Maggio: “Se si avverano i miei desideri vado a piedi a Pompei

4
55

L’anno che verrà. E’ un Christian Maggio sull’onda dei sogni, ma anche proiettato saldamente sul futuro immediato del Napoli. L’esterno azzurro spazia dalla prossima trasferta di Livorno, alla speranza Mondiale, fino alla parentesi del cuore del suo matrimonio…

Christian, è un 2010 che si annuncia gravido di eventi…

"Beh sì. Diciamo che è un anno dal quale mi aspetto tanto, ma è anche vero che sono un ragazzo semplice che non si fa avvincere dalle illusioni. Cercherò di fare bene con il Napoli innanzitutto, poi ciò che verrà sarà tutto guadagnato".

Lippi sta cominciando a fare la sua perlustrazione per gli "azzurrabili"…

"Io alla Nazionale ci credo e sarebbe sbagliato non puntarci. So che ci sono tanti giocatori forti, magari anche più bravi di me, però fino alla fine cercherò di giocarmi tutte le mie opportunità. Ovviamente tutto passerà per la maglia azzurra del Napoli".

A cominciare da domenica a Livorno. Napoli in emergenza…

"Sì, ma soprattutto affronteremo un avversario che ha fame di punti. Sarà una battaglia calcistica, questo ce lo aspettiamo. Noi abbiamo uomini importanti fuori, però possediamo anche una rosa di elementi validi. Sarà importante giocare da squadra. Tutti quelli che andranno in campo sapranno dare un contributo importante".

Per Mazzarri è una specie di derby del cuore. Come lo avete visto in questa settimana?

"Lui è di Livorno e sicuramente sentirà la partita con un trasporto particolare. Eppure non ha fatto trasparire nulla in questi giorni, ha preparato la gara come sempre, illustrandoci le difficoltà del match. E’ tranquillo e ci ha trasmesso la serenità giusta per affrontare il match con la consapevolezza dei nostri mezzi".

Dopo una striscia potitiva così esaltante è lecito sognare?

"Senza i sogni non si ottiene nulla. E’ giusto sognare ma è anche giusto guardare in faccia alla realtà. Noi non ci poniamo obiettivi, sappiamo che questa squadra ha ancora margini di crescita e che nella vita bisogna sempre migliorare. Adesso pensiamo a Livorno: ci attende un test importantissimo, da affrontare con la massima concentrazione".

Corsa all’Europa, Mondiale e anche un altro obiettivo importante: il matrimonio…

"Sì, sarà un’altra tappa importante. Diciamo che è un anno molto denso di aspettative. Se tutto andrà come speriamo….vado a piedi a Pompei"

Redazione NapoliSoccer.NET – fonte: sscnapoli.it
 



4 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here