Campagnaro: “L’Europa sarebbe il giusto premio all’ottimo campionato del Napoli”

2
48

Il difensore del Napoli, Hugo Campagnaro, divenuto oggi il vero e proprio beniamino del San Paolo, intervenuto in sala stampa, ha rilasciato alcune dichiarazioni: “Con l’ingresso di Rinaudo il mister mi ha spostato a sinistra, ma la posizione non importa, basta che mi facciano giocare io faccio il mio lavoro. Sta andando bene anche perché Lavezzi ti detta i movimenti e quindi è anche facile dargli la palla”. Sulla clamorosa occasione da gol Campagnaro spiega: “Andujar è stato bravo a rimanere fermo in piedi ed ha preso il tiro di faccia, quel gol però me lo sono mangiato io più che merito del portiere”. Il pubblico? Mi fa piacere, quello è il loro modo di ringraziarci per l’impegno che mettiamo in campo, e voglio ringraziarli. La Nazionale? Manca molto poco per il mondiale ed è molto difficile che un allenatore cambi qualcosa ora. Tempo fa ci avevo pensato ma ora mi sembra un po’ troppo tardi per andare in Sudafrica”. “L’Europa? Sarebbe un premio importante ad un campionato ottimo che sta facendo il Napoli, siamo contenti ma mancano ancore delle partite e le ultime sono le più importanti. Poi la classifica è molto corta. Mihajlovic e Delvecchio volevano che mi alzassi subito da terra, ma siamo alla fine della partita e ci sta che uno che sta vincendo ed è anche più stanco ci metta di più ad alzarsi da terra, poi sta all’arbitro decidere se recuperare il tempo perso”.
Dall’inviato in sala stampa, Gennaro Gambardella – NapoliSoccer.NET
 



2 Commenti

  1. devo essere sincero quando il napoli acquisto campagnaro ero un po’ perplesso ora che gli ho visto fare questo campionato con il napoli devo riconoscere che si tratta di un grande difensore…….vai campagnaro continua cosi e forza napoli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here