Al lupo al lupo!

6
48

Il Napoli fa fatica. Mazzarri fa bene a proteggere la squadra. E’ il suo mestiere. E’ indubitabile, però, che la squadra non ha il turbo. Quella “bella di giorno”, col tris Quagliarella-Hamsik-Lavezzi, che dovrebbe provare a vincere la partita, non ce la fa. Quella di “notte”, dell’emergenza, dei minuti di recupero e del Tanque ci mette una pezza. In altri tempi avremmo perso le partite. Quest’anno resistiamo lassù in classifica, posto più, posto meno.

Lecito chiedersi del calo (poco, troppo, fisiologico, decidete voi). Ho l’impressione che i “cannibali” stiano disperdendo la “cattiveria”. Hanno giocato un tempo e mezzo, contro una squadra cortissima, cercando un varco in punta di piedi. Quando hanno preso lo schiaffo, hanno messo se non proprio il turbo almeno una piccola turbina. Che è bastata per sopraffare la Roma e raggiungere il meritato pareggio. Volendo sottilizzare, mi pare che, nonostante le vitamine e l’adrenalina di Mazzarri, gli azzurri stiano un po’ un po’ a corto di motivazioni. L’Europa League sembra ancora a portata di mano, la Champions sembra svanire nei fumi del “Palazzo”.
Per metterci cattiveria vincente dal primo minuto, forma permettendo (che appena tre settimane fa con l’Inter c’era), ci vuole un obiettivo. Se non si dà ai giocatori quello della Champions, il loro impegno inevitabilmente calerà e si adatterà alla più agevole Europa League. Mourinho è un furbacchione. Per evitare che la sua squadra si afflosci, sta facendo immaginare che l’Inter ha tutti contro. E i suoi reagiscono con la cattiveria necessaria. Non dobbiamo fare la stessa cosa (anche se ne avremmo più diritto dei panzer di Moratti), ma la società un po’ di ruvida ambizione la deve trasmettere agli azzurri. Date loro un grande obiettivo. Se ce la faranno, bene. Se non ce la faranno, si vedrà la prossima volta.
Per stare lassù ci vuole una fame da lupi, non la bontà del ciuccio.
Antonio Mango
 

6 Commenti

  1. Mazzarri a questo punto deve trovare un modulo e soprattutto un gioco diverso inserendo Denis centralmente con ai due lati Lavezzi e Quagliarella con Hamsik dietro!!
    Solo cosi’ il Napoli ritornera’ ad essere competitivo , ma con questi in campo si deve giocare diversamente con meno cross e piu in profondita’ !!Ce la fara’ il nostro prode Mazzarri?????

  2. Ma in questo articolo sigr. Antonio Mango lei gira sempre la frittata a suo piacimiento. Come può dire che al napoli è bastato mettere una piccola turbina per sopraffare la Roma. Cosa vuol dire che la Roma è una squadra facilmente battibile, forse ho interpretato male io ma questo articolo mi pare sia estremamente denigratorio nei confronti dei giocatori del Napoli che hanno fatto più del possibile per raggiungere un meritato pari.

  3. Ma dai è vero che non segnano tanto. Ma se ogni volta gli arbitri non ci stessero contro o con un rigore o con un fallo o con un fuorigioco qualcuno la palla denro la butta e vincevamo, invece per causa degl’arbitri(Quindi volere della mafia del calcio) noi non stiamo al secondo posto come meritavamo e non stavamo quì a parlare di niente m a agioiire com eci competava Così non si fa invece di dare colpa alla squadra più del dovuto. Che vergogna!!! Non ci vogliono a noi Napoletani!!! Ci mettono pure contro. La nostra squadra può vincere a tutte ame piace come gioca. Solo che noi abbiamo i giudici e arbitri contro e dobbiamo giocare al 150%!!! Però poi la macchina si scassa pure quando deve correre troppo…… e non è giusto che solo il Napoli venga frenata da i “Signorini”

  4. E’ vero,parole sante! E’ bene darsi un obiettivo e spronare i ragazzi.Senno’ manco l’Europa League faremo.E visti i soldi che abbiamo speso….
    Inoltre, se dovesse arrivare la Champion,sarebbe tutta un’altra storia fare il mercato con i ricavi della qualificazione!
    FORZA RAGAZZIII!!!

  5. sono daccordo in parte col sig.Mango,e in parte con Toro Napoletano,son giuste tutte e due le cose.Il Napoli sta giocando bene,però come dice il sig.Mango,è apparso un pò timido contro la Roma,reagendo bene quando si è ritrovato sotto di due goal,se tirava fuori quella stessa cattiveria che ha tirato fuori solo dopo lo svantaggio,poteva benissimamente vincere.
    comunque la Domenica i ragazzi ci stanno mettendo l’anima,e si vede.
    In bocca al lupo ragazzi,ce la farete perchè ci credete!!!

LASCIA UN COMMENTO