Poggi (ex Udinese): “Di Natale è uno dei migliori attaccanti italiani”

0
32

Nel corso di "Amore… Azzurro", programma sportivo in onda su Radio Amore, è intervenuto l’ex attaccante dell’Udinese, Paolo Poggi. Ecco alcuni passaggi dell’intervista, sintetizzata da Napolisoccer.NET: “La crisi dell’Udinese? Certo i friulani, potenzialmente potrebbero fare molto di più, probabilmente, si è sbagliato qualcosa in fase di programmazione. Tuttavia, dopo tanti anni di grandi successi, una stagione incerta ci può anche stare, l’importante è saper gestire questi momenti difficili. Zaccheroni è l’uomo giusto per rilanciare la Juve? Sicuramente potrà portare un clima di serenità all’interno del gruppo, infondendo consapevolezza e fiducia nei propri mezzi ai ragazzi. Per una squadra con ambizioni europee, quanto è importante avere un bomber di scorta? E’ importantissimo avere un giocatore capace di cambiare il ritmo di una partita con un guizzo vincente. Avere in rosa un elemento capace di sbloccare il risultato, spesso, può risultare fondamentale. Il segreto della gestione del club friulano? La famiglia Pozzo ha il merito di aver investito molto sui giovani italiani e stranieri, bruciando la concorrenza e dando a questi ragazzi il tempo necessario per emergere. L’Udinese, pur essendo una squadra di provincia, ormai ha acquisito una mentalità vincente. Di Natale ha dovuto fare molta gavetta prima di emergere? Antonio è uno dei migliori attaccanti italiani. Ognuno ha i suoi tempi per emergere. Le qualità sono innate, ma non tutti maturano nello stesso periodo. Un ricordo di Pierpaolo Marino? E’ una persona concreta che non bada molto alle chiacchiere. Quando decide di fare una cosa la fa, a differenza di molte altre persone…”.

Redazione Napolisoccer.NET – Fonte: Radio Amore

Condividi
Articolo precedenteTaglialatela: “Con Mazzarri il Napoli sta viaggiando ad una media spaventosa”
Prossimo articoloGaleone: “Con Mazzarri difesa insuperabile”
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here