Eldo Basket, Bucchi: “Spero che il giocattolo non si sia rotto”

0
177

Il coach della Eldo Basket Napoli, Piero Bucchi, è intervenuto oggi a Radio Goal su Kiss Kiss Napoli, rilasciando alcune dichiarazioni: “La sconfitta contro Cantù è arrivata dopo una settimana particolare e strana. Recuperare la concentrazione non era affatto facile ed infatti abbiamo giocato molto male. I problemi ci sono e non voglio dare la colpa ai giocatori. Ognuno reagisce a queste problematiche in maniera differente. I giocatori torneranno a fare quello che hanno fatto fino a quindici giorni fa. Abbiamo pagato la situazione che si è creata durante gli allenamenti e quindi non abbiamo avuto il tempo di preparare al meglio la partita contro la Tisettanta. Molti ragazzi hanno giocato male, ma sicuramente non l’hanno fatto apposta, anche se devo ammettere che la concentrazione non era ai livelli ottimali perché non abbiamo avuto modo di coltivarla durante gli allenamenti. Speriamo solo che non si sia rotto quello che abbiamo costruito negli ultimi 3 mesi. So che il pubblico è arrabbiato per come è maturata la sconfitta contro Cantù, spero solo che sabato sera nel match contro la Solsonica Rieti si possa ritrovare quel feeling con i nostri tifosi, la spaccatura che sento deve rimarginarsi.
A Cantù mi sono rivolto verso i tifosi cercando di spronarli ad incitarci per cercare di avere un aiuto da coloro che ci seguono con il cuore. Noi dal canto nostro dobbiamo essere bravi a metterci alle spalle tutte queste problematiche. Oggi riprenderanno gli allenamenti, faremo solo una seduta atletica per recuperare le energia e metterci in forma, saremo tutti regolarmente in palestra per ritrovare in vista di sabato sera una condizione accettabile”.
 

Redazione Napolisoccer.NET – Fonte: Radio Kiss Kiss Napoli

Condividi
Articolo precedenteDi Livio: “Per la Fiorentina non sarà facile al San Paolo”
Prossimo articoloMutu: “A Napoli non sarà facile”
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here