Mazzarri: “Bisogna crescere ancora, abbiamo rischiato di compromettere il risultato”

4
50

"Anche con gli assenti la squadra ha dimostrato di saper tenere il campo e fare gol"
Il tecnico del Napoli Walter Mazzarri, intervenuto ai microfoni di Sky Sport, ha rilasciato alcune dichiarazioni al termine della partita vinta a Livorno. Ecco quanto raccolto da NapoliSoccer.NET: “Non è che vivo alla giornata, noi dobbiamo crescere ed anche oggi quando eravamo in vantaggio abbiamo fatto errori di inesperienza. Quando eravamo in vantaggio abbiamo dovuto soffrire rischiando di compromettere una gara giocata bene. Rispetto ad altre squadre costruite dall’inizio per lottare per vincere e poter raggiungere obiettivi importanti noi dobbiamo crescere. E’ chiaro che ai giocatori dico che dobbiamo giocare ogni partita come una finale dopodiché un grosso obiettivo può anche arrivare. A me interessa la squadra, oggi mancavano gli uomini più rappresentativi ma si è vista una squadra che sa tenere il campo e che sa fare i gol. Il mercato? E’ difficile prendere giocatori superiori ai nostri, con il campionato che sta facendo la squadra, e non credo che al momento ci siano elementi che possano fare meglio di quello che stanno facendo i miei giocatori. Quando dico che bisogna crescere intendo che oggi avevamo avuto la possibilità di chiudere la partita e se De Sanctis non faceva un paio di parate importanti rischiavamo di pareggiare e forse di perdere. Squadre come Milan, Inter e Juve hanno giocatori abituati a stare la, mentre noi rischiamo di compromettere le partite per queste cose, quindi bisogna crescere. Cigarini ha fatto molto bene, ha capito subito il ruolo che gli avevo chiesto di fare ed ha fatto bene, lo voglio ancora un po’ più combattivo. La squadra ormai gioca a memoria e certi concetti li ha capiti, mancavano giocatori come Lavezzi e Quagliarella e non ho voluto stravolgere la squadra. Cigarini faceva la mezza punta di destra e l’ha fatto molto bene. Dico solo che la partita era da chiudere prima. Dossena è un giocatore che ci mancava, io volevo un esterno con quelle caratteristiche. Ora deve solo stare bene per poter rendere sin dall’inizio. E’ un giocatore che in futuro ci potrà dare tanto”.
Redazione NapoliSoccer.NET



4 Commenti

  1. Grande squadra ,sono al settimo cielo gli anni passati avremmo lasciato i tre punti a livorno ,mentre oggi ce li siamo portati via ,pur soffrendo ,ma nella vita niente è facile e se la fortuna aiuta gli audaci allora ci stò sempre forza Napoli

  2. x enzo da vinovo … certo che da quelle parti ti stai togliendo parecchi sassolini dalle scarpe e ?… molto molto bene io vivo a pisa e oggi ho visto la partita con degli amici livornesi.. capirai.. un saluto e sempre forza napoli!!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here