Galeone: “Con Mazzarri difesa insuperabile”

0
50

Nel corso di "Amore… Azzurro", programma sportivo in onda su Radio Amore, è intervenuto l’ex allenatore di Udinese e Napoli, Giovanni Galeone. Ecco alcuni passaggi dell’intervista sintetizzata da Napolisoccer.NET: “Molti suoi ex allievi ora sono importanti allenatori, tra questi, chi esprime un gioco simile al suo? Probabilmente, Allegri. Il Cagliari, gioca con il trequartista dietro le due punte, ma in alcuni movimenti della squadra, come gli inserimenti dei centrocampisti, rivedo il gioco espresso dalle mie squadre. La mia esperienza al Napoli? Era un momento difficile per la società azzurra. In quel periodo fallirono altri grandi allenatori come Zeman, Mazzone e Mondonico. Il Napoli di adesso? Mi ha sorpreso come Mazzarri abbia registrato la difesa, che ora appare insuperabile. Quagliarella? E’ un giocatore di grande talento, sapevo che prima o poi avrebbe espresso tutte le sue qualità. Chi gioca meglio in serie A? Mi ha sorpreso molto il Bari. E’ una squadra difficile da affrontare, perché non offre punti di riferimento agli avversari e riparte velocemente in contropiede. Il mio rapporto con Marino? Ogni tanto nel calcio ci si becca, ma abbiamo avuto un ottimo rapporto. Insieme, abbiamo ottenuto grandi risultati a Pescara. Poi, ci siamo ritrovati qui ad Udine. Il Napoli reggerà questo ritmo, oppure dobbiamo aspettarci un calo? Forse, a centrocampo con la partenza di Datolo, gli uomini sono contati. Tuttavia, temo soprattutto un calo di giocatori determinanti come Hamsik e Lavezzi. Una volta, dichiarai che era inutile sprecare un difensore per marcare Maradona? Naturalmente, era una battuta. In realtà, stimavo molto Diego e so che anche lui stimava me. In quegli anni, dopo il famoso comunicato dei giocatori dissidenti contro Bianchi, sono stato anche molto vicino ad assumere la guida tecnica del club azzurro. Poi, Bianchi rinnovo il contratto e non se ne fece nulla. Nel ‘94 mi ricordo che quando allenavo l’Udinese, Ametrano e Carnevale, ogni sera mi mostravano i video di Maradona”.

Redazione Napolisoccer.NET – Fonte: Rado Amore

Condividi
Articolo precedentePoggi (ex Udinese): “Di Natale è uno dei migliori attaccanti italiani”
Prossimo articoloI convocati di Mazzarri per la gara di Udine
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here