De Laurentiis: “Sono molto soddisfatto, col Genoa voglio vincere”

47
40

Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, intervenuto in sala stampa, dopo la vittoria degli azzurri sul Livorno, ha rilasciato alcune dichiarazioni: “Lassù? Si sta bene. Sono molto soddisfatto e contento perché questo avvalora la forza del gruppo che Mazzarri è riuscito a tirare fuori. Anche quando mancano personalità importantissime il gruppo c’è. Ho visto un primo tempo straordinario anche se poi sono venute a mancare situazioni di realizzo, forse perché in quella fase ci sono ancora troppe situazioni individualistiche ed egoistiche.
Maggio è da 8. Cigarini l’avete visto? E’ vero che quello non era il portiere ma secondo me neanche il portiere l’avrebbe presa. C’è continuità, questo significa che abbiamo trovato un allenatore che sa ottenere il meglio dalla squadra. Sul mercato? Io cerco ancora di “eliminare” qualcuno, non facciamo operazioni in entrata. Se c’è qualche giocatore che ci interessa lo bloccheremo per giugno ma non per farlo venire ora a fare la panchina. Non mi va neanche che si creino falsi allarmismi all’interno dello spogliatoio.
Napoli-Genoa? Mi aspetto una vittoria, perché con loro abbiamo sempre perso o pareggiato. Gemellati o non gemellati questa volta dobbiamo vincere. Dobbiamo comportarci un po’ come fanno gli all-backs nel rugby, mostrando i muscoli prima della partita. Ci tengo a dirlo, questo Napoli sta diventando un Napoli molto educato, anche sugli spalti, grazie anche alle forze dell’ordine che riescono a tenere fuori gli scalmanati. E’ lo stile del Napoli e lo stile di De Laurentiis, a Napoli bisogna veramente far tornare il sole dimostrando che qualsiasi sogno si può realizzare. Il problema sta nell’individuare chi ama veramente lo sport e chi non lo ama. Secondo me tutte le formulazioni restrittive della libertà di partecipare sono lesive a alla credibilità di chiunque allora questo è un tavolo che non è mai stato aperto e quindi non è mai stato chiuso. Abbiamo sempre subito una serie di limitazioni ad episodi ai quali invece bisognava dare dei segnali di forza. Bisogna essere elastici e riuscire a trasformare uno sport che è anche un fatto industriale in qualcosa che dia sicurezza alle persone”.
Dall’inviato a Livorno, Antonello Greco – NapoliSoccer.NET
 



47 Commenti

  1. Anche noi vogliamo vincere e deridere quella merda di Sculli
    sabato ci sara’ un Sanpaolo infuocato gli faremo vedere ai genoani cosa significa giocare senza gemellaggio visti gli anni passati a Genova come ci hanno trattato!!!

  2. concordo su tutto . presidente. vincere con il genoa e prebndere giocatori per giugno, poi il pubblico è il 12 uomo in campo ed è giusto essere corretti guardare la partita tifare per il nostro napoli ma senza sfociare nella violenza. il calcio deve essere gioia. vai presidente i tifosi che amano il calcio sono al tuo fianco….forza MAGICO NAPOLI

  3. Ora più che mai non devi cedere Zunica alla Lazio, nè ad altre squadre: è un forte giocatore di spinta utilissimo, in determinate circostanze, al progetto Napoli.

  4. Hai ragione ricordo bene gli insulti del pubblòico Genoano quando il napoli vinceva 1 a 0 e quelle faccie indemoniate di Sculli, Milanetto e co….adesso facciamoli capire che dal San Paolo se ne vanno a mani vuote!!!!! Basta con il Genoa

  5. ah se il presidente potesse leggere questa mia!!! Avrei un piccolo desiderio:Presidente si cambi ogni tanto quel vecchio giaccone….ci avrà fatto le pulci addosso….se tiene tanto al giaccone perchè azzurro come il Napoli – può sempre cambiare capo dello stesso colore….o no?? Potrebbe pure indossare qualcosa di più consone ad un Presidente di serie A.Vestono meglio i giocatori e l’allenatore che Lei. Con tanto stima…..

  6. si ma per questa settimana metti i soldi per comprare un centrocampista che faccia da regista e che sia un calciatore affermato (es.d’agostino, ledesma ,inler) da affiancare a pazienza con hamsik davanti,perche secondo me gargano pur mettendoci l anima non e da napoli per qualita ,poi per me siamo a posto per arrivare in champions.Raga perche alla fine abbiamo vinto col livorno ,e soffrendo!

  7. si si si si si si !!!!!!! TUTTO GIUSTO !!!!!!! IL NOSTRO GEMELLAGGIO non è in discussione (ricordo la brutta sconfitta all’andata ) siamo concorrenti e sperando in un albitraggio equo vinceremo 2-0 ora ci sto credendo anche io !!! come te presidè e come tutti i tifosi del NAPOLI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!SEMPRE E SOL FORZA NAPOLI !!!!!!!!!!!!!!!!

  8. guagliùù sabato cl genoa nessun gemellaggioo nun mene fott prorie ma ke tenimm averè!!!! mi raccomando appena hanno la palla loro fiskiiiiiiiiiiii deve essere un arena devono avere paura di prendere la pallaaa e di fare una giocata!!!!

  9. fateli cacare sotto, io non cisaro alla stadio ma vedro la partita!!
    comunque Gargano non si tocca, é un fenomeno! Con Gattuso abbiamo vinto il mondiale, e Gargano é meglio di Gattuso!

  10. sabato sera dovrà essere un inferno di fischi, all’andata ero a Genova quello che ho dovuto sentire e subire è stato vergognoso, hanno sbagliato ora capirannno cosa vuol dire venire a fuorigrotta, i vecchi della fossa dei grifoni non avrebbero mai permesso un comportamento così, le giovani leve genoane non tengono più al nostro gemellaggio…. e questo mi dispiace moltissimo. Napoli per sempre.

  11. sabato dobbiamo vincere a tutti i costi ,i nostri calciatori devono mettere l anima contro il genoa ,perche non ci hanno rispettato all andata .I genoani mi hanno deluso per il loro comportamento e quindi dobbiamo dargli una lezione ,da parte del napoli ,e batterli 3-0 e nostra dei tifosi riempendoli di fischi dall inizio forzazzuriii!!!!!!

  12. basta sconti col genoa! 3 punti contro gasperini e company ce li dobbiamo prendere con ogni mezzo!
    speriamo che quaglia torni bello carico e con le cartucce belle cariche in canna!

  13. Presidè non cambiarti il giubbino porta bene tienilo sempre….anzi io proporrei di farne uno con lo stemma del Napoli……Pensaci prezzo modico mi raccomando……mi piacerebbe averlo….facci un pensierino…..e comunque il gemellaggio col genoa è morto visto le bastardate ke ci hanno rifilato la scorsa volta i genoani conpreso sculli e company quindi san paolo una bolgia di fischi a catena…..cosi imparano a rispettare il gemellaggio…..SEMPRE FORZA AZZURRI

  14. Carissimi amici napoletani,
    mi dispiace leggere certe dichiarazione che dimostrano memoria molto corta!!!!!
    Nessuno si ricorda della stagione in serie B, quando poi siamo saliti insieme,quando al San Paolo si pareggiò 1-1 di sera?????
    Ebbene, queela sera ci fu un comportamento dello stadio con fischi dall’inizio alla fine , senza che ci fosse stato nulla in precedenza da parte nostra:::
    Volete rompere il gemellaggio??? vorrà dire che sarete sempre più isolati,
    peccato

  15. X TUTTIIIIIIII………ragazzi nu’ facimm’ semp’ i stXXXz’ !!!….. usiamo il :”speriamo di vincere “.perchè la sicurezza di vincere ha portato sempre il risultato opposto…vedi ronaldinho ha affermato in settimana che vincevano con l’inter e han preso due pappine con una grossa figura di mXXXa …era meglio che si fosse stato zitto!!!….dunque parlare prima nn serve a nulla…andiamo avanti con umiltà e speranza…senza fare gli sbruffoni, per poi piangere!!!….sempre forza napoli !!!!avanti con umiltà, speranza e aggiungo grinta!!

  16. X TUTTI!!!..dimenticavo. anche che lo stesso spinelli voleva vincere 2 a 0 con noi e invece ,grazie a Dio , è successo l’opposto…vediamo di nn fare i cXXXXoni e finire come lui ..ok??..

  17. Caro cubalibre non voglio essere polemico ma ricordo perfettamente l’accoglienza che avete riservato al napoli,da tre anni a questa parte,ogni volta che siamo venuti al ferraris…..una valanga di fischi e un comportamento dei vostri giocatori(vedi sculli)a dir poco scorretto.Mi rattrista constatare che per voi il gemellaggio esiste solo quando venite al san paolo……

  18. Cubalibre vatti a rivedere gli ultimi 2 anni di Genoa-Napoli, poi prendi per le orecchie tutti quegli idioti che hanno sputato ai nostri calciatori ed insultato i nostri supporters, mettili in una fogna insieme a quella m… di Sculli e…FORSE, se dopo fatto questo ci chiedete anche scusa x come vi siete comportati,allora sarà mantenuto il gemellaggio.Ma dubito che farete anche un pur piccolo passo indietro.
    Sabato evitatevi questa trasferta.Saremo correttissimi, ma non vi aspettate la solita accoglienza.

  19. cari genoani vuol dire che se noi abbiamo memoria corta voi vi siete proprio rimbecilliti,visto che a noi tifosi del napoli ha deluso il vostro comportamento nei nostri confronti ,riferendomi a tutti quelli che erano allo stadio nell ultima partita contro voi ,facendoci insulti gratuiti quando prima di allora non si era mai verificato uno screzio tra le due tifoserie .percio caro amico qui non si tratta dei fischi alle squadre, che puo essere in atteggiamento sportivo ,ma di comportamento vostro a dir poco da veri imbecilli!

  20. eppure genoa e una grande citta non penso abbia una mentalita e comportamento retrogrado come le varie, seppur vicine ,verona ,brescia ,bergamo ecc ecc ecc.Penso voi sappiate come si mantiene un amicizia.

  21. Fratelli Napoletani,
    sono Genoano e come molti di voi ero allo stadio all’andata…
    vi assicuro che in Gradinata Nord NESSUNO si è permesso MAI di fischiarvi nè di insultarvi! E sia all’inizio che alla fine della partita abbiamo cantato per voi e con voi…
    Se poi qualche stupido in altri settori si è comportato male nei confronti dei NOSTRI FRATELLI mi dispiace! non sa cosa vuol dire il nostro gemellaggio!

    Vi assicuro che cambierei volentieri una sconfitta sabato pur di salvare il nostro gemellaggio!
    FORZA NAPOLI!
    FORZA GENOA!

  22. Verona,Brescia e Bergamo seppellite da una pioggia di mer…
    Genoa ci chieda scuse pubbliche se vuole mantenere la nostra amicizia.Viceversa, indifferenza a vita!

  23. davide rossoblu hai ragione dalla gradinata solo tifo gemellato , e dalle solite tribune con le solite persone cosiddette”civili”che poi sono le piu volgari e cafone compresi presidenti ,che si verificano questi incidenti.Questi incidenti se pur non fisici,sono i piu frequenti in assoluto ed i piu lasciati succedere e non sanzionati che si verificano in molte parti d italia.Avete visto anche a livorno con un tranello hanno cacciato il nostro presidente dalla tribuna ;leggete l articolo su tuttonapoli. Comunque un saluto ai veri tifosi genoani.

  24. ragazzi, questi genovani ci hanno presi per i fondelli per anni!! a Napoli tutti amici, a Genova veniamo trattati come pezze da piedi, sputi, cori contro napoli e noi napoletani, derisi ed umiliati!! io dico basta, per me napoli genoa è una partita normale, da vincere con grinta agonismo, CAZZIMMA!! e poi aspetto tanto il sig. Sculli e company per avere istigato il pubblico ad essere delle me…. come loro!! nn devo l’ora ke sia Domenica

  25. Davide credo a quello che dici e ti fa onore.Sono convinto che noi napoletani accoglieremo nel migliore dei modi i fratelli genoani….non bisogna ripetere gli errori di qualche imbecille…ricordiamoci sempre che Napoli AMA,NON odia.

  26. ragazzi calmiamoci… è vero che all’andata ALCUNI sottosviluppati genoani hanno insultato i nostri (ero allo stadio invitato da amici genoani conosciuti a Napoli) , ma i deficienti li abbiamo anche noi e non per questo dobbiamo rompere una VERA amicizia che dura da anni !!! E’ anche vero che Sculli è proprio un po’ incazzusiello ma è così in ogni partita del Genoa; perciò grande tifo sugli spalti Sabato e Forza azzurri!!!

  27. Davide, purtroppo nessuno di quelli che contano della tifoseria Genoana ha mai fatto pubbliche scuse nei nostri confronti. Con voi ci siamo sempre comportati bene.Perfino quando l’anno scorso abbiamo assediato il S.Paolo dopo l’ennesima sconfitta in campionato vi abbiamo applaudito ed il vostro pulman è stato fatto passare tra la folla che vi applaudiva.E ti ricordo che quella sera nessuno è uscito dal ventre dello stadio finchè la dirigenza non è uscita a parlare con la tifoseria.
    Ci vogliono fatti e non parole Davide. E fatti concreti in scuse a quel becero comportamento non ce ne sono stati. Sabato non ci sarà nessun atto violento, ma conoscerete l’altra faccia del S.Paolo, sportiva, ma una bolgia infernale per la squadra ospite e la sua tifoseria.
    SOLO E SEMPRE FORZA NAPOLI!

  28. In questo momento dobbiamo pensare ai fatti nostri,il San paolo deve diventare l’anticamera dell’inferno per il Genoa,occhio per occhio,dente per dente almeno in questa occasione,qua a parte il pirata Morgan nessuno è santo.

  29. Ah,dimenticavo,a Genova finchè si perde siamo molto amici,poi vedi l’anno scorso,Napoli in vantaggio e giù insulti e sputi incoraggiati da qualche PROFESSIONISTA in campo.Dove il gemellaggio?

  30. Mi spiace per i Genoani, ma ora basta dovete capire come ci si sente ad essere fischiati ed insultati in una bolgia di almeno 60000 spettatori….all’andata avete sbagliato…sarete ricambiati allo stesso modo senza rompere alcun Gemellaggio …ma dovete capire!!! I vostri giocatori dovranno aver paura di tener palla!!! Sempre e solo NAPOLI nel CUORE!

  31. Forza Napoli dai un’altra dimostrazione di superiorita’ ignora il gemellaggio e ne perderai di stile di credibilita’ Forza Napoli ignora le provocazioni subite a genoa e comportati da capitale della buoncreanza della tolleranza senza pero’ avergliene ammollate tre di reti a quei genoani falsi fratelli ! Non dimenticare Napoli gli sputi gli insulti le provocazioni e a chi parla di rimanere isolati ……ricorda ch’è meglio essere soli che male accompagnati !! a chi parla di gemellaggio ricorda che dai parenti bisogna sempre guardarsi le spalle! FORZANAPOLISEMPREeCOMUNQUE!

  32. ragazzi io ero a genova ed ero nella gradinata quella okkupata solitamente dai tifosi della samp e nn vi dico cosa sia successo.dopo l’espulsione di criscito abbiamo avuto dei cori ke dovevamo lasciare lo stadio,poi dai supporters come si definiscono loro fratelli abbiamo avuto degli isulti di vario genere tra cui TERRONI..x nn parlare quello ke ho visto x tv i loro giocatori ke sputavano sulle nostre maglie.io credevo molto in queste gemellaggio ma ho potuto costare ke il gemellaggio loro vogliono avere solo quando vengono a napoli dove fanno i signori e mangiano pizza e birra in santa pace…..ed anke gratis quindi io dico basta a questo gemellaggio ipocrita….x i grifoni ex fratelli x sono dei codardi…grazie e forza napoli

  33. Ragazzi,amici,ricordatevi della signorilita’ di Toto’, delle lezioni di vita di Eduardo. Allora come quando abbiamo accolto i tifosi del Verona con lo striscione meraviglioso, unico, “Giulietta si’ ‘na zoccola” per rispondere al loro becero striscione “Lavatevi”, allora ripeto tiriamo fuori le nostre armi che sono da sempre vincenti. E cioe’ intelligenza, fair play, humour e tifiamo ignorandoli. Capiranno che siamo di un’altra pasta, di un’altra categoria. Noi si’ siamo napoletani. E ve lo dico io che purtroppo sono nato a Milano ma figlio di un napoletano morto col Napoli nel cuore. Fiero di appartenerVi.

  34. qua ci sono anocra persone ke cercano di negare l’evidenzia!!! ragazzi questi a genova ci hanno presi a pesci in faccia e stiamo ancora a dire ed a pensare se ma e compagnia bella? la ma vogliamo fare finita una volta per sempre di sto gemellaggio? io amo napoli ed odio genova!!! tiriamo fuori gli attributi!!

  35. ragazzi leggendo i vostri commenti mi e venuto in mente che avete perfettamente ragione di questi genoani che si comportano malissimo ricordo 1990 stavo scavalcando verso la tribuna ospite dove stazzionavano i genoani io convinto che era tutto apposto ero piccolo ma questi ce li dicevano di tutti i colori no a cori ma fra di loro allora dico basta basta con questa ipocrisia

  36. E’ vero, alcuni Genoani hanno fischiato, sputato insultato. A Napoli, 20 anni fa, dopo una bellissima giornata passata con alcuni veri tifosi del Napoli, mi sono trovato l’auto completamente ammaccata, i cristalli rotti e le gomme tagliate, 6.000.000 di vecchie lire di danni + l’autoradio strappata, e la settimana trascorsa a Napoli per aspettare la riparazione. Sul cofano c’era scritto POLENTONE DI ME**A, FORZA NAPOLI GENOA MER*A. Ricordo che uno degli amici napoletani che era con me si è messo a piangere dalla rabbia. Alla fine io consolavo lui. Mai una volta mi è però passato per la testa di pensare che questo gesto sia stato fatto da uno che possa definirsi tifoso del Napoli. Chi parla di rompere un gemellaggio storico non merita risposta perchè sicuramente non andava a gridare allo stadio come facevamo noi allora, e nemmeno conosce i motivi di questo gemellaggio. Sculli vi ha insultato? Qualche stronzo vi ha insultato? Quanto Napoletani hanno insultato noi durante le trasferte al san Paolo, o credete che il vostro dialetto non lo capiamo? Lo capiamo benissimo, e le orecchie le abbiamo buone anche noi, ma dare valore a dei coglioni, che siano genoani o napoletani non fa onore ad un gemellaggio stampato nei cuori di noi vecchi tifosi. Volete le scuse da chi? Dai cogl*oni che vi hanno fischiato o da chi cantava con voi NAPOLI fino a farsi andare via la voce? Beh, credo che io e i veri tifosi genoani non abbiamo da chiedere scusa di avere incitato anche i vostri colori, ma tutti a Genova siamo profondamente dispiaciuti di quello che è successo ( lo sputo del tifoso e il comportamento di sculli ). E di questo la NORD si farà perdonare a modo suo. Meditate.

  37. Penso che il piu’ grande smacco sarà fargli quattro papine….forse sono troppe ma sono sicuro che finirà 3-0.
    Sommergiamoli di fischi, ma sempre con eleganza. La squadra si stà preparando per un salto di categoria e cosi’ deve fare anche la tifoseria.
    Pertanto grande agonismo in campo, grande passione ed energia sugli spalti, ma sopratutto ELEGANZA che ci deve contraddistinguere.
    Rispondiamo con i fatti e tre gol bruceranno piu’ di qualsiasi insulto.
    Aggiungo che gli imbecilli ci sono in tutte le tifoserie e vanno isolati.
    Godiamoci la nostra forza…grande Napoli

  38. PER ALEX:
    Caro amico, se a casa mia un mio parente si comporta male con un mio ospite,chiedo umilmente scusa al posto suo e pubblicamente.In quel caso, il mio ospite capira’ e lascera’ cadere la cosa.Ma se, viceversa, continuo a dirgli che non ho niente di cui scusarmi con lui perchè mi sono sempre comportato bene nei suoi confronti,beh,allora lo sciocco sono io.
    E poi… come si fara’ perdonare a modo suo questa NORD???
    Meditate voi caro Alex, che i vostri messaggi rasentano a volte la presunzione.
    Ciao e FORZA NAPOLI!

  39. caro alex, noi nn dobbiamo meditare, agiamo di conseguenza a napoli si dice: fa comm e fatt ca nun fai peccat!!! oramai vi abbiamo capiti molto bene, a napoli facciamo il gemellaggio e a genova ci prendete a sputi in faccia!! questo per te è gemellaggio? avete cantato e poi ci avete sputato addosso!! ale da ganova: CA NIUSCIUN E’ FESS!!! o pensate di prenderci per i fondelli cercando di fare i furbi? statevi a casa perchè io sabato ricambiero voi genovani con la vostra stessa moneta!!! adios amigos

  40. wagliù sabato si vince e l’ho detto ieri a paolo cannavaro quando l’ho visto fuori al san paolo,ke dobbiamo disrtuggerli!!!gemellaggio si o forse per gli ultimi 2 anni,però posate i 3 punti!!e nn cacciate la scienza contro di noi…

  41. Mah, mi piacerebbe conoscere se chi scrive e pensa queste cose sappia quanto è sempre stato indissolubile il nostro gemellaggio. Mi sembra di rivedere quello che è successo col Torino, i giocatori in campo che si prendono a calci e subito giù a sparare a zero sul gemellaggio. Cari amici ( per me che ho tanti amici napoletani fieri del nostro antico patto ), non so minimamente se questa è la posizione ufficiale della curva del Napoli, ma se lo fosse questa sarebbe una decisione presa da voi, e su cui dovrete prendervi tutte le responsabilità. Noi a Napoli saremo presenti come sempre e, se invece dei soliti 4 coglioni che ci hanno SEMPRE insultato e a cui non abbiamo mai risposto ci sarà l’intera curva del Napoli, ne prenderemo atto.
    Per voi che scrivete forse il gemellaggio vorrebbe dire lasciarvi vincere ogni partita? Non lottare in campo? E questo che è per voi il gemellaggio tra le nostre tifoserie? Oppure prendersi responsabilità sopra il comportamento di alcuni giocatori o ******? Perchè in questo caso anche voi non vi siete mai scusati di nulla, eppure di insulti e sputi da parte di qualcuno di voi ne abbiamo preso anche noi a Napoli!! E nel mio caso mi hanno anche sfasciato la macchina!!! I 3 punti? Facile, quest’anno il Napoli è una squadra competitiva è forte, noi abbiamo molti infortunati. Ma dovrete guadagnarli sul campo, i gemellaggi non significano regalare le partite!!!! Il gemellaggio tra due società è altra cosa, e se c’è ancora qualcuno che pensa che lo sputo di un ******* o il comportamento di un giocatore possa valere la rottura di un gemellaggio, con certezza quelli che pensano questo non sono gli stessi tifosi del Napoli che ho sempre conosciuto.
    Sempre e comunque Forza Genoa e nonostante quello che voi pensiate, Forza Napoli!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here