Beretta (Pres. Lega): “Gli arbitri devono rendere conto ai club”

5
23

Gli arbitri dovranno rendere conto del loro operato sul campo a tutti, compresi i club. L’idea di un ritorno al sorteggio integrale grazie al computer, con un gruppo di 20 arbitri per la serie A, trova riscontri all’interno della Lega e lo stesso presidente Maurizio Beretta dice che adesso si aprirà «una fase nuova». «Ho ascoltato con interesse le parole del presidente Zamparini – ha detto Beretta arrivando in Figc, dove oggi è in programma un Consiglio federale sul dossier italiano per la candidatura all’Europeo del 2016 -. È un tema di cui si è cominciato a discutere in termini generali. Adesso apriremo una riflessione per capire come il meccanismo della Can andrà affrontato alla luce della creazione delle due nuove leghe. Sicuramente si apre una stagione nuova». «Penso che il presidente Zamparini abbia detto una cosa molto giusta – ha continuato Beretta – su cui io stesso avevo spesso insistito con gli arbitri. In una società in cui sono tutti chiamati a spiegare come operiamo, che cosa fanno e perchè lo fanno, anche gli arbitri devono essere pronti a spiegare ed essere valutati per loro comportamento e come lavorano in campo. Il tutto con grande rispetto e con il senso di dover sempre rendere conto a tutti i soggetti interessati». «Questa è la questione, poi i meccanismi tecnici andranno approfonditi in particolare all’interno della nostra assemblea, in una chiave – ha concluso – in cui dovremo affrontare tante di queste questioni con la partenze delle due nuove leghe».

Fonte: ANSA

5 Commenti

  1. Vergogna! Questa diventa la garanzia che il controllo delle società più potenti degli arbitri diventi realtà.
    Sfruttare gli episodi sfavorevoli al Napoli a questo fine è da stupidi. L’obiettivo di club come Milan, Inter, Juventus, è soprattutto e De Laurentiis non ci deve cascare!

  2. Condivido con gaspare, adesso non si possono più accettare mezzi termini o venire a compromessi, bisogna lottare fino alla fine Società e tifosi tutti affinché venga messa la moviola in campo. Dovrà essere questo l’unico obbiettivo!

  3. la prova tv in campooooooooooooooo la moviola instantanea e basta solo cosi ‘forse potete far credere che nn esistatno complotti cominciando dalla juve con zaccheroni nn avebbe fatto manco quei 2 punti visto che rigore inventato e gol le grotteglie fuori gioco allora si che cominciamo a ragionare e tutti in e fuori dal campo farebbero le persone serie perche saprebbero che prima o dopo ne pagherebbero le coseguenze quindi beretta nn dire cazzate………………………

LASCIA UN COMMENTO