Napoli, emergenza difesa. Ipotesi Maggio-Zuniga sulle fasce

7
13

Probabile difesa con Rinaudo, Campagnaro e Aronica
Gli azzurri hanno svolto oggi a Castelvolturno una seduta a porte chiuse per preparare al meglio la sfida con la Fiorentina. Mazzarri ha provato, sotto la pioggia, diverse alternative. I dubbi per la formazione sono diversi considerati i tanti giocatori indisponibili. Hanno lavorato in palestra Dossena e Hoffer, entrambi quasi certamente out per sabato: l’esterno, ex Liverpool, per la distorsione contusivo-distorsiva capitatagli in allenamento mercoledì pomeriggio, e l’attaccante austriaco per una botta ricevuta fortuitamente da un compagno di squadra. Difesa da inventare visto che Santacroce solo dal 22 inizierà la preparazione dopo l’operazione al menisco del ginocchio sinistro e che Grava è ancora in forse. Il difensore casertano ha partecipato alla seduta tattica ma le sue condizioni saranno valutate solo domani dallo staff medico. Cannavaro invece dovrà osservare un turno di stop per squalifica e Mazzarri sta valutando di far giocare Zuniga sulla fascia sinistra, con Maggio a destra, facendo retrocedere Aronica sulla linea dei difensori insieme a Campagnaro e a Rinaudo.
Redazione NapoliSoccer.NET

7 Commenti

  1. spero che non sia così perchè riproporre Zuniga a sinistra soprattutto contro Marchionni sarebbe secondo me un grave errore. penso, visto l’emergenza che è il caso di adattare il modulo ai giocatori e non il contrario, quindi nello specifico mettere la difesa a 4 con Campagnaro e Rinaudo centrali e sugli esterni Zuniga a destra e Aronica a sinistra. Zuniga nell’unica partita, ripeto l’unica che ha giocato nel suo ruolo naturale (quella coll’Inter) si è comportato bene. Inoltre anche Maggio sarebbe più coperto e avrebbe più possibilità di inserirsi in zona gol per esserne più lucido. Forse sto dicendo stupidate, ma per me la Fiorentina sugli esterni è molto forte oltre Marchionni dall’altra parte c’è Vargas…insomma in emergenza ci sta anche abbozzare un tentativo di modifica tattica per sorprendere gli avversari che ormai cominciano a conoscere il gioco del Napoli ed adattarsi. Vedi Roma e Bologna…..Forza Napoli

  2. vero che all’inizio zuniga sulla sx ha fatto pena ma era anche fuori forma .. ora sembra aver ripreso corsa e sono curioso di vedere come se la caverà contro un avversario tosto. …

  3. è vero……meglio mettere una difesa a 4 e magari adottare un modulo proprio come la fiorentina con zuniga campagnaro rinaudo e aronica in difesa, poi gargano e paziena davanti la difesa, hamsik a sx maggio a dx lavezzi centrale e unica punta donis o quagliarella…………..ma cmq non penso che mazzarri abbia bisogno dei nostri consigli è sempre uno dei migliori……FORZA NAPOLIIIIIIIIII

LASCIA UN COMMENTO