Marino: “Grande delusione. Su Lavezzi il fallo era netto”

9
129

Il dg del Napoli Pier Paolo Marino a fine gara ha rilasciato alcune dichiarazioni: "C’è tanta delusione per questa sconfitta. C’era un fallo evidentissimo su Lavezzi. Se non fosse stato per questo errore Rocchi avrebbe preso un gran bel voto,  peccato per lui e per noi. Il pareggio era il rislutato più giusto. E’ strano ma su Lavezzi vengono fischiati pochissimi falli e proprio dalla gara di andata contro la Juve, una storia che deve finire. A parte questo la squadra ha dimostrato di avere qualità. Prendiamo gol sempre nei minuti finali, siamo molto in credito con la fortuna. Santacroce? Calciatore eccellente, è giovane e deve maturare ancora. Sono convinto che il Napoli può giocarsi tutte le partite alla pari con tutti, siamo giovani e di grande prospettiva. Mercoledi affronteremo una Fiorentina con il morale a mille e finirà questo ciclo terribile. Nel girone di andata raccogliemmo 4 punti, vediamo mercoledì cosa succederà. Ringrazio come sempre i tifosi che anche qui hanno dimostrato quanto tengono a questa squadra"
Redazione NapoliSoccer.NET



9 Commenti

  1. a me qsto napoli fa girare gli zebedei…nn ha pallee!!
    porca miseria ma un po di grinta, voglia di vincere nn è possibile metterla in campo??
    reja vir e te scetà!!..e sempre nel finale..e qsta volta sembrava proprio ke la partita si era messa nel verso giusto,la juve aveva fatto addiritt peggio di noi!!
    nn vec l’ora ca fernesdce stu campionat

  2. I goals subiti dal Napoli hanno origine da Lavezzi che non sa tenere palla a centrocampo (vedi la prima rete con la Roma e quella di ieri con la Iuve). A me sembra che Il fallo non c’era e l’arbitro abbia visto bene. La gravità è che Lavezzi restando a terra sembra farsi male, attirando l’attenzione dei compagni che attoniti per l’accaduto, disattendono i propri compiti di difesa lasciando inserire gli avversari nell’area di rigore. Non sono un tecnico è non ho consigli da dare, ma ritengo che qualche cosa bisogna pur fare.

  3. e basta lamentarsi di quel falletto… giocare un secondo tempo come quello giocato dal napoli ieri con la juve, significa suicidarsi ed è solo un caso che il gol sia arrivato all’88… sconfitta a mio avviso giusta anche se mi rode… cerchiamo di fare al + presto i 7 punti che significano salvezza e poi mettiamo la parola fine a questo campionato penoso nella speranza che il prossimo non sia anonimo come questo

  4. Ormai il fatto di non fischiare i falli su Lavezzi e’ una consuetudine, per questo la societa’deve protestare , e farsi rispettare a tutti i livelli,invece noto da parte del presidente e di Marino un attegiamento molto molto soft, quasi come se protestare fosse vittimismo, invece sarebbe soltanto difendere l ‘incolumita del calciatore. Ma questo attegiamento lo noto, purtroppo anche da parte della stampa che non organizza una campagna di stampa come fanno quelli del nord (vedi la partita di andata con la juve,che ancora ne parlano)ormai siamo stufi di subire stando zitti,e’ ora che noi tutti tifosi societa e stampa in modo civile alziamo la voce e ci facciamo sentire

  5. MARINO VANEGGIA QUANDO PARLA DI PARTITA DI QUALITA’…..MA DI COSA PARLA FORSE DELLA QUALITA’ DEI TIFOSI NAPOLETANI ….NON CREDO CHE SI RIFERVA ALLA SQUADRA PERCHE’ SE COSI’ FOSSE E’ DA RICOVERARE AL 180 E DI CORSA….QUESTO NAPOLI E ‘PENOSO , NON HA ANIMA NE CARATTERE ….SE FACCIAMO GIOCARE 11 RAGAZZINI DELLA SQUADRA PARROCCHIALE SICURAMENTE GIOCHEREBBERO MOLTO MEGLIO PERCHE’ BASTEREBBE POCO PER FARE PIU’ DI QUELLO CHE STANNO FACENDO QUESTI NOSTRI EROI SUPERSTIPENDIATI—— IL LORO IMPEGNO E’ QUASI NULLO FANNO SOLO RIDERE SONO DEI MORTI IN CAMPO…..MARINO SVEGLIA I TIFOSI NON SONO IMBECILLI …BASTA FRASI DA POLITICO PERCHE’ ALLA LUNGA NON PAGANO ,,,,,,CERCHIAMO DI FAR GIOCARE LA SQUADRA ALTRIMENTI POVERI NOI TIFOSI DERISI E CANZONATI …NON AVREMO PIU’ SCAMPO…..

  6. che abbiamo giocato un secondo tempo rinunciatario è vero ma è pur vero che il goal della juve era viziata da un netto fallo su Lavezzi che solo un cieco e il sig. Rocchi non potevano vedere. Ora basta. Lavezzi subisce da 15 ai 20 falli netti ad incontro e di questi gli arbitri ne assegnano solo il 20%. E’ giunto il momento di protestare. La società juventus ha spedito un reclamo scritto in federazione per i torti subiti forse è giunto il momento che lo faccia anche il Napoli se nò ci ritroveremo un giorno con un Lavezzi infortunato per 4 o 5 mesi per le tante entratacce nei suoi confronti non sanzionati

  7. FALLO O NON FALLO
    LA SCONFITTA E STRAMERITATA MA COME SI PUO’
    GIOCARE IN QUELLA MANIERA (E NON E’ LA PRIMA VOLTA)
    QUANDO GIOCHIAMO FUORI CASA E’ SEMPRE 1 FISSO
    PER QUANTO RIGUARDA LAVEZZI A ME PIACE MA HO L’IMPRESSIONE
    CHE SIA UN PO’ SOPRAVALUTATO E’ UN BUON GIOCATORE FORSE POTREBBE DIVENTARE UNA BUONA ALA DESTRA MA PER IL MOMENTO NON E’ NE’ UNA PUNTA NE’ UNA MEZZALA .HA GRANDI DOTI FISICHE MA POCA DISCIPLINA TATTICA E IN QUESTO HA COLPA ANCHE REJA

  8. nn credo affatto ke lavezzi sia sopravalutato….molte partite le abbiamo vinte grazie ai suoi movimenti…buon giocatore e molto riduttivo per uno come lui..puo’ fare molto…e grazie a quel “falletto” ora ha un bel ematoma sulla gamba….se poi lo considerate falletto…

  9. LAVEZZI A PARTE A TORINO LA SCONFITTA CI STA. IL MOTIVO E’ SEMPRE LO STESSO. IL MODULO DEL NOSTRO ALLENATORE. IL 3-5-2- NON E’ ALTRO CHE UN 6-3-1-. DIFESA: GIANELLO, SANTACROCE. CANNAVARO, DOMIZZI, SAVINI (NON ARRIVA MAI IN FONDO A CROSSARE) E GARICS (COME SAVINI TERZINO) CENTROCAMPO: HAMSIK, PAZIENZA (VICINO ALLA DIFESA) GARGANO E LAVEZZI CHE PARTE SEMPRE DA DIETRO (NON E’ UN ATTACANTE DI AREA). ATTACCO: IL SOLO CALAIO’ A VOI LE CONCLUSIONI. CON QUESTI GIOCATORI POTEVAMO STARE TRA IL 7 E 8 POSTO VEDI SAMP.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here