La Roma fa undici e la Juve va in bianco

2
23

 

Gara convulsa, la Roma a Torino va sotto di un goal (il primo di Del Piero in questa stagione) che al 50° sblocca il risultato. Al minuto 68 è Totti a portare la gara in parità su rigore, poi la squadra capitolina ha il merito di crederci. Al 76° Ferrara fa esordire Candreva, pochi minuti dopo su Riise lanciato a rete, Buffon commette fallo da ultimo uomo e si fa espellere, esce Del Piero per Manninger. E’ ancora Riise al 93° a trovare la rete che porta la Roma a trentotto punti, e lascia la Juventus cinque punti più indietro.
Non basta il recupero di Sissoko, né l’esordio di Candreva a dare tranquillità a Ferrara. La sua panchina scricchiola ancora più di prima, sono solo tre i punti racoclti nelle ultime sei partite.

Domenico Infante – Redazione Napolisoccer.NET

2 Commenti

  1. e speriamo che la vecchia signora continui ad andare in bianco…….

    intanto i loro tifosi continuano a bruciare seggiolini dello stadio,,,,,,,

    pensate questi tifosi sono i più vincenti e bruciano lo stadio quando perdono ……e allora quelli che perdono cosa devono fare???????????

    è una vergogna…..

    l’unico che si sta dimostrando un signore è ciro ferrara almeno lui ci mette la faccia e quando perde si presenta sempre….peccato che ciro non abbia ancora capito che il suo popolo è napoletano e non nei gobbi.caro ciro lascia questi quattro dirigenti gobbi e ricordati di quando ragazzino vestivi e tifavi per la tua napoli…… forza napoli…….

LASCIA UN COMMENTO