Rodriguez: “Grazie a Mazzarri Denis è rinato”

5
32

“Ad inizio stagione poteva andare in Spagna o Inghilterra, ora sogna i Mondiali e la qualificazione in Champions”
Il procuratore di German Denis, Leo Rodriguez, intervenendo sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni: “Con Mazzarri Denis si trova molto bene. Fin dal primo giorno di allenamento con lui, German ha avuto grandi apprezzamenti ed attestati di stima. È felice, contento e con tutta la squadra prova a migliorare ancora. La Champions? Ne parliamo tutti i giorni, è tutto il Napoli ad aver formato un grande gruppo, la squadra è sulla strada giusta per centrare questo traguardo. I Mondiali? Denis ha sempre speranza, tutti sappiamo che l’Argentina ha però grandissimi attaccanti che stanno facendo molto bene nei loro club. Penso a Tevez, Lopez, Milito, Higuain, calciatori che lotteranno per arrivare in Sud Africa. C’è molta concorrenza, lì davanti. Denis ha avuto la possibilità di partire prima che iniziasse la stagione: Boca, River, Independiente e San Lorenzo lo volevano, così come due club inglesi ed altrettanti spagnoli. German però ha scelto di restare al Napoli, è convinto di poter fare benissimo in azzurro. Con Donadoni non si trovava bene, ora che c’è Mazzarri le cose sono totalmente diverse”.
Redazione NapoliSoccer.NET
 

5 Commenti

  1. Se adesso è rinato figuriamoci quando era morto…….in realtà è un buon giocatore ,grande comattente ma purtroppo vede poco la porta ed è poco freddo sottorete.

  2. ma quale rinato ,stiamo rimpiangendo quando entrava in partita iniziata.Comunque domenica e l ultima possibilita che si mette in mostra…denis fatti rivalutare

  3. Denis ha bisogno di sicurezza. Contro il genoa s’è mangiato due gol, è vero, ma quante reti hanno fallito Quaglia o Lavezzi? può succedere! e poi cmq lui va servito bene per poter segnare.
    Non dimentichiamo che è anche merito suo se siamo quarti: le sue poche reti sono state determinanti, senza contare assist, rigori procurati e colpi di testa parati e poi finiti sui piedi di altri compagni andati in gol.
    Denis è un professionista serio e legato alla maglia. In campo e bello spogliatoio c’è bisogno di gente come lui.
    FORZA TANQUE!!! NON MOLLARE!!!

  4. Raffaella il tuo ragionamento non è sbagliato,è vero che Lavezzi e il Quaglia sbagliano anche loro,però loro più che altro le creano le occasioni mentre il finalizzatore in questo caso il buon German,ne dovrebbe insaccare qualcuna in più (vedi ad esampio milito)comunque tanti auguri e forza NAPOLI.

LASCIA UN COMMENTO