Fallimento S.S.C. Napoli: Ferlaino, Corbelli e Cesare Naldi condannati

15
62

In serata la Sesta Sezione del Tribunale di Napoli ha emesso la sentenza di condanna nei confronti degli ex presidenti del Napoli, Giorgio Corbelli e Corrado Ferlaino, rispettivamente a 3 anni e 3 anni e 6 mesi di reclusione, al termine del processo sul fallimento della S.S.C. Napoli. Ferlaino e Corbelli sono stati riconosciuti responsabili del reato di bancarotta fraudolenta sia patrimoniale che preferenziale in relazione alla vendita dei centri sportivi di Soccavo e Marianella. Condannato anche Cesare Naldi ad 1 anno e 4 mesi quale rappresentante legale di due società per l’utilizzo del marchio Napoli. Assolto Giuseppe Tampalini, all’epoca presidente del collegio sindacale della società partenopea. Prescritto il reato di falso in bilancio, capo di imputazione connesso alle accuse relatve alle plusvalenze indicate per l’acquisto di vari calciatori oltre che all’errata esposizione di debiti erariali nei bilanci.
 
Redazione Napolisoccer.NET

Commenta la notizia sul FORUM di Napolisoccer.NET 

Condividi
Articolo precedenteQuesta sera “Otto Football Club” per parlare di Napoli-Roma
Prossimo articoloColpo alla caviglia per Quagliarella. Recuperano Maggio e Dossena
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

15 Commenti

  1. ecco qua la giustizia italiana i fess c vann p sott!! ma per favore che qua lo fanno tutti la lazio, il parma, e corbelli naldi e ferlaino ci mettono le penne!! la solita pulcinellatta

  2. a me dispiace solo per la famiglia naldi… che a distrutto il proprio patrimonio se nn tutto ma parte.. ora se poca o piccola… la fatto…grazie e quei 2….

    in un modo o nell’altro ferlaino cmq se la cavera con gli arresti domiciliari… ne sono certo..

  3. @ciccio targato na
    nn rimpiango ferlaino per il fallimento della ssc napoli,ma potrei rimpiangerlo solo perchè è anche grazie a lui che abbiam vinto 2 scudetti 1 coppa uefa e 1 coppa italia…cosa che nessun altro presidente è riuscito a fare in 80anni di storia dal 1904 in cui il Naples Football Club fu fondato al 1986 in cui abbiam vinto il primo scudetto…e sinceram spero d nn dover rimpiangere quegli anni a lungo ,nonostante tutto!!!

  4. @gio ripeto : avevamo DIEGO ARMANDO MARADONA, non so se mi spiego : tu ti accontenti di due scudetti (1 mezzo-mezzo … Alemao monetine) e di qualche coppettina. Il Milan degli Olandesi, che non erano di sicuro più forti di Maradona e Careca, è arrivato in cima al mondo.
    E in società non c’era Ferlaino e tutta quella cricca di “magnafranchi” : la differenza è tutta là.

  5. ciccio, se proprio vogliamo mettere becco sui trofei del napoli gli scudetti sono sicuramente 2.
    Uno nel 1986/87
    mezzo nel 1987/88 (venduto al milan)
    mezzo nel 1989/90 (restituito dal milan)
    Non parliamo della monetina di alemao, all’epoca il regolamento prevedeva la vittoria a tavolino.
    La monetina in testa ad alemao c’è caduta, che poi il giocatore abbia esagerato è un altro discorso.
    Quella vittoria a tavolino fu giusta, e non ci dimentichiamo il goal fantasma del bologna contro il milan (finì 0-0).
    Ferlaino ha fatto molto per il Napoli, ma non ha capito che ad un certo punto era meglio farsi da parte.
    Nel 93 ci provò, ma in mano ai Gallo il fallimento sarebbe arrivato molto prima e quindi ritornò in sella l’ingegnere.
    Dalla seconda metà degli anni 90 il calcio è cambiato molto, e senza grosse risorse economiche non vinci e non puoi permetterti certi giocatori.
    Ferlaino non aveva le forze per rimanere a quei livelli.

  6. ma cosa pensate ke de laurentiis ci faccia vincere un altro scudetto? al max vinciamo l’intertoto…1000 volte meglio ferlaino ke un buffone e romano cm de laurentiis!

  7. vabbene ragazzi ..scurdamc o passat’ e pensiamo al presente e futuro…un’appello al presidente: anche se io sospetto che tu sia un affarista nn tifoso,sono con te e credo che siano con te tutti i tifosi del napoli…nn ci deludere e portaci nell’europa che conta………….cmq io nn ce la faccio,son troppo legato alla maglia che ai calciatori ed hai presidenti!!!!

  8. gio…..gio hai finito con le finanziarie mo accumienc cu’ferlain? x fartela breve ..non dimenticarti di un certo italo allodi(vero artefice di tutto)la storia del napoli studiatela accuratamente ..poi quando arriverai al capitolo achille lauro che e’stato al comando dal 36 al 68 ti accorgerai che a de laurentis lo si e’ gia’ marchiato come il truffatore della sua tifoseria dopo solo 3 anni di serie a!! ps poi credo che ti renderai conto che con qull’ebete di ferlaino….rapportando con la squadra che aveva noi quasi quasi non si e’vinto un ca……….

  9. @ ciccio … cì io nn mi rimpiango nessuno .. m i spiace solo che persone come la famglia naldi hanno dilapidato il loro patrimonio … per arricchire a quei 2… tutto qui…

  10. ciccio targato na, ringraziamo il padre eterno che abbiamo vinto due scudetti qua ora ancora vinciamo niente!! ora come li abbiamo vinti non importa, la cosa + importante e che anno 87 napoli campione d’italia

  11. Intanto ora che siamo nel 2013 abbiamo vinto una coppa italia nel 2012, e ci siamo qualificati 2 volte per la champions league, e sono 2 anni che siamo in corsa per lo scudetto (con un secondo posto raggiunto l’anno scorso).

    De La !!!

LASCIA UN COMMENTO