Pozzo: “Giusta l’espulsione di Maggio, Isla non l’ha toccato”

12
25

“Respingo con sdegno insinuazioni di aiuti arbitrali a nostro favore”
Il presidente dell’Udinese, Gianpaolo Pozzo, attraverso il sito ufficiale della società ha commentato l’incontro con il Napoli: “Mi complimento con loro per la vittoria contro una squadra molto forte e in un gran momento psico-fisico. Abbiamo ottenuto una vittoria importante, avevamo bisogno di questi punti per ricreare tranquillità ed entusiasmo. Anche in passato avevamo meritato i tre punti, che poi non erano arrivati. Questo è un successo che ci dà slancio, ci fornisce la carica necessaria per i prossimi impegni. Si è visto che la squadra nel secondo tempo era preoccupata: sapeva quanto fossero importanti i tre punti e per questo era molto contratta”.
“A questo punto mi auguro che il 3-1 sul Napoli ci dia la linfa necessaria per sbloccarci e rimontare posizioni in classifica, arrivando a occupare i posti consoni alle nostre potenzialità”.
“Non capisco certe dichiarazioni da parte di alcuni commentatori che tendono a orientare un episodio come l’esplusione di Maggio. Dico orientare nel senso di distorcere i fatti: l’arbitro era lì a pochi metri, quindi ha avuto modo di valutare bene la situazione. Eppoi, negli spogliatoi ho parlato direttamente con Isla: il ragazzo, che è di una sincerità assoluta, mi ha garantito di non averlo toccato. Giustissimo quindi il secondo cartellino giallo e la conseguente espulsione. Per tutta questa serie di motivi respingo con sdegno interpretazioni di questo tipo”.
“Non riesco proprio a capire perché qualcuno insinui aiuti a nostro favore, che la partita ha dimostrato non esserci. E’ molto più corretto sottolineare la prova della squadra, che voleva i tre punti e li ha ottenuti, credendoci fino in fondo. Con un atteggiamento del genere sono ottimista per il futuro”.
Redazione NapoliSoccer.NET – Intervista tratta da udinese.it
 

12 Commenti

  1. a parte l’augurarti la serie b….ma mi auguro che al tuo disonesto calciatore gli tronchino qualche gamba ….poi se qualche disonesto come voi dice di non averlo nemmeno toccato ….voglio vedere poi cosa vai a delirare davanti alle tv!!!

  2. Il nNapoli lassù da fastidio alle big , perchè la Juve non può perdere la champions, per questo De Laurentis doveva acquistare a Gennaio, vi rendete conto che non riusciamo a segnare con gli attaccanti?

  3. E’ tutto manovrato dalle banche….non si spiegano tutti questi torti arbitrali per una squadra che non ha debiti…..Conviene portare in champions le squadre che hanno debiti….che vergogna…

  4. pozzo ti auguro di avere lo stesso arbitraggio fino alla fine del campionato pero’ come è capitato a noi contro l’udinese.
    poi vediamo cosa dici……..

  5. Ma cosa pensavate che ci rispettassero?,questi non aspettavano altro per rompere il giocattolo alla vigilia della partita con l’inter cosi’ con due possibili sconfitte di seguito ci levano di torno e la rubentus e company riprendono fiato.Maledetti imbroglioni avete rovinato il calcio e morificato la nostra passione.!!!!!!!!

  6. sono rimasto esterrefatto a vedere l’esultanza di di natale (mi vergogno che sia napoletano) quando ha segnato il terzo gol, tenuto in gioco da grava che stava soccorrendo un giocatore dell’udinese infortunato!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

LASCIA UN COMMENTO