Napoli-Catania: Le probabili formazioni

0
14

Domenica il Napoli affronterà il Catania di mister Mihajlovic. Gli etnei sono una delle formazioni più in forma del momento, parlano per loro i 20 punti guadagnati in 11 partite oltre alle vittorie altisonanti contro Inter e Fiorentina nelle due ultime gare di campionato. Il tecnico azzurro, Walter Mazzarri, con ogni probabilità confermerà l’undici titolare che ha travolto la Juventus, mentre Sinisa Mihajlovi dovrà fare ameno di importanti pedine che gli hanno ristretto la rosa. 
Nel Napoli mancheranno Hoffer, Santacroce e Dossena per infortunio mentre Iezzo non risulta tra i convocati per problemi fisici occorsogli nel corso dell’odierna seduta di allenamento, gli altri componenti la rosa azzurra sono tutti disponibili. Salvo particolari sorprese, quindi, l’undici azzurro di partenza dovrebbe vedere in campo: De Sanctis a difendere i pali coadiuvato, sulla linea difensiva, dai confermatissimi Grava, Cannavaro e Campagnaro. Il centrocampo azzurro sarà composto dai centrali Pazienza (ma Cigarini è in cerca di un posto da titolare) e Gargano con Maggio e Zuniga a presidiare le corsie esterne. Il colombiano, infatti, dopo le ultime positive prove sembra aver convinto Mazzarri ed è in vantaggio su Aronica (che rientra da un infortunio). In attacco, invece, sarà riproposto lo schema con Lavezzi prima punta ed Hamsik e Quagliarella a supporto, posizionati larghi. Il tecnico azzurro, però, si è riservato la decisione finale nell’immediatezza della gara, l’idea sarebbe di far riposare qualche elemento particolarmente stanco, tra gli indiziati principali uno tra Hamsik, Pazienza e Gargano che avrebbero bisogno di tirare un pò il fiato.
Nel Catania mancheranno Capuano, Llama, Marchese, Plasmati e Potenza. Mister Mihajlovic ha già fatto sapere di non aver nessuna intenzione di effettuare turn-over in vista del prossimo derby. Pertanto Andujar dovrebbe posizionarsi tra i pali, con in difesa Silvestre e Terlizzi centrali ed Alvarez e Augustyn rispettivamente a destra e sinistra della linea difensiva. A centrocampo Izco, Biagianti e Ricchiuti dovrebbero essere i titolari  con in attacco Maxi Lopez prima punta supportato da Martinez e Mascara larghi. Dirigerà la gara l’arbitro Valeri di Roma. 

NAPOLI (3-4-2-1): De Sanctis; Grava, Cannavaro, Campagnaro; Maggio, Pazienza, Gargano, Zuniga; Hamsik, Quagliarella; Lavezzi. A disposizione: Gianello, Rullo, Rinaudo, Aronica, Bogliacino, Cigarini, Denis. All. Mazzarri.

CATANIA (4-3-3): Andujar; Alvarez, Silvestre, Terlizzi, Augustyn; Izco, Biagianti, Ricchiuti; Martinez, Maxi Lopez, Mascara. A disposizione: Kosicky, Bellusci, Spolli, Carboni, Ledesma, Delvecchio, Morimoto. All. Mihajlovic.

Redazione Napolisoccer.NET
 

LEAVE A REPLY