Criscitiello (giornalista): “Preferisco Inler a Palacios”

9
20

Criscitiello-Michele01A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Michele Criscitiello, giornalista di Sportitalia che ha dichiarato: "Il Manchester City in questo momento può insidiare qualunque club tranne il Barcellona. Preferisco ancora Inler a Palacios.
La volontà di Inler è quella di restare in Italia, ma il Napoli non ha fatto ancora nessun passo ufficiale verso il ragazzo. A livello caratteriale, Inler è più una persona adatta a Torino piuttosto che a Napoli. Però Inler è un calciatore atipico, non dico che sia già della Juventus, ma in questo momento la preferenza del calciatore è orientata verso Torino”.
Redazione NapoliSoccer.NET – Fonte: Radio Crc
 

9 Commenti

  1. Certo che Inler è meglio di Palacios, primo perchè conosce già il campionato italiano, dove ha disputato sempre buone partite e poi perchè non mi risulta che Palacios sia stato sempre titolare nel Tottenham.. Fra l’altro Palacios è uno che prende molti cartellini e questo potrebbe essere negativo… Ha giocato le tre partite del girone al Mondiale in Sudafrica con la nazionale dell’Honduras e si è beccato ben due cartellini gialli.. Questo è un aspetto molto negativo… Se dovessimo perdere Inler, piuttosto prendiamo Palombo o Montolivo (o addirittura entrambi).. Palacios sembra un giocatore alla Blasi, per carità temperamentale, ma non ci servono giocatori così per il salto di qualità.. Ci serve gente in grado di contrastare e con piedi migliori di quelli avuto sino ad oggi (Gargano, Pazienza, Blasi)…

  2. Criscitiello preferisce Inler a Palacios. Io invece preferisco il suo portafoglio al mio. Ma che dichiarazione! Siamo ancora alla scoperta dell’acqua calda.
    Io ho visto alcuni video di Facundo Piriz. Mamma mia, che mostro! Gargano e’ ridicolo a confronto.

  3. montolivo si che ci servirebbe ,ma noi siamo poveri,non ce lo possiamo permettere,dobbiamo prendere le speranze… e vivere di speranze..siamo poveri poveri miseri e dobbiamo fare economia ,siamo poveri che vogliono andare in champions e invece usciremo alla prima partita ..perchè siamo poveri,ma proprio poveri poveri..

  4. Ulisse non dire questo il Napoli investirà 30 milioni per la champions e arriveremo negli ottavi ,
    STIAMO CALMI e Forza Napoliiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

  5. no caro ulisse nn è così caro amico, è de laurentiis che è proprio tirchio tirchio tirchio!! il napoli i soldi veri ce li ha, è li che i soldi nostri li spende piuttosto x il cinema e x i suoi miseri films invece di comprare campioni!!

  6. ULISSE ma cosa dici ? Gli altri club sono ricchi ma di debiti
    Noi siamo una società sana economicamente, grazie al nostro presidente. che investe con oculatezza.
    Prima che arrivassero a Napoli Lavezzi, Hamsik e tanti altri, non sapevamo nemmeno che esistessero ed il Napoli li ha fatti diventare grandi.
    Ma cosa vorresti CRISTIANO RONALDO ?
    Oggi nel calcio non si va dietro ai nomi famosi ma si prendono giovani da far crescere
    VEDI UDINESE

  7. daccordissimo con passioneazzurro. De Laurentiis è tirchio, ma è anche un ottimo imprenditore. Fiducia ulisse, che è interesse del presidente rimanere in alto: maggiori introiti e maggiore visibilità, non dimenticare che il nostro è un presidente narcisista al massimo, gli piace tantissimo la visibilità e la notorietà.

LASCIA UN COMMENTO