Calaiò: “Se mi marca Grava non sarà facile, non molla mai”

14
28

L’ex arciere azzurro, Emanuele Calaiò, intervenuto ai microfoni di Marte Sport Live su Radio Marte, ha rilasciato alcune dichiarazioni sulla prossima gara di campionato contro il Napoli: "Sarà una partita particolare per me. Non lo nascondo, ho ancora grandi ricordi. Faccio i complimenti al Napoli per il campionato di alto livello".
Il bomber palermitano ha un pensiero speciale per Gianluca Grava: "E’ uno di quelli con cui ho legato di più, assieme a Iezzo e Rullo. Sta dimostrando il suo valore".
E potrebbe marcare proprio Calaiò: "Non sarà facile allora, lo conosco bene, non molla mai. Ma il Siena deve provarci, abbiamo bisogno dei tre punti per alimentare il miracolo della salvezza".
L’arciere vorrebbe segnare: "Se dovessi riuscirci, non esulterei per rispetto della città e dei tifosi".
Che ovviamente si augurano che possa rinviare l’appuntamento con il sesto centro in campionato: "Sarà una bella partita sicuramente, il Napoli è in grande forma".
Calaiò è in comproprietà tra Napoli e Siena. A giugno potrebbe tornare: "Tutto può succedere. Vediamo".
Magari con la Champions League in tasca: "Sarebbe un sogno".
Redazione NapoliSoccer.NET – Intervista realizzata dalla redazione sportiva di Radio Marte

14 COMMENTS

  1. calaio’ e’ vero che noi siamo come la madonna di lourdes …guarda larrynvei non mi meraviglierei se faresti gol anche tu!!……..ma nun ce metter o’ penzier…

  2. vorrei fare un osservazione .ma xke nessuno scrive niente sui fatti accaduti a torino tra i tifosi della juve e del genoa ????
    si sono dimenticati tutti ????????
    voglio ricordare ke ci sono stati diversi feriti e una persona ha riportato ustioni di 2 -3 grado !!!!!!!!!!!
    E NESSUNO NE PARLA
    VERGOGNATEVIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    se succedeva a napoli volevo vedere cosa succedeva .
    a noi invece ci squalificano se buttiamo un yoghurt in campo !!!!!!!!!

  3. calaiò va cmq rispettato e ringraziato per aver contribuito alla nostra causa quando è stato chiamato in gioco!! ci ha regalato soddisfazioni e trascinato in A, quindi max rispetto per l’arciere che spero di riabbracciare presto a napoli al posto di offer credo che possa starci!! meglio Calaiò che Offer che tra l’altro non si è nemmeno integrato con il gruppo

  4. Calaio’ gia’ sei un baciato della fortuna a giocare in serie A. Mo’ vorresti pure fare la Champion???
    Cmq. i miei migliori auguri e tanti goal ancora, ma solo se lasciate i 3 punti domenica 😉

  5. Caro Calaio’ per me sei stato una grande delusione. Quando eravamo in b pronosticai che saresti stato il futuro centravanti della nazionale, a mio parere non ti mancava nulla tranne forse il carattere…..ma allora eri giovane.

LEAVE A REPLY