Gargano salta il Siena, squalificato dal giudice sportivo

8
64

Dopo lo stop imposto dal giudice a Gargano, scalpita Cigarini per un posto da titolare.
Rese note dalla Lega calcio le decisioni del giudice sportivo Giampaolo Tosel, dopo le gare disputate nel fine settimana scorso. E’ stata inflitta una sanzione per due giornate di squalifica a Luis Jimenez del Parma, espulso durante la partita contro la Lazio, per un solo turno di squalifica invece per Gianpaolo Bellini e Thomas Manfredini dell’Atalanta, Marco Biagianti del Catania, Davide Biondini del Cagliari, Walter Gargano del Napoli, Mauricio Anibal Isla dell’Udinese, Per Kroldrup e Riccardo Montolivo della Fiorentina, Salvatore Lanna del Bologna e Francesco Totti della Roma. Sono state multate le seguenti società: Livorno (10mila euro), Cagliari (3mila euro) e Catania (2.500 euro) mentre il giudice si è riservato ulteriori provvedimenti per la Juventus e per il Genoa per colpa dei loro tifosi che si sono resi protagonisti di intemperanze durante la gara svolta a Torino domenica scorsa.

Pino Chianese – Redazione NapoliSoccer.NET



8 Commenti

  1. la juve io voglio sapere perche nn si prendono prendono provvedimenti per quello che e stato definito un campione da cui prendere esempio cioe del piero per il giudice la simulazione nn esiste ??????????volevo vedere se era zalayeta siete la vergogna di una nazione

  2. E già,caro il mio bel giudice Toesel con Zalajeta hai fatto fuoco e fiamme per punirlo,ma con Dal Piero tutto regolare eh???Mavafa….. A Napoli è pur vero che esiste la criminalità organizzata ma al nord è tutto legale??

  3. Tosel burattino!!
    Per Gargano mi fa quasi piacere la squalifica. Almeno nn ci sará nessuno che s’interstardisce con la palla tra i piedi e poi la regala agli avversari. Vai Cigarini!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here