Di Marzio: “Non giudico il comportamento dei miei colleghi di Sky. Damato è stato scandaloso”

21
38

Dopo i commenti durante la telecronaca effettuata per Sky, non s’arresta il disappunto di Gianluca Di Marzio circa l’arbitraggio di Damato durante la sfida tra Napoli di Udinese. Una serie di considerazioni rilasciate all’emittente radiofonica di Radio Marte durante la sessione pomeridiana della trasmissione. Ecco quanto evidenziato da NapoliSoccer.NET: "La conduzione di gara vista al Friuli è stata scandalosa. Il rigore su Maggio, come da me stesso asserito durante la partita, era nettissimo e non ho capito cosa abbia visto l’arbitro. Come giudico il comportamento dei miei colleghi di Sky per ciò che concerne la moviola? Non voglio dire nulla sul loro operato anche se so che hanno ricevuto tantissime polemiche dai tifosi azzurri. Sono meravigliato inoltre del fatto che – ha asserito il noto esperto di calcio-mercato – Damato sia stato valuto appena mediocre dai giornali nazionali. Io, con estrema sincerità, non gli avre dato più di 2,5. Massimo sarei giunto ad un 3 stentato".

Josi Gerardo Della Ragione – Redazione NapoliSoccer.NET

21 Commenti

  1. Non mi è parso durante la telecronaca che Lei abbia stigmatizzato il comportamento dell’arbitro.E’ facile farlo dopo,su un nostro sito per accattivarsi le nostre simpatie.Durante le telecronache abbia il coraggio di raccontare quello che vede,rendera’ un servizio al calcio ed alla nostra passione mortificata.Cordialmente.

  2. forse hai messo il volume troppo basso caro alfredo… perchè di marzio ha da subito detto che a suo avviso il rigore c’era e che certamente non c’era ammonizione…

  3. Sull’intervento decisivo (espulsione di Maggio) ricordo che da subito Di Marzio ha detto che non era simulazione e che l’arbitro, così, stava rovinando una bella partita….. poi, dopo l’intervallo, insieme all’altro commentatore, ha charito che il rigore nettissimo….
    Forse poteva essere molto più critico in altre occasioni (es. pallone uscito sulla linea laterale, non visto dal guardialinee, in occasione dell’azione culminata con un rigore a favore dell’Udinese) ma, probabilmente, così sarebbe sembrato di parte…. e avrebbe perso credibilità nei confronti del pubblico nazionale e della sua emittente….

  4. concordo con alfredo al 100%, il caro di marzio non ha davvero detto una benemerita mazza sul bravissimo damato…kikko ma non è che stavi guardando mediaset premium????

  5. io il pacchetto calcio su Sky calcio non lo compro finche non daranno piu spazio al napoli, per loro hanno piu interesse a dire che non cera rigore se no diventiamo troppo invadenti

  6. Questi arbitraggi oltre a far perdere punti nell’immediato creano danni anche nelle partite dopo,inquanto fanno perdere morale ai giocatori , che non si impegnano piu’ di tanto perche’ diventano consapevoli che tanto e’ tutto gia’ scritto,ed e’ inutile impegnarsi piu di tanto
    Inoltre i giocatori migliori sono poi tentati ad andare in club dove cio’ non accade ,o accade il contrario
    Se non si risolve il problema degli albitri , e’ tutto inutile,e il calcio rimarra’ solo un teatrino

  7. Sentite è mercoledì,lasciamo stare,è tornato il Pocho(l’imprendibile Pocho)ve ne siete dimenticati? Redazione vogliamo scrivere qualcosa?
    Sinceramente anchio come tutti sono tre gg che mi sto macerando,ora basta però,saluti.

  8. non c’e’ bisogno che ve lo dico io ….ca senz o fess nu ccamp o reritt …aspettate dell’altro a farglieli rimanere sullo stomaco i decoder………..di tutte le emittenti!!!

  9. io mi ricordo chiaramente che Di Marzio ha dichiarato,anche ripetutamente, che il fallo su Maggio era rigore! lo ha fatto durante i replay dell’azione! andatevi a sentire la replica della partita e vedrete che è cosi!

  10. Per dover di cronaca, su Premium Calcio 3, Auriemma, è stato eloquente ed esemplare, anzi a dir suo il risultato finale era già scritto! ovviamente vista l’aria che tira, e quello che succede in campo, è facile fare due + due, si vede chiaramente sul 2 a 1, Grava che soccorre Floro Flores, lasciando sguarnita l’area, e al tempo stesso lasciando in gioco Di Natale che va a afare Gol, e se ne son fregati tutti, albitro e compagni compresi, poi un rigore negato a noi anzi, Maggio espulso, poi non ammonito un calciatore dell’udinese, altrimenti sarebbe stato espulso, ha ammonito un’altro e tutti zitti, palle che attraversano la linee di fuori campo di gioco, rese valide.
    forse è valida ancora la regola che, più che comprare giocatori validi, e meglio comprare albitri, amici.

  11. i tifosi napoletani contano meno di quelli della iuve e si sa per la tv…comunque se facessero come me risolverebbero il problema basta mediaset e skaifo

  12. do ragione ad alfredo su skyfo il caro di marzio non ha contestato l operato del sig.damato,passava avanti ad ogni decisione.Percui se non lo fa un napoletano tifoso ma chi deve dare voce per il napoli?

  13. bravo di marzio pero”devi sputare in faccia a caressa bocca di vecchia non facciamoci mettre i piedi in testa anche dai cronisti che vanno per le squadre del nord tipo non voglio piu alciato a napoli porta seccia

  14. Mauro purtroppo è vero i giocatori non solo sul campo vengono schiacciati dagl’arbitri corrotti ma il loro rendimento ne ripaga perchè si sentono demoralizzati dal fatto che tutto è scritto. L’arbitro con 2 3 4 episodi importanti fischia a sfavore una carrettata di falli contro e non dato con ammonizioni e il gioco è fatto morale giù e partita in sotto……CHE SCHIFO….Forza Napoliiiiiii

LASCIA UN COMMENTO