Ronaldinho: “Contro il Napoli non è mai facile”

17
41

Ronaldinho, intervenuto ai microfoni di Sky Sport, al termine di Milan-Napoli, terminata 1-1, ha dichiarato: “Giocare contro il Napoli non è mai facile. Siamo felici per continuare in questo modo perché siamo vicini al primo posto e ci sono ancora dieci partite per fare ancora del nostro meglio. Continuiamo così con i piedi per terra. Anche il gol è mancato anche se abbiamo creato qualche occasione. Dobbiamo continuare su questo livello senza allontanarci dal primo posto. Pensiamo ancora positivo e per lo scudetto mancano ancora tante partite e tanti punti. Ieri non ho guardato la partita dell’Inter”.
Redazione NapoliSoccer.NET – Foto tratta da internet

17 Commenti

  1. grande napoli……non era facile ……oggi tutto il calcio ad esclusione dei tifosi dell’inter ci tifava contro……non era facile fare risultato in quell’ambiente…….ora sotto con la juve giovedi sera……….forza napoli…..

  2. Grande Napoli a S.Siro. Il sorpasso il MIlano può farlo in altro momento, tenendo d’occhio più la Roma che l’inter, in quanto quest’ultima pensa alla Coppa Campioni.

  3. oggi qualunque squadra avrebbe vinto a milano, solo noi ci siamo xxxxx adosso, cosa stava aspettando mazzarri, a mettere dendro denis …!! quando qualche cross è arrivato…!!!!

  4. ….nel primo tempo , solo noi non siamo riusciti a chiudere una partita, un napoli contro nua squadra di pensionati come il milan , e poi nel secondo tempo ( film già visto più volte ) siamo noi a dare linfa psicologica, alle altre squadre…!! sono sempre più convinto , che c’è sotto qualche disegno…!! se fosse così perchè non lasciare in panchina , hamsik, gargano ( oggi irritante ) …!!!

  5. jean….se dici che oggi gargano è stato irritante…spero che non me ne vorrai……ma non ne capisci molto di calcio…..proprio oggi gargano non si ha sbagliato niente,ha fatto una bella partita di contenimento andando a chiudere molte volte gli spazi ai milanisti….altre volte ti do ragione che non azzecca mai un passaggio!!!l’unico sbaglio è aver fatto giocare hamsik al posto di cigarini……e denis doveva entrare prima…..

  6. Certo che Ronaldhino è in grande forma e l’ha dimostrato anche oggi, nonostante l’ottima gara di Grava.
    Se gioca sempre così è un’arma in più per il Milan per arrivare allo scudetto.

  7. Bella partita, mi è paciuto tantissimo il primo tempo, abbiamo dominato, Lavezzi si è svegliato, Grava ha giocato bene per aver marcato un certo Ronaldinho che è un giocatore di alta fascia!Cannavaro anche ha salvato una palla su Inzaghi fondamentale!Hamsik è spento e l’unica cosa forse Denis doveva entrare prima nel 2° tempo e non negli ultimi minuti!L’arbitro è stato buono l’unica cosa che non mi è piaciuta è che doveva espellere Flamini che ha giocato sporco varie volte e l’ammonizione su Cannavaro che si è parato con il corpo anticipando Pato!Per il resto Bergonzi ha fatto bene;)A mio parere un pareggio che può starci nonostante il Milan ci ha reso la vita difficilissima nel 2° tempo dove siamo stati graziati dalla fortuna in alcune situazioni, ma per il resto è stata una buona prestazione, ora svegliamoci con la Juve che sta morendo lentamente, dobbiamo MASSACRARLI,sperando che poi terminato questo campionato De Laurentis ci regali qualche giocatore di alta fascia!FORZA NAPOLI e speriamo bene

  8. ……….tony66 non capisco la tua risp , è in contraddizione con il mio punto di vista..!!……( A ME NON PIACCIONO QUEI TIPI DI CALCIATORI COME GARGANO)…… che senso ha correre come un asino a testa bassa per tutto il campo ,quando il pallone corre sempre di più, se poi non sai dare un passaggio di 2 metri al compagno….? forse perchè hai corso troppo prima …!! mah..!!

  9. jean….sono proprio d’accordo con te….
    QUELLO CHE PENSO IO (scritto in maiusc perché é un mio pensiero) é che di giocatori di contenimento il Napoli ne ha fin troppi.
    Adesso, che corrano piú degli altri o per 120 minuti e poi non sono utili al buon gioco (azzeccare un passaggio)…..francamente….non ci servono a niente.
    SEMPRE IO sono convinto che con un bel po di vendite di questi cosi detti “gioielli”, il Napoli si farebbe una squadra…una signora squadra.
    SEMPRE SECONDO ME, il problema del Napoli non sono gli attaccanti….ma di chi fa il gioco dietro di loro.

    E Forza Napoli!!! e anche Quaglia!

  10. jean io non voglio essere in contraddizione…….ma dimmi cosa pretendi da gargano il lancio di 50 metri? …l’ultimo passaggio….magari anche una 15cina di gol all’anno….questo ha sempre corso x 2 e onestamente se molte volte manca di lucidità non gli darei tante colpe……..questo tipo di giocatore non ti piace….nessuno può contestare il tuo parere !! a me quello che mi preoccupa e che ho visto hamsik 22 anni recuperato più di 1 volta da favalli che di anni ne ha 39 ….e sono pienamente daccordo che con un po più di …cazzimma ieri avremmo vinto!!

  11. bravo tony66 questi non hano capito niente !!!gargano deve solo recuperare palloni e basta .a me va bene cosi anche se a volte sbaglia qualche passaggio ti troppo ma e indispensabile la in mezzo !!!!
    ragazzi stiamo vicini alla squadra ke ci stanno dando delle soddisfazioni.
    pero’ l’anno prossimo DELA deve fare 3-4 acquisti di livello cosi ci possiamo giocare la champions l’anno prossimo .
    forza napoli

  12. jean …lo vedi che non ero contraddittorio ……classe…..talento….si dovrebbe tornare indietro minimo di 20anni……ora è tutto fisico e corsa…ora sono calciatori..quelli che intendiamo io e te erano..jucatur’e’pallon…è molto diversa la cosa ..qualcuno potrà dire altri tempi..sarà..x me erano altri piedi!!

LASCIA UN COMMENTO