senza gioco peggio di noi e che fa il bravo Mazzarri un cambio ed in campo 8 difensori compresi Pazienza e Gargano che sanno difendere ma in attacco il niente!!
    Siamo da europa league e ci deve andare piu’ che bene con questo allenatore che non ho mai stimato ed elogiato nemmeno all’ inizio della sua avventura a napoli!!!

  3. Ho la netta impressione che il presidente non voglia andare in Champions, abbiamo giocato male, e non diciamo di no raga, buone solo alcune opportunità nel primo tempo, nel 2° sembravano cadaveri che camminavano!Per me gli unici a giocar bene sono stati Hamsik, Zuniga e Lavezzi anche se quest’ultimo dopo un po ha iniziato a calare drasticamente!Per il resto è stata una partita soporifera!

  4. La verita’ e’ sempre la stessa nei momeni cruciali del campionao questa squadra viene meno.Mancanza di personalita’ ,di grinta.Con una Lazio cosi’ si poteva e si doveva vincere.Caro Mazzarri dovresti osare di piu’ con Cigarini e Dennis sembra al contrario che tu ti accontenti di non perdere e cosi’ non si va da nessuna parte.La dichiarazione poi che non abbiamo obbiettivi dichiarati e’ semplicemene stupida e codarda,ed ingiustiicata .Da lei non me lo sarei mai aspettato e quello che piu’ mi preoccupa e’ il sospetto che le sue dichiarazioni siano concordate con il presidente.

  5. Credo che 88hamsik88 abbia centrato appieno la strategia, questa volta il mister mi ha deluso e non poco che differenza c’è a 48 o 49 punti, parla parla di finali ma questa volta credo che abbia stancato è ridicolo tenere in campo Gargano e Cigarini in panchina e Denis??? Ma per favore……il campionato è di una mediocrità notevole e quando ci capità più una stagione così? Credo che il buon Mazzarri sia stato solo una gan fortunato fin’ora, ieri siamo stati semplicemente ridicoli

  6. Sig. Mazzarri non venga a dirci che questa partita non era da vincere. La Lazio era veramente poca cosa, ed è strano che uno stratega come Lei non si sia accorto che ne Lavezzi, ne Quagliarella e ne Gargano non erano (o non potevano) dare di più.
    Ma Lei, tanto per far vedere, ha cambiato Maggio (non irresistibile)
    con Rinaudo (che ha beccato subito un cartellino giallo) Ma Cigarini e Denis erano stati convocati?. Ho la vaga impressione che Lei si attiene troppo alle voglie e ai voleri del Presidente.
    E’ un peccato.

  7. antipanico ultime 4 partite 2 vittorie in casa e 2 pareggi fuori casa ke volete di piu !!!!!!!!!
    e vero ke doveva fare qualche cambio ma dire ke e un difensivista mi sembra esagerato.

  8. @ napoli081
    ma lo sai perche la lazio si trova dov e ora,te lo dico io perche pur avendo una rosa per me anche superiore al napoli,i calciatori non sono motivati anzi,perche come risaputo sono contrari alla politica di lotito il quale non permette es ai piu rappresentativi di poter decidere di andarsene,pur essendo pagati relativamente pochissimo.Per questo il napoli doveva prendersi i 3 punti tanto la lazio e destinata ad andare in b per me.
    Un altra cosa,a me sembra che il nostro presidente si trovi molto con la politica di lotito,ma lo stesso lotito lo fa per poter pagare i debiti invece il nostro e in attivo e di molto pure percui che cambi modi di pensare se no i campioni,tipo pazzini,col cavolo che ci vengono.

LASCIA UN COMMENTO