Quagliarella ammonito e multato dal giudice sportivo

37
39

Dopo il danno del rigore mancato, per Quagliarella arriva anche la beffa dell’ammonizione con multa.
Il giudice sportivo Tosel ha reso note le decisioni in merito alle sanzioni disciplinari dopo l’ultimo turno di campionato. Il napoletano Fabio Quagliarella è stato ammonito e multato di 1500 Euro per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria. Anche il Napoli è stato multato di 8000 Euro per cori razzisti nei confronti di un avversario. Il tecnico del Chievo Di Carlo e l’attaccante del Parma Lanzafame sono stati fermati per una giornata, per aver proferito un’espressione blasfema, in pratica per bestemmie. Gli altri squalificati, tutti per un turno, sono: Davide Moro (Livorno), Radja Nainggolan (Cagliari), Pablo Alvarez (Catania), Luciano (Chievo), Mattia Cassani (Palermo), Gennaro Gattuso (Milan), Simone Padoin (Atalanta), Mario Yepes (Chievo) e Reto Ziegler (Sampdoria). Multe anche all’Inter (6000 Euro per aver ritardato l’ingresso in campo), al Livorno (6000 Euro per petardi), e Catania (3000 Euro per il comportamento scorretto del proprio presidente).

Redazione NapoliSoccer.NET

37 Commenti

  1. non capisco come sia possibile… è la seconda volta che fanno la multa ad un nostro giocatore senza motivo. Ma la prova Tv non serve a niente per questo tipo di ingiustizie?????

  2. Ma insomma quest’ imxxxxlle di tosel, è proprio un pezzo di xxxxxxx, tutti hanno dimostrato che il rigore era netto, e lui che fà invece di squalificare arbitro e guardalinea, ammonisce Quagliarella e lo multa pure.

    Certo che siamo un paese di mxxxa se permettiamo a questo emerito cxxxxxo, di fare il giudice sportivo.
    La stessa fine di chi so io

  3. ma mi sa ke il razzista è propio lui……confermano pure le moviole ke il fallo procurato è ai danni di quagliarella è questo lo multa lo stesso….ma veramente siamo fuori da ogni logica.

  4. Non vogliono la moviola in campo, almeno teniamo conto degli errori arbitrali, guardando le immagini televisive.
    In questo modo i giocatori del Napoli non solo non hanno i rigori (vedi Maggio,Quagliarella, ecc.) ma vengono successivamente ammoniti o addirittura espulsi e successivamente la mzaata finale la dà il Giudice che non vede ma rimpingua anche le casse della Lega.
    In che mondo viviamo?

  5. Chi schiffffffff totale!!!!! Se fosse stato un giocatore della juve Milan Roma e gang Senza scommessa ma di sicuro non succedeva niente. Ogni volta noi tifosi Napoletani e Napoli veniamo mortificati da genticola. Chissà se mai cambierà qualcosa?????? Con la speranza che un giorno potremmo gridare Forza Napoli e non essere multati pure

  6. siamo nel 2010 e hanno regolamenti come se fossero nel 1960..è ora di cambiare , almeno il giudice sportivo dovrebbe tener conto delle immagini e non del referto..PREISTORIA

  7. quando l’arbitro ammonisce un giocatore non puo’essere applicata la prova tv ..lo si puo’fare in caso contrario(se non c’e’ stato intervento arbitrale) comunque e’una cazz….ta uguale!! semmai una bella prova oculistica la si dovrebbe fare al collaboratore di rizzoli!!!

  8. VI PREGO CARA REDAZIONE DI NAPOLISOCCER NON ABBIATE PAURA DI FAR LEGGERA QUESTA E-MAIL e poi dicono che noi tifosi siamo violenti xxxxxxxxx altro che’… avete rotto i xxxxxxx SVEGLIAMOCI questa e istigazione alla violenza e siccome la nostra nomina e quella che siamo violenti Stiamo incominciando ad incazzarci veramente

  9. davvero ti sei superato ed hai fatto notare che nn e un caso se la juve e stata aiutata visto che per 2 volte del piero nn e satato punito per 2 rigori inesistenti che vergogna……………………………

  10. ce una sola soluzione staccare tutto i tifosi hanno un grande potere senza di noi farebbero la fame niente piu abbonamenti quindi niente piu sponsor e piu diritti d’immaggine senza queste cose tanti milioni di euro in meno e se lo facessero tutte le squadre ovvio nn parlo di milan inter e juve penso che la federazione per prima dovrebbe correre hai ripari visto che ninte soldi per le societa niente per la federazione immagginate sky o premium con i soli tifosi di 3 squadre senza poi parlare degli sponsor chi investirebbe milioni di pubblicita annui per queste televisioni comunque in parole povere niente tifosi niente calcio ed a sua volta niente soldi ecco perche abbiamo noi il potere

  11. Tosel ha dimostrato in più e più occasioni che noi siamo una delle sue vittime preferite; ergo non vale neanche la pena nominarlo ed incaxxxarci ad ogni sua nefandezza, non merita il nostro tempo….

  12. Ma a questo ba******o fanno decidere tutte ste sansioni senza essere mai corretto,perche l avrà visto in tv di sicuro il fallo prima di decidere

  13. Ma quando Del Piero simulo’ in area di rigore ottenendo un rigore inesistente, perché nn venne multato e squalificato? Lo stesso Tosel qualche anno fa fece valere la prova TV per multare e squalificare Zalayeta per aver a suo giudizio simulato proprio contro la juve. Intanto per Maggio ci stava un rigore a suo favore, ma l’arbitro decise di espellerlo per simulazione, e nonostante la prova TV viene confermata la squalifica. Curnut e mazziat! Adesso Quagliarella viene addirittura multato per, secondo Tosel simulazione, quando ancora una volta la prova TV da ragione al Napoletano. Si aggiunge la beffa al danno!
    Questi sono i classici esempi di due pesi e due misure e non solo nel calcio che che giudici e politici applicano a loro piacimento per favorire e sfavorire sempre gli stessi. A questo punto la giustizia sportiva non esiste, ed e’ ovvio che il leghista Tosel sia da sempre contro il Napoli. Ci vogliono pure far passare per vittimisti, ma che andassero a fare in **** le dismisure sono lampanti. Fate Vomitare!

  14. curnut e mazziat come si dice a napoli………..siete tutti venduti e avete le solite preferenze……..è uno schifo come si fa addirittura ad ammonirlo e multarlo, piuttosto si dovrebbe revocare l’ammonizione che ha ricevuto per SVISTA ARBITRALE……….e come si vede che diamo fastidio lassù tra le prime 4!

  15. ridicoli.. senza dignità.. da voltastomaco… disgustosi… indecenti…. fuori dalla realtà….supponenti…..Questo è un gruppo di potere che ha perso qualsiasi contatto con la realtà. pur di sostenersi reciprocamente fanno finta di rispettare regole fuori dal mondo. Collina abete petrucci nicchi con tutto l’apparato:
    V E R G O G N A T E V I

  16. … tosel legge solo il referto…se nel referto e chiaro il fallo( dichiarato ) con l’aggiunta del giallo…
    il giorno che 1 giocatore ABBIA le pal_e ma le P….. di rifiutarsi di pagare la multa… allora quel giorno cambierà qualcosa…
    il calcio a dovuto aspettare a ZORO per creare nuove regole contro il razzismo ( non applicate per la scarsita di palle degli arbitri.. ) se oggi un fallo pericoloso nn visto viene punito con la prova tv… ( xke in passato tanti si sono ribbellati) il giorno ke ki subisce ingiustamente si ribbellera’ forse cambierà qualcosa… xke e vero che c’è un contratto scritto ke nn puoi citare la figc in un tribunale esterno a quello politico.. ma nn e giusto neanche che io devo pagare per una cosa che nn o fatto
    … STA ALLA BASE DI TUTTE LE LEGGI….

  17. com’e’ bello x chi comanda il calcio…. fare tutto quello ke gli pare…
    e ls squalifica a maggio??? era rigore nn sl e stato espulso…..
    ma addirittura anche squalificato… ma nn era un errore arbitrale????
    in questo calcio e tutto un po ridicolo… gli arbitri decidono gli incontri i campionati…. ha ragione il presidente, qui ci vuole una bella rivoluzioneeeee!!!!!!!

  18. @ragazzi
    come si puniscono i calciatori facendo uso della prova tv ,così parallelam s dovrebbero scagionare i calciatori con la stessa…quindi questo senso unico lo si percepisce come un atto mafioso di sottomissione della classe calciatori!!!..meditate gente!!..propongo ai presidenti tutti delle squadre di calcio di rivoluzionare il sistema in tal senso!!!

  19. Quando De laurentiis dice che il calcio è obsoleto ha pienamente ragione!!!
    Lasciamo stare come lo dice….in maniera colorita…”internazionalizzazione Sciampions League, campionato europeo ecc ecc…”
    Ma è mai possibile che i giornalisti non sputtanano queste ingustizie!?!?
    Possibile che non si possa avvicinare Tosel e intervistarlo sulle sue
    puttanate!?!?

  20. “… il Napoli calcio è una potenza in tutto il mondo che non potete nemmeno immaginare… finora non si sono verificati eventi per far si che il napoliparli… bla.. bla … bla..”….
    queste sono le parole del nostro caro presidente…
    a questo punto mi chiedo… quanto e cosa ti avrà promesso la lega per stare zitto e non parlare più????…. ma cosa aspetti ancora????… questo è l’ennesimo caso eclatante… del piero simula 2 domeniche, gli danno due rigori inisistenti ed è impunito…
    quagliarella viene ammonito dall’arbitro per simulazione su un rigore non concesso ed esistente… e per di più contro ogni regola viene pure multato dal “sedicente coglio… ehm… lapsus… giudice sportivo” che interviene nonostante ci sia stato un provvedimento arbitrale quindi il “finto” fallo di simulazione è stato rinvenuto dall’arbitro…
    ma che aspetti??????…. che davvero tutti noi tifosi schifati ci allontaniamo dal calcio?????

  21. tosel sei grande. in special modo quando sparano bombe contro poliziotti e li rendono in fin di vita e tu con non scialanz dici di aspettare gli sviluppi per poi portare gli eventi in una bolla di sapone | | | sei bravo perciò stai seduto ancora a quel posto

  22. alfio dimmi un po’una cosa…quando il presidente ha alzato la voce verso il palazzo ..e’vero che tante persone che scrivono i commenti su questo sito gli hanno detto di tutto?? buffone…stai zitto che fai solo danni…etc..ora non parla e manc jamm bbuon allora cosa si vuole intendere x eclatante? dovrebbe fare come faceva pablo escobar (pres de nacional de medellin) te lo ricordi? io sono pienamente daccordo con te con l’ultima frase che hai scritto!!!

  23. Siamo alle solite,stiamo tranqulli,forse paghiamo ancora la simulazione di zalajeta in Napoli – rubentus,prima o poi,la smetteranno,Tosel mi ricorda i nazisti della 2 guerra:ogni tedesco morto,10 italiani uccisi,quindi dobbiamo arrivare a 10 rigori negati per pareggiare il conto,incredibile ma sembra vero.

  24. La verità cari amici è che contiamo veramente poco come società !.
    Abbiamo un presidente che con le sue uscite confuse si è reso ostile al palazzo ottenendo l’effetto contrario.
    Qui servono posizioni chiare e non mezze ritirate !!!!

  25. bravo alfredo hai detto giusto tu un presidente confuso…non mantiene una sua linea, a momenti parlava di complotti arbitrali il giorno dopo io penso che gli arbitri non abbiano nulla contro il napoli……………….noo solamente che dovremmo essere al posto della roma a lottare per lo scudetto.

    (Dalla Redazione: Se continui a scrivere maiuscolo ci vedremo costretti a non pubblicare il tuo commento)

  26. la verità che il calcio è pilotato …….tosel è juventino.

    ieri poi il presidente del livorno dice : vado a lamentarmi in lega vado a parlare con galliani.
    ma vi rendete conto lo ZIO FESTYER è quello che gli stà facendo barba e capelli e lui ancora che dice queste cose.

    il giorno in cui i 16 presidenti di serie A si mettono in testa di fare un unico blocco coalizzandosi allora penso che per milan, juve, inter , roma la pacchia finirà , altrimenti avremo tanti zio fester e tanti tosel ancora…..a dirigere questo calcio purtroppo malato.

LASCIA UN COMMENTO