Beppe Bruscolotti a Napolisoccer.NET: “Vincere contro la Fiorentina sarebbe un ottimo viatico”

2
51

ESCLUSIVA NAPOLISOCCER.NET – L’ex bandiera azzurra, Beppe Bruscolotti, in esclusiva per Napolisoccer.NET, analizza il periodo negativo che il Napoli sta attraversando dichiarandosi fiducioso per il futuro confidando in una vittoria del Napoli con la Fiorentina "quale ottimo viatico" per riprendere la corsa alla qualificazione all’Europa League. Di seguito l’intervista completa.

Bruscolotti, cosa sta succedendo al Napoli?
"Nulla di grave, alla fine si è persa solo una gara. Purtroppo è un periodo negativo e varie sono le cause del calo di risultati. Dopo i vari pareggi, dove il Napoli avrebbe anche meritato di più, è venuta questa sconfitta di Bologna ma non credo sia giusto criticare. Il Napoli è una buona squadra ed ha la possibilità di recuperare però bisogna trovare le giuste soluzioni. La squadra si sta comportando bene e prima di dare un giudizio affrettato bisogna tener sempre conto della caratura tecnica della rosa. A mio giudizio Mazzarri sta facendo un buon lavoro con gli uomini di cui dispone, forse la rosa è poco ampia soprattutto dopo le cessioni di gennaio. Non so perché a fronte di giocatori andati via nessuno è stato acquistato, ma evidentemente c’è un progetto tecnico dietro a tale decisione ed inoltre posso pensare che non siano stati valutati all’altezza alcuni nomi che circolavano".

E’ finito l’effetto Mazzarri?
"Non credo che possiamo parlare di questo, Mazzarri, come ho detto, sta facendo bene ma in quest’ultimo periodo sta pagando un calo di forma, sia fisico che psicologico, che potrebbe essere anche dovuto allo sforzo per la rincorsa che il Napoli ha fatto in questi mesi. Non dobbiamo mai dimenticare la posizione in classifica degli azzurri prima di Mazzarri e quanto di buono fatto finora. Sono fiducioso, il Napoli ha tutti i mezzi per riprendersi ed anche degli ottimi giocatori".

Quagliarella, Hamsik e Lavezzi sono solo fuori forma oppure già pensano al mondiale?
"No, il mondiale è ancora troppo lontano per pensarci. Credo che siano solo fuori forma e poi Lavezzi rientra da un infortunio serio ed è normale che non sia ancora al massimo. Per Quagliarella credo sia solo un problema mentale, è una punta ed ha bisogno di segnare. Hamsik è sottotono da un po’ ed anche lo scorso anno, nello stesso periodo, ebbe un calo, probabilmente è fisiologico. Sono comunque giocatori importanti per questo Napoli".

Una vittoria contro la Fiorentina potrebbe riportare il sereno?
"Direi proprio di si, come ben sai la vittoria nel calcio è il miglior viatico a tutti i mali. Vincendo contro la Fiorentina si recupera morale e poi si movimenta di nuovo la classifica. Il Napoli deve credere fino in fondo al raggiungimento della qualificazione alle competizioni europee perchè ha le capacità per ottenere questo obiettivo".

Gianni Doriano – Napolisoccer.NET

Pubblicazione consentita previa citazione della fonte: NAPOLISOCCER.NET



2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here