Zaccheroni: “Diamo merito al Napoli che era molto determinato”

3
49

”C’è poco da salvare dei secondi 45 minuti”: cosi’ l’allenatore della Juventus, Alberto Zaccheroni ai microfoni di Sky commenta la sconfitta di Napoli. ”Guardando il primo tempo loro non ci hanno mai impensierito – ha aggiunto – Non riusciamo a reggere certi ritmi. Loro hanno disputato in generale un’ottima partita, credo che gli vada riconosciuto di aver giocato con determinazione, con agonismo, pero’ nel primo tempo il nostro portiere non e’ mai dovuto intervenire. Anche oggi ho dovuto schierare giocatori reduci da lunghe assenze. Ma diamo merito al Napoli che era molto determinato”. Le ultime sconfitte compromettono il futuro di Zaccheroni? ”Io ho un impegno al 30 giugno e un obiettivo da centrare. Penso solo a questo. Al resto non ci penso. Per ottenere questo devo trovare mezzi. Devo cercare di fermare emorragia di indisponibilita’ di giocatori. Quando perdi 4, 5, 6 giocatori alla settimana diventa difficile. Sono due i temi: uno è quello di recuperare gli infortunati e mettere in campo coloro che stanno meglio, l’altro è quello di tenere su il morale perchè la sconfitta la si accetta ma non la si deve concepire”.
Fonte: ANSA



3 Commenti

  1. Forse Zaccheroni s’è distratto al 15′ sul destro da fuori di Quagliarella e al 20′ con il MIRACOLO di Manninger sull’incontenibile Lavezzi.

  2. ma sicuro ke stavi in panchina ????m sa k te pers 3-4 tiri in porta parati da manninger nel 1 tempo !!!!!!
    beh nel secondo x la verita vi abbiamo schiantati non avete capito piu niente e i nostri spuntavano da x tutto !!!
    ke prestazione (l’ennesima)ragazzi !!!!!!!!!!
    t’nit e pall a sott !!!!!!!!!!!!!!!!!!

  3. nel primo tempo a parti invertite c’era un giocatore in meno e un rigore per voi.
    vedi del piero su grava e rigore doppio sulla stessa azione su maggio e cannavaro.

    poi non mi sembra di aver visto un gioco da parte della juve …….il napoli ha cercato di giocare sempre…..certo nel secondo tempo siamo stati devastanti…..caro zaccheroni ma chi te l’ha fatto fare????? tornatene a cesenatico

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here