Tragedia nel ciclismo, muore Ballerini

0
29

Franco Ballerini nato l’11 dicembre del 1964 professionista dal 1986 ha vinto due volte la Parigi-Roubaix nel 1995 e nel 1998 dove è arrivato anche un secondo e un terzo posto. Nel 2001 prende il posto di Alfredo Martini e Antonio Fusi alla guida della nazionale. Con lui Mario Cipollini conquista il titolo mondiale a Zolder nel 2002. Ma con Ballerini ct arrivano anche i successi di Paolo Bettini a Stoccarda nel 2007 e di Alessandro Ballan a Varese nel 2008.
Bettini, che con Ballerini aveva un rapporto particolare, conquista anche l’oro olimpico ad Atene nel 2004. Il ct è morto questa mattina durante un rally in svolgimento dove è stato protagonista di un incidente fatale avvenuto nella zona di Larciano. Ancora da chiarire le dinamiche. Ballerini era il navigatore del pilota toscano Ciardi, la loro macchina è finita fuori pista. I due sono stati trasportati immediatamente all’ospedale di Pistoia ma il commissario tecnico è spirato giunto all’ospedale.

Fonte: Sportitalia
 

Condividi
Articolo precedenteLa Juve rallenta: a Livorno vince la noia
Prossimo articoloUdine, scontri davanti allo stadio: due feriti.
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

LASCIA UN COMMENTO