Maggio: “La forza del Napoli è quella di voler fare bene”

4
12

L’esterno del Napoli, Christian Maggio, intervenuto in sala stampa, ha commentato la vittoria sulla Juventus: “Nell’intervallo il mister ci ha preparato nel modo migliore, cercando di spiegarci i movimenti che faceva la Juventus. Ma se non trovi gli stimoli contro queste squadre non è facile. A un certo punto della partita mi sono stupito anche io perché andavamo veramente forte. Ora cercheremo di far bene da qui alla fine del campionato. E’ vero, la Juve è una grande squadra, magari non sta passando un buonissimo momento ma ha dei grandi giocatori che ti possono mettere in difficoltà in qualsiasi momento. Stiamo lavorando bene sotto il punto di vista fisico. Mancano ancora tante partite e restiamo con i piedi per terra provando a dare sempre il massimo, in questo modo spero che potremo avere delle buone prospettive. Dobbiamo portare a casa i punti che ci permetteranno di aver fatto qualcosa di importante a fine campionato. Il Catania sta cercando i punti salvezza e noi dovremo cercare di fare una buona gara. Prima magari eravamo stati sfortunati in fase realizzativa, oggi invece abbiamo trovato il gol con tre uomini importanti. Siamo contenti ed andiamo avanti così. La forza del Napoli è questa, la voglia di dimostrare di voler fare bene”.
Dall’inviato in sala stampa, Gennaro Gambardella – NapoliSoccer.NET
 

4 Commenti

  1. christian sei stato grande stasera….tu e i ragazzi avete affossato i gobbi…..lettalmente schiantati….e per me e i tanti napoletani che vivono a torino ora è una goduria…..sfotterli.

  2. divertiti con i rubentini enzo e sfottali di brutto a sti m….!!!
    forza napoliiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

  3. grande Napoli…ma emerge chiaramente che la squadra per rendere al max come ieri sera, deve sempre sempre giocare con ritmi elevatissimi, in quanto questa è la vera forza del gruppo, mi auguro che tale consapevoleza rimanga bene nella testa di tutti fino alla fine ……e “se son rose sicuramente fioriranno”

  4. Caro Enzo vuoi chiedere ai rubjentini se del piero aveva capito che stava giocando a calcio oppure credeva che fosse un incontro di box? Digli pure che se viene di nuovo a Napoli per fare la pubblicità, l’uccellino glielo infiliamo noi in c…!!! Va be che gia ieri sera l’ha assaporato tre volte ed era quello del CIUCCIO………Forza Napoli!!!!!!! (Enzo perché non torni a Napoli invece di stare tra quella gente? )Un Saluto

LASCIA UN COMMENTO