Maggio: “E’ un momento felice, proseguiamo su questa strada”

0
29

"E’ un momento felice per me e per il Napoli, speriamo continui a lungo". Christian Maggio, ospite oggi all’evento marketing DOOA, sponsor del calcio Napoli, ha espresso la sua gioia e le sue speranze per il prosieguo della stagione azzurra. "Stiamo andando benissimo e vogliamo che la striscia positiva si protragga anche ad Udine. Sarà certamente un match difficilissimo contro un avversario molto forte che è in ottima forma. Noi cercheremo di interpretare al meglio la partita con grande attenzione per proseguire su questa strada. Per noi è un periodo positivo, siamo uniti ed entusiasti, Mazzarri ci trasmette una carica enorme e sappiamo sempre cosa fare in campo. Questo è un aspetto molto importante. Domenica scorsa – prosegue Christian – non stavo benissimo. Ci tenevo a giocare e sono andato in campo con un po’ di febbre. Poi però ho chiesto di uscire perchè non volevo dare problemi alla squadra, ma adesso sto bene e spero di poter fare un’ottima prestazione al Friuli. Magari riuscissi a bissare il gol di Livorno."
Infine parentesi Nazionale. "Io ci spero, ovvio che sia così. Ma tutto passerà sempre dalla stagione che disputerò con il Napoli. Ai Mondiali ci penso, anche perché ho fatto parte del gruppo di Lippi, ma in questo momento il mio pensiero è al campionato. A Napoli mi trovo bene, vorrei restare a lungo e mi piacerebbe conquistare qualcosa di importante in questa città che mi rende felice".

Redazione Napolisoccer.NET – Fonte: sscnapoli.it

Condividi
Articolo precedenteUdinese-Napoli: arbitrerà Damato
Prossimo articoloNapoli-Inter: è già record di presenze
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

LASCIA UN COMMENTO